Alimentare Striscia LED 12V con batteria 3V

Buongiorno a tutti,
sto cercando di portare a termine un progetto ma mi sto scontrando con qualche difficoltà tecnica.
Non sono un esperto di elettronica purtroppo e il dilemma è il seguente: devo alimentare una striscia a led di 2 metri da 120 led/metro (quindi 240 led totali) che lavora a 12v, con una batteria 16850 (quelle comuni da sigaretta elettronica) da 3,7v.

Se metto in serie le batterie in modo da arrivare quasi a 12v, la striscia consuma 0.5A. Ho provato ad utilizzare uno step up dc-dc (XL6009) per alzare la tensione, ma con una batteria sola non riesco ad ottenere i 12V e scalda di maledetto.

Come posso fare ad alzare la tensione? Piccolo particolare: il modulo o lo strumento da utilizzare deve entrare in un tubo con diametro massimo di 26-28mm.

Cosa scalda?

La potenza che esca dal StepUp é un po di meno di quella che entra. 12V e 0,5A sono 6W e la batteria che ha 3,7V e ca 1,7A.

Comunque credo che 0,5A sono poche. Penso che sono piú.

Ciao Uwe

E' lo step-up che si scalda.

Forse ho dimenticato di menzionare che la striscia è solo di colore BLU, quindi presumo che consumi un po' meno rispetto ad una bianca o RGB.

Probabilmente si ritrova 0.5A solo perche' le lipo in serie non arrivano a 12V, ma solo a circa 11 (in teoria 11.1) ... e con i soliti 3 led in serie per ogni spezzone, anche solo un volt in meno fa una certa differenza, specie se sono bianchi e hanno una caduta di circa 3.5V l'uno ... la resistenza in serie e' quindi calcolata su 12-10.5=1.5V ... se invece di 12 ne da 11.1, finisce che circola meno della meta' della corrente che dovrebbe ...

I led blu di cui parli assorbono come i bianchi ... infatti i led "bianchi" sono led blu con il chip coperto da una miscela di resina e materiale fluorescente che converte parte del blu in giallo-arancio, e la miscela del colore di questi materiali e della luce blu residua appare "bianca" agli occhi ...

Poi ovvio, dipende da che led usi, la corrente con 12V pieni, per 240 led a gruppi di 3, potrebbe andare, in via teorica, dai circa 1.4A dei 3528 (i peggiori), fino ad arrivare a quasi 14A per i 3030 (i piu efficenti, ma che possono assorbire fino a 170mA per led) ...

Smanettone, considerando che il tuo convertitore lavora nel caso peggiore (elevare da 3.7V a 12), anche con la minima corrente e' abbastanza normale che scaldi ... non puoi proprio usare almeno 2, o meglio ancora 3, batterie in serie ? ... sempre con il convertitore boost, ma almeno non funzionerebbe cosi svantaggiato ...

EDIT: poi pero' per la ricarica servirebbe un circuitino bilanciato, ce ne sono diversi su ebay per 2 e 3 celle ... oppure ricaricarle insieme in un cariatore esterno se non sono saldate in serie ...

Grazie Etemenanki!!!

Allora ti faccio un'altra domanda: esiste qualcosa di più efficiente dello step up che ho citato sopra? Qualcosa magari di leggermente più grande, ma sempre che entri in un tubo da 26mm?

Grazie

Ma se parti sempre da 3V per averne 12, non e' che migliori di molto ... l'efficenza e' un conto, la potenza richiesta un'altro ... gia questo di solito viene dichiarato con un'efficenza del 94%, ma anche questo dato si intende in condizioni decenti, tipo partire da 7 od 8 V per averne 12 ... qualche altro convertitore e' dichiarato con il 96% di efficenza, ma cambia poco ...

Se parti da 3V, ad esempio, per averne 12 con 1.4A, alla batteria tocca dare come minimo 6A, che per le 18650 non e' il massimo ... sempre se trovi le batterie giuste, al massimo una completamente carica ti potrebbe durare meno di 20 minuti ... scaldando pure ... usandone almeno 3 in serie, potresti arrivare a quasi un'ora di autonomia, sempre con il convertitore boost ... con 4 in serie, basterebbe un convertitore buck e durerebbero un po di piu, ma non tantissimo ... e parlo di 1.4A immaginando che i led siano i peggiori che ci sono, i 3528, perche' altri modelli richiederebbero anche di piu ...

Tu al massimo quante batterie puoi usare, con lo spazio che hai ? (EDIT: e che tipo di led hai ? )

Al massimo 2, i LED sono proprio i 3528

2 sarebbero comunque sempre meglio di una ... partiresti da 7.2V, e dovrebbero dare la meta' della corrente ... poi si puo "risparmiare" un'altro po regolando il convertitore per 11.5V in uscita invece che proprio 12 (i led faranno un po meno luce, ma avresti un po piu di autonomia) ... comunque anche con 2 batterie, non e' che piu di 30 o 35 minuti potrebbe durare ...

Hai 80 rami da 3 led , ogni ramo minimo 15mA quindi 1200mA, se i rami fossero a 20mA (ma non credo) allora 1.6A.

Ma teniamo come esempio 1.2A:

12V/3V=4 volte la tensione di ingresso quindi la corrente di picco nel mosfet deve essere almeno 4 volte la corrente di uscita, ma facciamo 5 per compensare il rendimento e altro, quindi 1,2x5=6A

l XL6009 massimo va a 4A quindi non va. Non va anche perchè perchè Vin minimo=5V

Devi trovare uno stepup che accetti minimo 3V in ingresso e 6A di corrente di picco.

icio:
Devi trovare uno stepup che accetti minimo 3V in ingresso e 6A di corrente di picco.

Icio, sai che, con quelle correnti, NON ne conosco nessuno che parte da 3V? Li trovo solo con massimo 5A (e, secondo me, manco c'arrivano) ... hai qualche indicazione? :slight_smile:

Guglielmo

Guarda la AN del MAX1771, mettendo come mosfet un IRL3103 o addirittura un IRL2203 e diodo e induttanza adeguata si dovrebbe ottenere

icio:
Guarda la AN del MAX1771 ...

Ah, ok, DIY ;D ... speravo in qualche modulino già pronto ... ::slight_smile:

Grazie comunque delle indicazioni! :slight_smile:

Guglielmo

Per quello, consigliavo almeno due celle ... di gia pronti non ne ho mai trovati neppure io, con quelle caratteristiche ... si, l'autocostruzione e' possibile, ma si verrebbe penalizzati pure da una minore efficenza, partendo da soli 3.7V in ingresso ... mi sa che finisce che sul convertitore ci potresti cuocere la cena :smiley: