alimentare Arduino con regolatore di tensione 5v

Ho fatto un semplice progetto per controllare 6 servomotori alimentati da una batteria LIPO. Dapprima Arduino era alimentato da una batteria da 9v tramite il pin VIN.
Volendo usare una sola batteria per tutto il progetto per alimentare arduino ho usato un regolatore di tensione a 5v, quindi ho collegato il pin VIN al pin 5v del regolatore di voltaggio e la massa di Arduino alla massa del regolatore di voltaggio.
Per controllare i servomotori uso un tasto, premendolo i servomotori si muovono di pochissimi gradi, e Il led su Arduino collegato al pin 13 inizia a lampeggiare,nonostante non abbia collegato nulla a quel pin,
dopo pochi secondi il led smette di lampeggiare e ripremendo il tasto ricomincia tutto...Ovviamente quando usavo la batteria da 9v non si presentava alcun problema.
Il regolatore di voltaggio è un l7805cv. Potr ste darmi una mano a capire cosa posso aver sbagliato? Grazie mille in anticipo

Che ne dici di fare un bello schemino con tutti i collegamenti e con tutti componenti così abbiamo una vista dell'insieme ...

Guglielmo

Il pin VIN di arduino è collegato all'ingresso del regolatore interno alla scheda, che se non sbaglio è un LM1117 o simile, che richiede almeno ~6.5-7 volt per funzionare, quindi 5 volt su quel pin faranno arrivare al chip di arduino, un ATMega328 nel caso della scheda uno, meno di 4.5 volt, il minimo necessario al chip per funzionare. Inoltre, non collegare i servi al positivo di arduino ma usa direttamente il positivo della batteria, usando se necessario un regolatore esterno solo per i servi, altrimenti potresti surriscaldare e rovinare il regolatore di arduino. In generale questo andrebbe fatto ogni volta che si usa qualcosa che assorbe più di ~400-600mA
dp_1

Sul libro di arduino consigliava di usare dei condensatori per eliminare lo sbalzo di tensione... lo hai fatto?

Grazie DP_1 :grin: ho fatto come hai consigliato e ora funziona tutto correttamente, il regolatore di tensione ora alimenta il pulsante e i futuri sensori che implementerò.
PS: mi sono spiegato male nel messaggio, i servo li ho sempre collegati direttamente alla batteria, il pulsante era collegato al positivo di Arduino.
Grazie mille ancora

Prego :slight_smile:

Mi sembra che si possa alimentare a 5 V dal pin +5 V ma chiedo conferma...
Aspetta che la cosa venga confermata prima di farlo.

Sì può fare, però così facendo bypassi tutte le protezioni della scheda per cui se un corto o qualsiasi altro imprevisto spedisci più di 5V su quella linea, bruci ogni cosa. Idem se per caso inverti la polarità.

Attenzione che anche il pin VIN, oltre al +5V, non è protetto contro l'inversione di polarità, se ti serve questa protezione è meglio alimentare la scheda tramite il jack, dove è presente un diodo