alimentazione progetto

vorrei realizzare un sistema di illuminazione
vorrei alimentare
1 ATMEGA328P-PU
2 TLC5940NT (0 mA to 120 mA (VCC > 3.6 V)) >> che gestiscono 16 led ognuno (20mA)
3 74HC595 (che gestiscono 4riproduttori audio, 16 led 20mA)
1 DS1307 (via i2c)

basta un alimentatore da 5V?, ma quanti ampere?
basta che sommo gli ampere di tutti gli ic e i componenti?
il post vuole essere risolutivo anche in generale, cioè come calcolo i carichi o alimentazioni separate (una per arduino, e un'altra per il resto)
grazie :wink:

ciao stefanosky
calcolo consumi:

  1. pochi mA dicciamo5mA
  2. calcolo di massima, tutti i led accesi al 100% e alimentati a 5V: 16x20 = 320 mA + alcuni mA per il TLC.
  3. dati insufficenti dovresti scrivermi: I riproduttori sono collegati solo col interfaccia o anche alimentati dal alimentatore? per i Led considerando tutti i led accesi: 16x20 = 320 mA
  4. sotto il mA

totale (senza i riproduttori audio)
ca 650mA

Se prevedi che non sono accesi tutti i led in contemporanea perché segnali delle cose che si escludono tipo start - stop ecc. puoi diminuire la corrente.

Questo non puó essere alimentato direttamente tramite Arduino ma alimenti sia l' arduino coi 5V sul piedino 5V e anche tutti gli 74hc595 e TLC5940 LED ecc con quella tensione senza passare tramite l'arduino.

Ciao Uwe

grazie mille della risposta veloce.
appena posso posto uno schema
i riproduttori li vorrei alimentare con i piedini del chip.
quindi va bene se unisco tutti le terre insieme o devo inserire qualcosa (tipo resistenze condensatori)


| | |
arduino 74hc---led1 74hc---audio
| | | | |


:wink:

Va bene.
Metti un condensatori da 0,1µF vicino ogni 74HC595 e TLC5940 tra i 5V e massa.
Ciao Uwe

dici così?


| | | |
| C C C
| | | |
arduino 74hc---led1 74hc---audio TLC5940---led2
| | | | | | |
| C | C | C |
| | | | | | |


come interpreto il tuo disegno no.
Ci prova anch io a disegnare:

---------------------- +5V
| |
C 74HC----LED ....
| | |
---------------------- GND

Il condensatore va fisicamente vicino al Integrato.

Ciao Uwe

ah ok, grazie. ho capito . e ne metto uno per integrato?

ho letto su un altro post che da arduino non posso avere piu di 500mA se no alla lunga brucia la scheda. allora penso che dovrei alimentare da una parte arduino dall'altra i vari componenti... con due alimentatori?
diciamo che vorrei arrivare a 1A per i componenti e uno standard per arduino.

ps: mi dovrei fidare di questo alimentatore per arduino http://cgi.ebay.it/ws/eBayISAPI.dll?ViewItem&item=350383192363&ssPageName=STRK:MEWAX:IT

ciao stefanosky

Bastava leggere questo post. nella prima risposta , l'ultima frase ho scrito che non é possibile.

Per l' alimentatore da te proposto dovrebbe andare bene come tensione e corrente.

Non servono 2 alimentatori. con quello puoi alimentare tutto.

Ciao Uwe

volevo assicurami che posso dare ad arduino correnti sopra i 500mA
grazie

ciao stefanosky
"volevo assicurami che posso dare ad arduino correnti sopra i 500mA"
cosa intendi? di alimentare tutta l' elettronica attraverso l'Arduino?
eh no, non é questo che ho detto.

Alimenta i TLC e i 74HC direttamente dal alimentatore come anche l'arduino:


| | |
arduino 74hc---LED TLC---LED
| | | | |


l'altra interpretazione: la corrente si istaura in funzione della tensione e della resistenza. Non é un problema avere un alimentatore che puó dare una corrente piú alta di quella consumata dall'utenza (in questo caso l'elettronica ecc).

Ciao Uwe

ciao
per il primo punto si avevo capito bene, già me lo avevi spiegato :slight_smile:

per il secondo punto , ok.

spero che mi arrivino presto i pezzi ordinati per cominciare. ho già approntato un po' di codice. vediamo un po'.
per l'elettronica ho scaricato delle lezioni universitarie, ma sono troppo complicate con la teoria e le funzioni scritte per un approccio pratico.
ci sono lezioni più pratiche ma che spieghino la teoria?
cercando cercando intanto ho trovato questo http://www.electroportal.net/vis_directory.php?id=125

ciao
allora ho preso un alimentatore che mi fornisce 5V a 2A.
quando vado a connettere il tlc , non ho capito di quanta corrente ha bisogno sui piedini a massa e a Vin.
lo schema http://students.washington.edu/acleone/codes/tlc5940arduino/img/breadboard-arduino-tlc5940.png
va bene con arduino (con 40mA), le porto tutte a 40mA? (a parte quella del pin 9 che è per alimentare i led)
metto le resistenze sui pin a Vin e a massa, oppure solo a massa?
a pagina 4 del datasheet del tlc ci sono le input current
http://focus.ti.com/lit/ds/symlink/tlc5940.pdf

  1. alimento arduino sempre con questo alimentatore, e metto il positivo in Vin della scheda, e la massa?
    grazie

Ciao stefanosky

Quel alimentatore va bene.

Non capisco bene la Tua domanda. Provo di indivinare.

Non interessa quanto assorbe il TLC, basta che l' alimentatore puó dare di piú.

Non so cosa vuoi dire con i 40 mA.

Il TLC limita la corrente attraverso i LED e il valore lo setti con la resistenza sul pin 20 del TLC, come descritto nel primo link. La corrente massima che puoi settare dipende da quanto sopportano i LED. Con 2kOhm hai 20mA attraverso i LED.

"PIN 9" ?? sul pin 9 del Arduino non vanno resistenze; sul PIN 9 del TLC va il LED verso massa.
"metto le resistenze sui pin a Vin e a massa, oppure solo a massa?" i led sul TLC non necessitano di resistenze.

  1. Alimentazione Arduino: i 5V non vanno non su Vin, ma su 5V. La massa su GND.

Ciao Uwe

ok, ho capito quanto io sia approssimativo.:-/ forse è perchè non è molto tempo che pratico con l'elettronica :-?

allora

  1. per i chip (in generale) mi devo preoccupare di fornire la tensione giusta; mentre la corrente l'importante è che quella che gli fornisco sia maggiore di quella che necessitano

UWEFED: Il TLC limita la corrente attraverso i LED e il valore lo setti con la resistenza sul pin 20 del TLC

si ok, io l'avevo chiamato pin 9 (intendevo il 20 del tlc)
ho calcolato (se i led assorbono 2.5V e 15mA) r= (5-2.5)/0.015 = 166,7 ohm (quindi 150 o 180)

1.b) per i led devo stare attento sia alla tensione che alla corrente (giusto?)

  1. Alimentazione Arduino: i 5V non vanno non su Vin, ma su 5V. La massa su GND.

quindi per alimentare arduino metto il positivo dell'alimentatore nel pin 5V e il negativo in GND (quelli in basso vicino gli analog). e Vin a che serve? (dalle specifiche sotto, leggo che il pin 5V è regolato, quindi è meglio usare questo?)

http://arduino.cc/en/Main/ArduinoBoardUno :

VIN. The input voltage to the Arduino board when it's using an external power source (as opposed to 5 volts from the USB connection or other regulated power source). You can supply voltage through this pin, or, if supplying voltage via the power jack, access it through this pin.

5V. The regulated power supply used to power the microcontroller and other components on the board. This can come either from VIN via an on-board regulator, or be supplied by USB or another regulated 5V supply.

ciao e grazie

Ciao stefanosky

Posso suggerirti di leggere attentamente la documentazione.

ho calcolato (se i led assorbono 2.5V e 15mA) r= (5-2.5)/0.015 = 166,7 ohm (quindi 150 o 180)

No. devi usare la formula che Ti dal il produttore del TLC percui ILED = 39,06/R è anche indicata : http://students.washington.edu/acleone/codes/tlc5940arduino/img/breadboard-arduino-tlc5940.png
La regola che usi Tu é giusta se dai della tensione su un LED. Il TLC da come uscita una corrente costante e il valore dipende dalla resistenza sul pin 20.

Vin é l' entrata dello stabilizzatore sul Arduino; lí ci vogliono almeno 6,8V

Ciao Uwe

grazie mille della pazienza uwefed e delle informazioni.

si devo leggere meglio, ma non sono abiutato agli schemi iniziali dei datasheet, mi ci vuole un po' per capirli. poi questo era davvero complesso.

grazie