Alimentazione per Arduino

Salve, sono nuovo al forum e mi sto apprestando a comprare l'Arduino starter kit perché voglio imparare ad usarlo. Lo abbiamo usato a scuola (4° informatica) e mi sono appassionato. Innanzitutto volevo chiedere se i circa 100€ del kit sono giustificati e se mi conviene iniziare con questo. Poi volevo sapere se, per alimentare Arduino a muro, posso usare un convertitore da AC a USB e collegarci la presa USB di arduino. L'uscita è 5.5V e 800mA.

Benvenuto. :) Ti invitiamo a presentarti qui: http://forum.arduino.cc/index.php?topic=113640.0

e a leggere il regolamento: http://forum.arduino.cc/index.php?topic=149082.0

Per il caso specifico non saprei dirti, meglio aspettare un parere più autorevole.

per l'alimentazione non vedo problemi, se è uan 220vac--> usb (5v, 500ma) non ci son problemi, anche se fosse 5.5v o più. (al piu misurala)

Per il kit non saprei, non l'ho mai comprato, ma in sostanza dipende da cosa ce dentro :)

Ciao

Beh, per il kit, se hai già dimestichezza con Arduino, forse potresti prendere Arduino Uno senza kit e poi i vari componenti separati. Logicamente il kit è pensato per chi inizia, con un unico acquisto hai un pò di componenti + Arduino + libro. Ci sono altri kit, vedi ad esempio Futura Elettronica e Robot-Italy. Difficile fare paragoni, dovresti trovare qualcuno che ha comprato due kit e li possa paragonare.

Martinix:
per l’alimentazione non vedo problemi, se è uan 220vac–> usb (5v, 500ma) non ci son problemi, anche se fosse 5.5v o più.

Guarda che l’ingresso USB non è dotato di regolatore di tensione, quindi … se vai oltre i 5.5v bruci il tutto … altro che
… 5.5v o più” !!!

@ Maxinho : Verifica esattamente che tensione da quel alimentatore … e regolati di conseguenza …

Guglielmo

forswe ho capito male io o pegio mi son espresso male , ma se ho un alimentatore da 220Vac--> a 5Vcc presuppongo che questa tensione si abbastanza perecisa anche per un alimentaore cinese da 5 euri :)

Poi io per primo misurerei la tensione perche non mi fido, ma se uno mi da uscita usb da specifica è 5V (anche peri i cinesi hihihih)

quindi corretta per il buon Arduino, questo intendevo, se poi dichiarano 5V e son 12v bhe allora!

Si, io mi riferivo alla tua espressione "anche se fosse 5.5v o più" e ... quel "o più" proprio non ci deve stare ]:D ]:D ]:D

Guglielmo

Martinix: per l'alimentazione non vedo problemi, se è uan 220vac--> usb (5v, 500ma) non ci son problemi, anche se fosse 5.5v o più. (al piu misurala)

Concordo con Guglielmo... State attenti quando date consigli... se non si è sicuri al 1000% si rischia di creare dei danni a chi legge i vostri consigli...

su quello ti do ragione al 100% in realta pensavo alle tolleranze, come gia detto mi esprimo un pò male a volte , ma cercherò di rileggere più volte le cose che scrivo :P :P :P :P

per sta volta chiedo umilmente venia

Ok mi sono presentato e ho letto il regolamento ;) Comunque non ho nessuna esperienza con Arduino, ho solo 1 anno e mezzo di elettronica fatta a scuola alle spalle. Quindi penso proprio che prenderò il kit dei principianti :P Per quanto riguarda il voltaggio, Arduino supporta fino a 5.5 V da quanto ho capito, no? Il problema è che non so come misurare il voltaggio del convertitore.. credo con un voltometro ma non ne ho. Nel kit c'è qualcosa che può aiutarmi? Ecco il link con la lista dei componenti: http://arduino.cc/en/Main/ArduinoStarterKit

Mi permetto di suggerirti l'acquisto di un multimetro (tester), che oltre a servirti per questo, ti verra' sicuramente utile in futuro per parecchia altra roba, se fai elettronica ... non serve comperare un modello "professionale" per iniziare, basta uno di quelli economici da 10 o 15 Euro (eviterei le ciofeche da 2 Euro delle bancarelle, se non come tester d'emergenza) ... tipo ad esempio http://www.ebay.it/itm/TESTER-DIGITALE-ELETTRONICO-MULTIMETRO-PUNTALI-/290700818944?pt=Saldatori_e_Tester&hash=item43af1e7a00 ... oppure http://www.ebay.it/itm/Multimetro-digitale-ATW9205A-/291068233442?pt=Saldatori_e_Tester&hash=item43c504c6e2 ... oppure http://www.ebay.it/itm/MULTIMETRO-DIGITALE-ECONOMICO-3-1-2-MT-1210-/301059848649?pt=Attrezzature_e_strumentazione&hash=item461890b9c9 ... o qualche altro simile ... se intendi fare montaggi elettronici, un tester almeno e' quasi indispensabile ...

Ciao Maxinho, purtroppo, se intendi avvicinarti a questo mondo ... un minimo di attrezzatura te la devi fare ...

Di sicuro un buon tester/multimetro (QUI ne trovi per tutte le tasche e ... il distributore è un negoziante serio in Germania) e ... presto vedrai che anche una piccola stazione di saldatura ti servirà (... e QUI ottime stazioni ... sempre per tutte le tasche ... e sempre da un distributore affidabile).

Nel Kit c'è tutto per imparare, ma non la strumentazione per il tuo "nascente" laboratorio ... :)

Ricorda che Arduino si alimenta anche solo collegandolo al PC dove sviluppi tramite la presa USB. Se l'alimentatore che hai, ha una uscita su presa USB ... dovrebbe essere comunque adatto ... :roll_eyes:

Guglielmo

P.S. : Per strumentazione di laboratori, contrariamente a molti che ti suggeriscono eBay ... io ti suggerisco negozi la cui reputazione ed affidabilità è nota ... specie se mai un giorno ti servisse di far valere la garanzia ;)

gpb01: ... specie se mai un giorno ti servisse di far valere la garanzia ;)

Su questo sono perfettamente d'accordo con te ... anch'io consiglio ebay solo per le cose piu semplici e meno costose (esempio il multimetro da 10 Euro, se per farci valere la garanzia ti tocca spenderne 20 di spedizione raccomandata avanti e indietro, piuttosto lo butto e con quei soldi ne compero altri due :P XD), ma se parliamo di strumenti piu professionali e costosi, un negozio "fisico" (o per lo meno "affidabile" e rintracciabile) e' quasi d'obbligo ;)

ciao a tutti ragazzi, non so dove scrivere il mio problema e quindi aggiungo un risposta qui. vengo al dunque:

collego arduino al pc gli carico l'esempio blink e tutto funziona prefettamente, il led del pin 13 si accende e spegne. se collego un pulsante tramite breadbord con il + dai 5 volt costanti e il - lo metto al pin 13 e ci scrivo lo sketch per fare l'esercizio dove sul monitor seriale mi fa vedere se è acceso o spento in base alla pressione mi succede che come schiaccio il pulsante arduino si scollega dal pc e si spegne(e sento il suono di una periferica che si stacca) poi mollo il pulsante e arduino si riaccende. cosa potrebbe essere secondo voi?

grazie a tutti

Capisco, prenderò un po' di pratica e poi vedrò di cosa ho bisogno. Grazie a tutti ;)

Ale510:
ciao a tutti ragazzi, non so dove scrivere il mio problema e quindi aggiungo un risposta qui. vengo al dunque:

Scusa Ale510 ma cosa c’entra la tua domanda qui ??? … e cosa significa “non so dove scrivere il mio problema” ???

Vai in area Generale, apri un nuovo Topic, gli assegni un titolo adeguato e posti li la tua domanda !

Cortesemente Leo … tra un po’, potresti cancellare sia il post di Ale510 che questa mia risposta … così lasciamo pulito questo thread … Grazie :wink:

Guglielmo