Alimentatore da laboratorio da alimentatore pc

Ciao, vorrei realizzare quanto descritto qui:

Quali connettori potrei usare per permettermi di connettere dei cavi con uno "spinotto"?

Femmina da pannello:

Maschio:

Ovviamente solo per 3.3 V - 5 V - 12 V !!!!!!!!!!

Si certo, non mi servono altre tensioni

Per questioni di costo e di montaggio, ti consiglio di usare questa scheda:

Ma l'alimentatore già ce l'ho. Grazie comunque del consiglio

Ma l’alimentatore già ce l’ho

Quella scheda si connette al connettore ATX del tuo alimentatore, fornendoti 8 boccole per l’alimentazione (+12V, -12V, +5V e +3V), 4 fusibili, un interruttore ON/OFF.

Le boccole da sole ti costerebbero circa 8 euro, quindi il prezzo è adeguato.

Grazie, non avevo capito.

Scusa, sono ignorante in materia, ma queste non andrebbero bene? Il costo mi sembra abbastanza accessibile:

Un'altra domanda:

L'alimentatore è da 300W. Io vorrei alimentarci una striscia led a 12v (poco + di 1 metro, fai 1,5) e poi prelevare l'alimentazione per i vari test, un arduino, qualche componente esterno.

Diciamo che l'alimentatore è molto sovradimensionato, secondo te posso staccare la ventola che è molto rumorosa?

Link connettori OK
Staccare ventola NON OK !

In laboratorio si preferisce usare alimentatori con morsetti che hanno un contatto più sicuro.

Levare la ventola ad un alimentatore ATX non è consigliabile.

Attenzione Alimentatori ATX non funzonano bene senza carico. Hanno bisogno di un carico minimo sui 5V per essere stabili / non andare in protezione di sovratensione.

Ciao Uwe

Grazie uwe per l'informazione, visto che volevo già alimentare la striscia led, pensi sia sufficiente?