arduino 2009 aumento della memoria

ragazzi è possibile aumentare lo spazio per lo sketch nell'arduino 2009, portarlo da 30720 a 32256?

si possono guadagnare 1.5k programmando optiboot (quello della UNO) al posto del bootloader originale

m

o anche eliminando totalmente il bootloader e caricando gli sketch sul micro via ISP :wink:

grazie per la risposta…

BrainBooster:
o anche eliminando totalmente il bootloader e caricando gli sketch sul micro via ISP :wink:

Naturalmente in questo caso non puoi più usare Arduino, devi montare il chip in stand alone. :slight_smile:

menniti:

BrainBooster:
o anche eliminando totalmente il bootloader e caricando gli sketch sul micro via ISP :wink:

Naturalmente in questo caso non puoi più usare Arduino, devi montare il chip in stand alone. :slight_smile:

Menniti, non sono d’accordo. Se cancelli il Bootloader per avere piú memoria flash disponibile si puó lasciare il ATmega ancora sulla schedina Arduino. ovviamente non funziona l’ upload attraverso la seriale/USB ma si deve usare il connettore ICSP e un programmatore ISP per caricare lo sketch. Si puó usare l’ usb per mandare e ricevere dati sulla seriale emulata.

Ciao Uwe
Sul senso o nonsenso non mi esprimo.

uwefed:

menniti:

BrainBooster:
o anche eliminando totalmente il bootloader e caricando gli sketch sul micro via ISP :wink:

Naturalmente in questo caso non puoi più usare Arduino, devi montare il chip in stand alone. :slight_smile:

Menniti, non sono d'accordo. Se cancelli il Bootloader per avere piú memoria flash disponibile si puó lasciare il ATmega ancora sulla schedina Arduino. ovviamente non funziona l' upload attraverso la seriale/USB ma si deve usare il connettore ICSP e un programmatore ISP per caricare lo sketch. Si puó usare l' usb per mandare e ricevere dati sulla seriale emulata.

Ciao Uwe
Sul senso o nonsenso non mi esprimo.

Ciao, io ho detto che non può usare Arduino non il chip, naturalmente intendendo per Arduino la sua circuiteria, appunto le operazioni di upload. Non c'è, secondo me, molto da esprimersi sul senso di usare un Arduino solo per non creare un piccolo PCB, anche millefori, per i 4 pezzi aggiuntivi che servono; personalmente do' per scontato che la gente si muova secondo una logica razionale, se poi l'ulteriore intervento di micos_1972 dovesse andare nel verso "sbagliato" ovviamente gli si direbbe, ecco perché io sono andato oltre e gli ho detto che non poteva usarlo, tutto qui :wink:

Ciao menniti

Ci siamo capiti male.
Ho detto che col ATmega328 anche senza Bootloader non c'é nessuna controindicazione perché non si puó lasciarlo nella schedina Arduino. L'unica limitazione é che non funziona piú l'upload attraverso la seriale/USB. Non é necessario metterlo su un schedina standalone ma possibile.

Il senso-nonsenso era riferito al senso di togliere 500 byte per avere piú spazio. 500 byte su 32 Kbyte é poco.

Ciao Uwe

uwefed:
Ciao menniti

Ci siamo capiti male.
Ho detto che col ATmega328 anche senza Bootloader non c'é nessuna controindicazione perché non si puó lasciarlo nella schedina Arduino. L'unica limitazione é che non funziona piú l'upload attraverso la seriale/USB. Non é necessario metterlo su un schedina standalone ma possibile.

Il senso-nonsenso era riferito al senso di togliere 500 byte per avere piú spazio. 500 byte su 32 Kbyte é poco.

Ciao Uwe

Sì è tutto chiaro, però non molto tempo fa un amico mi faceva notare (ma io non l'ho mai testato direttamente) che la presenza del bootloader su un chip standalone, oltre che inutile, faceva ritardare la partenza dello sketch; levando il bootloader invece lo sketch gli partiva istantaneamente. Certamente di gente che scrive sketch a 32K pieni per usarli con un atmega328 non ce n'è moltissima in giro, ma quei pochi potrebbero trovare utili anche quei 512B, ecco perché alla fine ho fatto un sacco di test per essere sicuro di sfruttarli tutti.

sono d’ accordo.
Ciao Uwe