arduino a messina

chi usa arduino a messina e provincia?

essun messinese?

abbi pazienza, sicuramente qualcuno cè, ma questo è un forum non una chat, non è che ti si può rispondere all'istante...pazienta un poco ;)

Ciao, io attualmente sto a Messina e vado all’università. :wink:

Tu di che zona sei di messina?

ciao
come lavoro tremestieri come casa gazzi, mentre te?

io anche come casa gazzi superiore diciamo... salendo per gazzi.. Vado all'università che sta molto più distante da la però.

Io sono in provincia di Messina :) Sto a Milazzo frequento un istituto tecnico industriale al 4° anno!

io sono di Messina, contesse :) uso l'arduino adesso per fini universitari (un progettino) ma ho intenzione di divertirmi ancora a lungo con esso :D studio ingegneira elettronica :D

ok ragazzi io ho comprato il libro di massimo... letto tutto 2 volte ma ho molte lacune nella programmazione.... vi espongo il mio problema... sono appassionato di acquari marini, girando per internet ho trovato un gruppo di lavoro inglese che ha sviluppato un piccolo progetto molto simile ad una mia idea, ho scaricato il tutto, ma adesso ho intenzione di inserire altra roba... considerate che io sono un chimico e con elettronica ed informatica ho poca infarinatura. il sito da cui ho scaricato è il seguente http://code.google.com/p/dangerduino/wiki/krusduino dal manuale ho notato che è presente un ds18b20 che funge da sensore di temperatura, la mia idea è quella di fargli fare non solo la lettura ma di gestire anche le uscite pwm 5 e 6, nel senso di regolare i V in uscita in base alla temperatura, chi mi potrebbe aiutare?

Quel che chiedi non dovrebbe essere troppo difficile da realizzare. Arduino è dotato di alcuni pin in teoria digitali ma che possono essere emulati come fossero analogici e quindi fornire in uscita non solo due valori HIGH o LOW ma anche un voltaggio da 0 a 5v sotto forma di valore compreso fra 0 e 255. ;) Se noti sull'arduino infatti a fianco ai pin d'uscita vi è su alcuni oltre al numero, anche un'ondina.