Arduino & acquario

Ho appena preso in mano il mio primo Arduino!!! l’ho collegato e si sta installando…speriamo che Svita trovi i driver necessari!!! ;D

Probabilmente sono io ad essere rincoglionito…ma come si caricano i programmi in macchina?..poi… vedo 14 pin digitali e 6 analogici, credo si parli sempre di uscite…ma noi abbiamo bisogno anche di ingressi, sia digitali che analogici!!!
Comunque adesso attendo l’arrivo del display 20X4…poi mi metto dietro a fare l’interfaccia seriale-I2C, sono arrivati anche gli IC!!! ;D

http://acquadolce.altervista.org/LCD_keypad.pdf

ecco il modulo di controllo costituito dall'LCD e il Keypad 3X4 tutto I2C con 2 pcf8574

lcd è un 16x2 ma ha la stessa piedinatura del 20x4 per cui e solo una questione di ingombro

che ne pensate???

Vinca i pin possono essere impostati sia come ingressi che come uscite quindi nessun problema.

Alfa molto bello direi e buono se fa quello che ti serve ..... ops non ne capisco na cippa però ..... hahaha :P :P, quindi valuto l'aspetto grafico.

scusa ma tu tastiera ed lcd come li hai collegati? Permette di collegare i due in una scatola a se stante con un classico cavo telefonico 4poli e relativo plug. Metto qui la sonda di temp. che misura la temperatura ambiente? Se vi interessano pubblico i file.

Avrei 2 domande che non riguardano il vostro progetto :D 1) come si chiamano e quanto costano quelle pompe che vendono per fare le bollicine negli acquari. Se le dovessi cercare tipo su ebay qual'e` la keyword? 2) si trovano dei cavi riscaldanti per acquari che arrivano fino a 80-90 gradi? come si chiamano?

Calamaro, quello delle bollicini è l'areatore qui puoi trovare modelli e costi (indicativamente sono quelli più bassi che puoi trovare ... http://www.aquariumline.com/catalog/areatori-accessori-c-45.html ) li trovi a 1 2 o 4 vie, con diverse potenze .... c'è anche un modello elettronico anche in questo caso più spendi migliore è la meccanica e il materiale delle membrane .... alcuni modelli li trovi anche come ricambi) I cavetti riscladatori non penso arrivino a 80/90 gradi mica devi fare bollire l'acqua ... http://www.aquariumline.com/catalog/dennerle-1647-cavetto-riscaldante-boden-fluter-24v100watt-p-3002.html .... io ne ho uno da 75w non hanno regolatore e non ho mai misurato la temperatura ma 80/90 gradi dubito altrimenti anche i rettili li piastri.

A me queste cose servivano per metterle in una vaschetta di pvc in cui terrei il percloruro ferrico per fare le basette elettroniche. 80-90 gradi sarebbe buono... meglio se mi portano il tutto a ebollizione incipiente, mi sa che ne dovromodificare uno. pero 168euri son tantini :D Grazie mille :D

una resistenza tipo quella dei forni/fornetti oppure delle lavatrici potrebbe andare?

si il problema eche quelle sono di materiale ferroso che il percloruro corrode. andrebbero rivestite di qualcosa tipo un termorestringente resistente ai 100 e passa gradi. Comunque dovro fare delle prove, magari mettere una retroazione con un LM35 e quando l'acido supera tot gradi un relee spenge la serpentina... questo e` lo schizzo del progetto!

le quote son sbagliate. Lo spazio utile interno deve essere 20x10x30 cm per un totale di 6000cm^3 la capienza dovrebbe essere 6 litri :D tanta roba ...

oer quello che devi fare tu crdo sia molto meglio il termoriscaldatore che è in vetro non so se li hai già visti

quelli economici 15 euro circa e si regola la temperatura da 20-35°C

PS poi ci darai una mano con il nostro lavoro in cambio delle nostre info ;D ;D ;D

Certamente penso che questi arrivino ad una temperatura maggiore .... ti bruci se lo prendi in mano!!! Ma devi togliere il regolatore di temperatura che hanno sulla testa . Se brendi uno da 300w li fai bollire i 6 litri.

in quelle che vendono usano proprio questo ma non credo si arriva alle temperaturada te indicate potrebbe poi essere pericolso penso,

http://www.pcbfacile.com/images/big/VASCHETTA%20INCISIONE%20PER%20CIRCUITO%20STAMPATO%20ET20%20-%202%20LITRI.jpg

vaschetta termoriscaldatore e areatore ma hai provato il metodo acqua ossigenata acido cloridrico? è velocissimo

ecco i file per realizzare la connessione I2C ad arduino tramite i PCF8574 tastierino numerico e LCD 4x20

http://acquadolce.altervista.org/LCD_keypad_schema.pdf

http://acquadolce.altervista.org/modulo_LCD_keypad-PISTE.pdf

http://acquadolce.altervista.org/modulo_LCD_keypad.pdf

Ciao

Per la misurazione del PH che sensori ci sono ? qualche link?

Saluti Drake

si deve collegare la sonda per la misurazione del ph che ho caratteristiche universali

si immaginavo che esistesse una sonda .... io vorei avere info un pochetto più dettagliate come :

Che intendi per caratteristiche universali ? Dove posso acquistarle ? Quanto costano ? Avete dei link ? Che uscita hanno ? ( come si collegano ad Arduino )

Saluti Drake

la sonda dipende dal tipo di utilizzo che ne devi fare misusare il ph di cosa??? il prezzo dai 15-20euro per le cinesi ai 40-50 ed oltre uscita BNC e danno un tensione in funzione del ph misurato ph la tensione è 0 dove ebay ad esempio o cerca su google hanna instruments è una marca che ne diversi tipi

A me serve per testare dei prodotti Cosmetici che produco per hobby.

Drake

visita il sito della hanna instruments

torando al post originario @miky

come hai collegato Lcd e tastiera????????????