Alimentare Speaker 1Watt

Per alimentare questo speaker da 1 Watt http://www.adafruit.com/products/1313 secondo voi è sufficiente 5V? Come faccio a calcolarlo dalle sole specifiche 8 Ohm e 1 Watt?

arduone: Per alimentare questo speaker da 1 Watt http://www.adafruit.com/products/1313 secondo voi è sufficiente 5V? Come faccio a calcolarlo dalle sole specifiche 8 Ohm e 1 Watt?

1 W = 1 V * 1A, I = V/R -> 5/8 = 0.625 A -> 0.625A * 5V = 3.125 W, questa è la massima potenza ottenibile con 5V su un carico da 8 ohm, va da se che ti serve un idoneo amplificatore audio per pilotare l'altoparlante.

astrobeed:

arduone: Per alimentare questo speaker da 1 Watt http://www.adafruit.com/products/1313 secondo voi è sufficiente 5V? Come faccio a calcolarlo dalle sole specifiche 8 Ohm e 1 Watt?

1 W = 1 V * 1A, I = V/R -> 5/8 = 0.625 A -> 0.625A * 5V = 3.125 W, questa è la massima potenza ottenibile con 5V su un carico da 8 ohm, va da se che ti serve un idoneo amplificatore audio per pilotare l'altoparlante.

che poi se alimenti da USB stai fresco... 5V a 500mA hai 2.5W massimi...

Un amplificatore veramente popolare è LM386, in configurazione classica con il condensatore in uscita puoi tirare fuori a 5V circa 0.2Watt .

Con 5V puoi tirare fuori veramente poco , si deve sottrare dai 5V anche la tensione o le tensioni di caduta tra C-E dei transistori finali.

1 Watt a 5V puoi tirarlo fuori con un 10% di distorsione solo se usi 2 LM386 collegati a ponte con un altoparlante da 4ohm , con uno da 8ohm invece solo 0.5Watt.

i 500mA della USB sono sufficienti sia per altoparlanti da 8ohm che 4ohm

icio:
Con 5V puoi tirare fuori veramente poco , si deve sottrare dai 5V anche la tensione o le tensioni di caduta tra C-E dei transistori finali.

Si possono usare configurazioni rail to rail con una caduta minima su i finali, il LM386 è un dinosauro, basta usare un moderno TS4890 per ottenere 1W con 5V, distorsione < 1%.

perfetto grazie per le risposte, infatti l'idea è di usare comunque l'ampli LM386. Ma se alimentassi il circuito a 12V tramite batteria Lipo il qual è la tecnica per alimentare con la stessa batteria anche arduino?

P.S. So che posso alimentare arduino direttamente con un 12V ma il problema è che poi posso attingere solo 3.3 o 5v invece io voglio per il mio circuito 9 o 12v e da li alimentare anche arduino.

astrobeed:

arduone: Per alimentare questo speaker da 1 Watt http://www.adafruit.com/products/1313 secondo voi è sufficiente 5V? Come faccio a calcolarlo dalle sole specifiche 8 Ohm e 1 Watt?

1 W = 1 V * 1A, I = V/R -> 5/8 = 0.625 A -> 0.625A * 5V = 3.125 W, questa è la massima potenza ottenibile con 5V su un carico da 8 ohm, va da se che ti serve un idoneo amplificatore audio per pilotare l'altoparlante.

quindi alimentando a 12V otterrei anche un 18Watt?

Non con Lm386

Ti ricordo che la tua domanda iniziale era: 1WATT su 8 ohm, io ti dico : un singolo LM386 a 9VDC, dove alimenti sia LM386 che arduino tramite il plug nero, ottieni circa 0.7Watt su 8ohm , la potenza giusta per un altoparlante da 1W

Non so se mi hai risposto anche a questa domanda, nel caso la ripropongo:

Ma se alimentassi il circuito a 12V tramite batteria Lipo, qual è la tecnica per alimentare con la stessa batteria anche arduino?

P.S. So che posso alimentare arduino direttamente con un 12V ma il problema è che poi posso attingere solo 3.3 o 5v invece io voglio per il mio circuito 9 o 12v e da li alimentare anche arduino.

Temo di non aver conpreso bene la tua domanda.

-Comunque arduino è più contento se invece di 12V gli dai 9V. -9V sono sufficiente per pilotare alla massima potenza il tuo altoparlante da 1watt 8ohm -se alimenti con 3 elementi litio ha circa 10.5VDC e vanno bene sia per arduino che LM386