[Android IDE] cercasi collaboratori

Testato: allora faccio un fork processing :stuck_out_tongue_closed_eyes:

i programmatori siete voi, figuratevi se voglio io decidere cosa usare. io testo :)

allora puoi iniziare testando avrdude che ho messo nel primo post? XD

superlol:

Testato: allora faccio un fork processing :stuck_out_tongue_closed_eyes:

i programmatori siete voi, figuratevi se voglio io decidere cosa usare. io testo :)

allora puoi iniziare testando avrdude che ho messo nel primo post? XD

io direi di creare un progetto "vuoto" su google code e ognuno gestisce un activity per le varie utility ,serial monitor ,compilatore etc

ho letto il readme, si deve installare in manuale, non c'e' un .apk c'e' scritto che funziona anche su dispositivi non rootati, visto che anche l'adattatore usb host mi funziona senza root sul mio galaxytab2, dovrebbe andare tutto

vedo stanotte di fare qualcosa, sto' lavorando ad altro. qualcuno lo ha gia' provato ?

Testato: ho letto il readme, si deve installare in manuale, non c'e' un .apk c'e' scritto che funziona anche su dispositivi non rootati, visto che anche l'adattatore usb host mi funziona senza root sul mio galaxytab2, dovrebbe andare tutto

vedo stanotte di fare qualcosa, sto' lavorando ad altro. qualcuno lo ha gia' provato ?

lo so che funziona, bisogna però che scarichi un emulatore di terminale ;)

io intanto sono riuscito a fare lanciare un paio di ls in giro e riceverne il contenuto, quindi ora vedo che stringa dovrebbe essere eseguita per avr gcc per essere compilata e quale per avrdude per caricare lo sketch, quindi cerco di passare l'iterfaccia per un tablet (ho avuto problemi a configurare l'sdk coi tablet..) XD

Io l'unica cosa che posso fare è supportarvi moralmente!!! Dai ragazzi!!! :D :D :D :D :D :D Ho due dispositivi android (tablet e smartphone) ma non so programmare... al massimo, se c'è qualcosa da testare posso essere utile se so cosa deve fare! :D

Mi offro anche io come betatester, ho un Galaxy Nexus con Jelly Bean 4.1.1 rootato e con USB host funzionante.

Intanto, non so quanto possa essere di aiuto, confermo comunque che uso spessissimo questa app ( https://play.google.com/store/apps/details?id=slickdevlabs.apps.usbtoserialterm&feature=search_result ) che funziona perfettamente ;)

http://books.google.it/books?id=XzUBFhrrNfQC&printsec=frontcover&dq=arduino&source=bl&ots=siAhL-ea3C&sig=aV4itqbwLbGHbkpV2Dfb64lw69U&hl=it&sa=X&ei=VSlFUOuRKOXe4QT02YHQDA&ved=0CFcQ6AEwBjgK#v=onepage&q=arduino&f=false

se può servire :)

si è già arenato il progetto? :drooling_face:

Faccio una sola osservazione, vi rendete conto che è semplicemente assurdo pensare di usare un tablet, non importa quanto pompato, per fare sviluppo software ?

astrobeed:
Faccio una sola osservazione, vi rendete conto che è semplicemente assurdo pensare di usare un tablet, non importa quanto pompato, per fare sviluppo software ?

come mai secondo te sarebbe assurdo? dove è il rallentamento, l’upload, la compilazione? (chiedo perchè si era accennata la stessa cosa per il Rpi ma non capisco perchè)

astrobeed: Faccio una sola osservazione, vi rendete conto che è semplicemente assurdo pensare di usare un tablet, non importa quanto pompato, per fare sviluppo software ?

guarda che ci sono tablet con windows 7 che sono più potenti dei cari notebook che ci sono in giro :grin:

Secondo me se volete fare qualcosa di concreto potreste partire da zero con: - Semplice editor di testo stile notepad con un pulsante per fare upload che chiama sotto le quinte la toolchain per compilare e caricare il programma (magari funzionante solo con Arduino UNO per la prima versione) - Fatto questo potete mano a mano aggiungere altre funzionalità, io come prima e più utile cercherei di implementare la colorazione automatica di alcune keyword per poi scrivere in un secondo momento un intellisense serio

Utilizzerei JAVA per avere un qualcosa multipiattaforma e facile da scrivere

Ciao

Madwriter: guarda che ci sono tablet con windows 7 che sono più potenti dei cari notebook che ci sono in giro :grin:

Non è questione di potenza di calcolo, è questione di operatività.

astrobeed:

Madwriter: guarda che ci sono tablet con windows 7 che sono più potenti dei cari notebook che ci sono in giro :grin:

Non è questione di potenza di calcolo, è questione di operatività.

spiegati meglio, il software ci gira non tutti non ancora ma qual'è il problema?

Madwriter: spiegati meglio, il software ci gira non tutti non ancora ma qual'è il problema?

Installa un qualunque editor testi sul tablet e prova a scriverci uno sketch che poi ne riparliamo :)

Sono daccordo con i limiti interattivi verso un tablet, cosi' come ancor di piu' verso un cellulare android, ma io non credo sia inutile, il targhet che vedo di questa idea non e' certo lo sviluppo di software da zero, ma la modifica di sw. Esempio sei sul campo volo e vuoi rpovare a variare un paramentro. apri il cellulare, modifichi lo sketch arduinico, e uplodi.

Ritorna in campo il java, indi Processing, lo considero un voto, siamo a 2 :stuck_out_tongue_closed_eyes:

astrobeed:

Madwriter: spiegati meglio, il software ci gira non tutti non ancora ma qual'è il problema?

Installa un qualunque editor testi sul tablet e prova a scriverci uno sketch che poi ne riparliamo :)

a parte la reply di testato che quoto tantissimo,io ho una tastiera spessa neanche 1 cm che si collega al tablet quindi nessun problema a scriverci anche sketch di 100000riga .-.

Testato: targhet che vedo di questa idea non e' certo lo sviluppo di software da zero, ma la modifica di sw.

Non direi, ecco quanto scrive Superlol nel post di apertura:

in pratica siccome a breve non avrò più il pc ma solo un tablet volevo comunque poter scrivere codice in modo da poterlo poi flashare su arduino (il tablet che avrò ha 2 usb host).

Come ho suggerito pure io un conto è voler fare delle piccole modifiche ad un software già esistente, ti basta un editor di testo e un paio di script per compilare e caricare lo sketch su Arduino, un conto è voler fare sviluppo vero e proprio.

Madwriter: a parte la reply di testato che quoto tantissimo,io ho una tastiera spessa neanche 1 cm che si collega al tablet quindi nessun problema a scriverci anche sketch di 100000riga .-.

Hai mai provato a scrivere qualcosa di più lungo di poche righe su un display da 10" ? Sopratutto, hai mai provato a scrivere software, con tutto quello che comporta ed è richiesto, su un display da 10" ? Tablet e notebook sono ottimi strumenti per consultare documentazione, multimedia, navigare sul web, gestire la posta e tante altre cose, ma sono quanto di più scomodo possa esistere per fare sviluppo software.

col tablet uso una tastiera esterna inoltre ho la possibilità di collegarlo a un monitor esterno tramite hdmi ;) insomma il tablet è per non portare 3kg di "torretta" XD

comunque il più del lavoro sarà perchè nel tempo libero me ne sto sul letto a scrivere qualcosina con molta calma, insomma non ho problemi relativi "diventa ostico" perchè non ho fretta e poi come tutto alla fine è questione di abitudine ;)

comunque sinceramente penso sarei più comodo a scrivere codice su un 10" con tastiera esterna messo a 20 cm (sulle ginocchia) rispetto all'usare il mio attuale 22" a 50cm XD (schermo troppo grande diventa dispersivo leggere codice, fidatevi e non mi piace tenere le finestre non fullscreen :P )