Arduino ADK

Buongiorno ragazzo oggi sarei interessato all'acquisto di arduino ADK per migrare il mio sistema domotico su di esso e aver la possibilità di controllare il tutto tramite un tablet android. Quel che Non mi è chiaro è come interfacciarsi e come poter gestire il tutto sul dispositivo android?

L'Arduino ADK è fondamentalmente un'Arduino MEGA2560 con l'aggiunta di un host USB per poter essere connesso ai dispositivi Android dotati di porta USB. Lato Android devi scriverti l'applicazione usando Android ADK: http://developer.android.com/tools/adk/index.html

Infatti hai bisogno di altro. Un Arduino + Ethernet Shield o WiFi Shield.

Colleghi tutto ad uno Switc,h che finisce a sua volta su un Router-modem, e puoi controllare il sistema da un Tablet connesso alla rete e anche da remoto, tramite Internet (configurando opportunamente il Modem).

Da quel che so non necessità di una ethernet shield è già dotata di una porta usb per questo tipo di utilizzo

Ma per domotica cosa intendi?

Allora a livello di domotica ho creato un piccolo sistema d'allarme, alzatapperelle, ed il controllo delle luci con accensione in base a due recquisiti; la luminosità esterna ed una fotocellula che rileva l'ingresso e l'uscita nella stanza. Vorrei integrare anche il controllo della temperatura che per ora è gestita da un termostato a parte solo che non so come interfacciarlo

Ciao pres961,
per interfacciarti con Android, puoi utilizzare anche bluetooth (che ti svincola dalla connessione via USB di ADK)
Ci son moduli che costano pochi euro con cui interfacci Arduino<->Android in modo trasparente.
Qui qualche info in più:

Se poi non hai skill di programmazione su Android, puoi utilizzare Appinventor:
http://appinventor.mit.edu/

pres961: Allora a livello di domotica ho creato un piccolo sistema d'allarme, alzatapperelle, ed il controllo delle luci con accensione in base a due recquisiti; la luminosità esterna ed una fotocellula che rileva l'ingresso e l'uscita nella stanza. Vorrei integrare anche il controllo della temperatura che per ora è gestita da un termostato a parte solo che non so come interfacciarlo

Come sono collegati tra di loro, come ti interfacci con Android e questi oggetti?

Come interfacciarli sono collegati sui pin digitali! Non credo di aver capito bene la domanda

Android pilota questi dispositivi domotici, giusto? In che modo li pilota, attraverso quale collegamento? Un filo, la Rete, il Wi Fi, il Bluetooth?

No vorrei poterlo fare! Ora sono su un arduino mega e alcuni arduino pro in modo slave! Avrei pensato di migrare all’ ADK per permettere il controllo da android

Io ti consiglio un collegamento con rete, meglio ancora se Wifi, così puoi gestire tutto senza filo attaccati a qualcosa, e se hai un Modem-router, puoi interfacciarti da remoto, oppure ricevere allarmi a distanza.

Ma l'ADK non serve per interfacciare senza fili, ma semplicemente per programmare arduino con un dispositivo android attraverso il cavo usb.

Babbuino non hai risposto più nella mia discussione.

C'è un pò di confusione.

Il modulo ADK serve come scheda di sviluppo per chiamate di funzioni USB da parte di Android, verso un Hardware che può operare su elettroniche esterne.

certamente ci può scappare della domotica, ma vedo grossi limiti ad un sistema complesso.

Quante schede ADK servono per una casa? Come le interfacci? Tutte con dei cavi USB? Lunghi 20 metri per ogni stanza...? Mmmhhh... :roll_eyes:

Mi sa che punterò al bluetooth la vedo come soluzione più semplice!

Domandati: Il bluetooth che portata ha...? :roll_eyes:

Domandati: Il bluetooth che portata ha...?

rispondo io: i moduli della guida linkata, son classe 2 e hanno portata di 10 metri. I classe 1 son più costosi ma hanno portata nominale di 100 metri.