Alimentazione arudino 4,8 V 700 mA

Salve a tutti, ho letto dei range di alimentazione per far funzionare Arduino, ma nel caso si usasse un'alimentazione di 4,8V e 700mA quali problemi potrebbero nascere?
Potrei arrivare a buttare la scheda?

Grazie

Scusa ma non ho capito bene la domanda.
Se hai una fonte che eroga 4.8V e 700mA non friggi la scheda.
Quelle specifiche indicano quello che la fonte può erogare e non quello che "pomperà".
Quindi nessun problema per la corrente.

Viceversa vedo pochina la tensione.
Secondo me 4.8V sono pochi.
Puoi provare al massimo vedrai che la scheda "impazzirà" ma questo non vuol dire che la stai friggendo ma che non riesce a lavorare bene.

Ultima cosa: ma la fonte a cui fai riferimento cosa è? Una pila per caso? Non è che quelli sono 700mAh e non 700mA?

In effetti ho notato la mia svista, parlavo di una pila che eroga 4,8V e 700mAh.
In effetti è un pò pochino...cercherò di ovviare!
E' che ho comperato Arduino e "per le mani" ho solo questo pacco pila ricaricabile....devo ovviare al più presto.
Grazie per la risposta :slight_smile:

Figurati.
Puio usare delle pile a 9V.
Tieni conto che quello che vedi sulla etichetta sono mAh ovvero ampere che può erogare continuativamente la batteria per un'ora.
Considera che l'arduino "richiede" circa 50mA.
Quindi se una batteria può dare 1000mAh o 1Ah vuol dire che il progetto può lavorare per circa 1000/50 ore.