Alimentare Arduino con lo stesso pacco batterie 24v 6800a del ponte H

Ciao a tutti,
è da un po’ che non postavo più sul forum causa trasloco, ora che finalmente ho riattaccato l’adsl posso di nuovo rompere le scatole .
Ho quasi completato il progetto che stavo facendo.
Ora ho necessità di alimentare arduino uno con lo stesso pacco batterie da 24v con cui alimento il ponte h e motori da 24v, riducendo i volt a 12 senza usare dei regolatori di tensione .
Avevo provato a farlo con il 7812, praticamente dall’interruttore dove accendo il progetto andavo su millefiori, dove con due morsetti smistavo i 24v, uno andava a alimentare il ponte, l’altro al regolatore di tensione, da qui partivo per alimentare arduino dal jack.
Però collegando il tutto perdevo quasi 10v, mentre collegando separatamente il ponte e arduino alimentato con batteria da 9v non perdo quasi nulla (1v).
Qualche idea?

abbiamo un schema possibilmente [u]completo ed esatto[/u] da poter esaminare?

...collegando il tutto perdevo quasi 10v...

Se ti riferisci alla differenza tra tensione in entrata e tensione in uscita del 7812, è una cosa del tutto normale. Ma forse sei preoccupato per l'eventuale dissipazione di potenza del 7812: in questo caso tutto dipende da quanta corrente viene assorbita da Arduino. Con quella differenza di tensione (10V ma dovrebbe essere 12V) con 100mA di assorbimento il 7812 scalda un po' (1.2W) e un buon dissipatore alettato risolve il problema, diciamo sino a correnti di 200-300mA. Per correnti superiori puoi usare una serie di 4 diodi 1N4004-7 in entrata al 7812 per abbassare di un paio di volt la tensione in entrata.

Compra uno di questi lo regoli in uscita sui 8V e vai sul sicuro.

http://www.ebay.it/itm/LM2576HV-LM2576-DC-DC-Step-Down-Adjustable-Power-Supply-5V-60V-to-1-25V-30V-/130940844577?pt=LH_DefaultDomain_0&hash=item1e7caeba21

Ciao cyberhs, grazie della risposta. Posterò a breve lo schema (grazie anche a Martinix) , lo devo riunire perché è cresciuto mano a mano che andavo avanti a blocchi. Cercherò di spiegarmi un po' meglio ora . Allora dalle batterie partono i 2 fili che vanno all'interruttore dove accendo tutto il progetto. Da li, smisto i fili con delle morsettiere molex , 2 vanno ad alimentare solo la schedina del ponteH e di conseguenza i motori DC. Gli altri 2 fili invece vanno all'entrata della scheda del regolatore di tensione 7812(con aletta di raffred.). All'uscita del 7812 partono 2 fili dove è saldato il jack per alimentare arduino. Ho misurato col tester l'uscita del regolatore 7812 varia da 11v a 12v e quindi va bene. Ma il problema è che se misuro i volt che arrivano al ponte scendono a 10-11v come se il regolatore assorbisse i restanti. Se invece alimento arduino separatamente (da usb o batteria da 9v), i volt sul ponte sono i 24 che devono essere. Questo è quello che succede... ma come mi ha consigliato Icio (e che avevo pensato), probabilmente proverò con una schedina step down , e se il tutto funziona non mi starò tanto a cervellarmi sul problema.

Comunque grazie