Alimentare LED...help me!

Salve a tutti, il mio problema non riguarda direttamente arduino ma ho un pò di confusione in testa e magari qualcuno di voi "molto più elettronico" di me potrebbe aiutarmi...posto nel forum perchè prima di fare arrosti vorrei delle rassicurazioni da parte vostra!

Devo realizzare un circuito di illuminazione LED che sia il più leggero possibile, ho visto dei LED bianchi da 5000mcd con Vf 3.5 v. e If 20ma.

Dovendo alimentarne almeno 10 ma dovendo usare una batteria da 9V pensavo di metterli in parallelo...in questo modo dovrei dargli una corrente totale di 200ma.

E qui il problema, è meglio usare la classica resistenza o un transistor tipo 2N2222? Il fatto è che, come ho già detto, devo contenere al max il peso quindi non volevo abbarbicarmi con regolatori di corrente e circuiterie esterne varie.

Io volevo optare per il BJT per via della potenza che andrebbe dispersa sulla resistenza,ma transistor riuscirebbe a dare sempre la stessa corrente se i LED rimangono accesi per lungo tempo?

Vi ringrazio per le dritte!!! :slight_smile:

La cosa che piu' mi incuriosisce e' il peso. Quanto pesa una resistenza? Che tipo di progetto stai facendo dove cambia tutto se hai 1 o 2 resistenze? Pesa piu' lo stagno che ti serve per saldare i 10 led...

Deve andare a finire tutto sopra un elicotterino...ed ho solo circa 200 grammi di payload a disposizione...quindi che faccio?? Vado di resistenze?

Potresti fare i led in serie a 2 a 2 con una resistenza da 100ohm 1/4w la coppia. Quindi metti le 5 coppie in parallelo tra loro. Dovrebbe essere ok. Se quelli sono i dati dei led e la corrente e' a 9v.

E' vero non avevo pensato a questa soluzione "ibrida"!! Ti ringrazio Federico!! :slight_smile:
Un'ultima cosa se me lo concedi, pensi che possano esserci problemi di stabilizzazione della corrente se i led si scaldano?

Grazie ancora!

Non credo che tu possa avere problemi di stabilita' di corrente ma ti consiglierei di provare "al banco" led e resistenze. In diverse occasioni ho sperimentato che non sempre i valori dichiarati dal produttore sono ottimali quindi magari ti servono resitenze + o - grandi per tenere salvi i tuoi led. Se sei su un elicottero magari potresti sperimentare anche componentistica smd! F

vedo che ti hanno (giustamente ) detto di pensare all'smd, quindi aggiungo solo che puoi trovare delle led strip smd ultraleggere e con resistenze già saldate tipo queste:

queste le puoi tagliare con le forbici in strisce "autonome" piccole fino a 3cm :wink:

mi sa che però buona parete del peso te lo mengia la batteria

metti tre stilo in serie di quella ricaricabili sono molto più leggere e ti forniscono un sacco di autonomia in più

Le stilo AAA ricaricabili sono ni-cad o ni-mh, sotto tutte a 1.2v contro 1.5v stilo non ricaricabili. Si l’amperaggio è maggiore.

per quello ho detto 3:così sei a 1,2x3=3,6v

però quelle ricaricabili hanno anche il vantaggio di avere molti ampere...io ne ho alcune da 1,2V e 3200mA