Arduino + 12v si riavvia

Buonasera a tutti. Ho trovato già qualcosa su internet ma tutti hanno deciso di sostituire l'alimentatore (non vorrei farlo) Vi spiego: Ho finalmente ultimato il mio progetto di gestione dell'irrigazione e ho iniziato a costruirmi la scatola da incassare nel muro. Il progetto contiene: Scheda relay 4 Ch Arduino Uno + Ethernet Shield Alimentatore 12V 5A (quello per strip led x capirsi)

Il problema è questo, fintanto che il progetto viene alimentato dalla USB va tutto bene compresi 4 relay eccitati. Nel momento in cui scollego l'USB e collego il jack di arduino all'alimentatore da 12v 5A, parte e dopo 7 sec. si riavvia, poi lo fa dopo 6, 5, 4 e così via.

A questo punto scollego l'alimentazione perché mi pare di intuire che è un problema di surriscaldamento e Arduino entra in protezione.

Smonto tutto è infatti Arduino è un po' caldino...

Ho provato con un trasformatore di quelli universali con il voltaggio selezionabile, e confermo il corretto funzionamento con 6v - 7,5v - 9v Con 12v fa esattamente la stessa cosa.

Premetto che la scheda relay è alimentata tramite il Pin 5V di Arduino (anche se sarebbe meglio alimentarla autonomamente) ma per ovvi motivi di spazio non posso fare altrimenti.

A questo punto ho 2 scelte: - Sostituisco il trasformatore con quello universale - Cerco di utilizzare il mio alientatore da 5A ma X risolvere questo problema ho bisogno di voi

Vi ringrazio.

Per alimentatore a 12V 5A intendi uno tipo questo? Controlla con un voltmetro la tensione che eroga quando arduino è connesso. La tensione va misurata sul jack di alimentazione.

La potenza che sa dissipare lo stabilizzatore 5V a causa della superfice di dissipazione ristretta é limitata a ca 1W. Se alimenti con 12V bastano giá 150mA per far andare in protezione surriscaldamento lo stabilizzatore. Soluzione: Prendi un alimentatore 5V e alimneta con quello Arduino e la scheda Relé. se ti servono i 12V usa un convertitore Dc/Dc che ti genera i 5V. Ciao Uwe

Ok ho capito...

Comunque il trasformatore in auestione è questo: |500x284 Grazie a tutti

Non cambia niente; La potenza da dissipare con alimentazione 12V é troppo per lo stabilizzatore montato sul Arduino. Ciao Uwe

Quegli alimentatori sono parzialmente regolabili (il trimmer in parte alla morsettiera) ... guarda quanto riesci ad abbassarlo, se riesci a portarlo almeno a 9V (8 sarebbe meglio) hai gia in pratica risolto i 3/4 del problema ... poi per alimentarci i rele', puoi usare un secondo stabilizzatore alimentato direttamente da quell'alimentatore, oppure brutalmente una serie di 5 diodi al silicio tipo 1N400x sul positivo per abbassarci la tensione ...

Se invece non puoi abbassare piu di tanto con il trimmer, o si usa un preregolatore (tipo 7808), oppure, sempre brutalmente, altri diodi al silicio (calcolando circa 0.85V di caduta per diodo) ... tieni presente in quel caso che anche loro scalderanno un po, quindi dovrai montarli in modo che non "rompano le scatole" al resto dei circuiti (tipo, su un pezzo di millefori attaccato da qualche parte, e leggermente distanziati l'uno dall'altro, non tutti impaccati insieme) ... non sara' "elegante" ma funziona ...