Alimentazione Arduino BT

Ciao, ho appena acquistato un arduino bt.

Ora vorrei chiedervi, ma che differenza c’è se lo alimento a 1,5 V o a 5V, o potenziale diverso. Cosa cambia?
Scusate questa domanda, ma sono un neofita.
:-X

Ho visto l’immagine di arduino bt e ho notato che (scusate, ma non so che cosa sia) sul rettangolo nero c’è il numero 330, sul mio 220. Come mai? Che cos’è questo numero?

Inoltre, vi indirizzo a questo link http://tinker.it/now/2006/11/24/arduino-bluetooth-demos/ poichè vorrei sapere se si compra il “porta pila” che si vede in figura.

Grazie e scusate le domande banali.

ciao

se sei un neofita che non ha mai usato arduino prima, per favore procurati una scheda USB e fai un po di pratica con quella.. sarebbe come imparare a guidare con una Ferrari invece che con una più semplice Punto... :)

Inoltre leggi bene la documentazione sul sito e segui tutte le indicazioni.

detto questo, l'arduino BT va alimentata al minimo con circa 3v e al massimo con 5.5v . L'alimentatore della BT nasce per essere usato con batterie perciò è più efficente ma è più delicato di quello della USB.

1.5v è un po poco... l'alimentatore ha bisogno di almeno 2v per funzionare.

La foto che hai visto è di uno dei primi modelli di BT, nel frattempo abbiamo montato un componente meno ingombrante.

Le schede vengono testate una ad una perciò escono dalla fabbrica funzionanti.. se il numero comportasse delle differenze sostanziali avremmo dato un nome di modello diverso alla scheda.

Il porta batterie che vedi nella foto credo di averlo comprato alla CKE di cinisello balsamo :) ma si trova in qualsiasi negozio di elettronica... ti consiglio di prendere quello con 3 batterie AA (oppure AAA se lo vuoi piu piccolo) cosi dura di piu

massimo

Ok, grazie Massimo per la precisa risposta.

;)