Alimentare esternamente arduino

Salve

Vorrei realizzare un progetto che utilizzi arduino nella mia auto. Per alimentare arduino nell'auto, è meglio usare un regolatore di tensione tipo 7809 o uno step down tipo LM2596?

Ho letto che è opportuno usare uno step down per evitare problemi di surriscaldamento di cui è affetto un comune 78xx (forse un pò vintage come scelta). Ho un 7805 per alimentare il tomtom/cellulare che arriva a 80°C (pare sia normale, la massima temperatura di lavoro riportata sul datasheet è 150°C).

Eventualmente, è meglio dare alimentazione direttamente all'atmega328 (5v puri attraverso la usb o VIN) o magari settare 9v e farli passare (nuovamente) per il regolatore di tensione presente sulla board arduino?

Cosa consigliate?

Saluti

Gli step-down hanno un rendimento certamente maggiore rispetto ai regolatori classici, personalmente ne userei uno per arrivare a 7-7,5V e poi alimenterei Arduino tramite la presa jack-japan.

[quote author=Michele Menniti link=topic=141262.msg1061068#msg1061068 date=1357565526] Gli step-down hanno un rendimento certamente maggiore rispetto ai regolatori classici, personalmente ne userei uno per arrivare a 7-7,5V e poi alimenterei Arduino tramite la presa jack-japan. [/quote]

Avevo intuito bene allora, grazie