Arduino + Azionamento Step-Dir

Ciao ,

ho un Azionamento Step Dir classico che si utilizza con la parallela dei pc e i soliti software Ecm2 ecc.. ecc.. Es : Link Azionamento : http://www.cncitalia.net/shop/product_info.php?cPath=28&products_id=76

Potrei utilizzare questo Azionamento con Arduino ?

Questo azionamento si collega alla parallela con 4 fili Dir+ Dir- Step+ Step- ma lo step- e il dir- sono le masse ? Se si .. io potrei collegare quei due pin alla massa dell' aurduino e un pin allo step e un pin al Dir potrei comandare quell'azionamento da 4A ?

Ho bisogno di comandare un motore potente e i classici driver Pololu o simili non sono ababstanza potenti.

Grazie ancora

Questo è lo user manual per quella serie di controller, dice che la tensione in ingresso dei vari segnali deve essere compresa tra 3.5 e 13 V. Gli ingressi marcati con + e - in realtà sono i reofori dei led contenuti negli opotoisolatori dotati delle necessarie resistenze di limitazione, in pratica colleghi i terminali - a GND e quelli + direttamente alle uscite di Arduino. Usa due alimentazioni separate per Arduino e gli stepper e NON collegare assieme i due GND e tantomeno NON collegare il GND del controller con Arduino.

astrobeed: Questo Gli ingressi marcati con + e - in realtà sono i reofori dei led contenuti negli opotoisolatori dotati delle

ahhhh tuttto chiare .. chi lingua e' ?

astrobeed: in pratica colleghi i terminali - a GND e quelli + direttamente alle uscite di Arduino. Usa due alimentazioni separate per Arduino e gli stepper e NON collegare assieme i due GND e tantomeno NON collegare il GND del controller con Arduino.

Arduino lo Alimento con un trasformatore 12V L'azionamento con un 33V il dir- e lo step- li collego insieme e li unisco al meno del traformatore da 33V Giusto ? in poche parole le uniche connessioni tra Arduino e l'azionamento sono i due fili Dir+ e step+ Giusto ?

ma questo vale per tutti gli azionamenti Step Dir ? perche' volevo acquistare questa scheda:

http://www.futurashop.it/allegato/7300-SCHEDA4ASSI.asp?L2=AZIONAMENTI&L1=ROBOTICA&L3=MOTORI%20PASSO%20PASSO&cd=7300%2DSCHEDA4ASSI&nVt=&d=210,00 cosi' mi elimino tutti i problemi di connessione saldature ecc..ecc..ecc.

Dovevo solo fare un cavo con 8 fili per poter gestire 4 motori.

Grazie 1000

Ciaoooo Ps. mi confermi se e' giusto quello che ti ho detto.. se e' cosi' domani provo a comandare un 4A con Arduino :)

Mauro_Titan:
il dir- e lo step- li collego insieme e li unisco al meno del traformatore da 33V Giusto ?
in poche parole le uniche connessioni tra Arduino e l’azionamento sono i due fili Dir+ e step+
Giusto ?

No, i segnali marcati con - sono i catodi dei led, quelli con + gli anodi con relative resistenze di limitazione corrente.
Quelli col - li colleghi al GND di Arduino, quelli col + ai vari pin di Arduino che userai per il controllo.
Quello che non devi assolutamente mettere in comune sono il GND del 33 V, che è fisicamente collegato al GND del controller ma non è collegato in nessun modo ai led degli optoisolatori, e il GND del 12 V che è il GND di Arduino.

ma questo vale per tutti gli azionamenti Step Dir ?

Se parliamo di controller commerciali ad uso professionale/industriale fatti come si deve si, per tutti gli altri tocca verificare caso per caso.

ahhhh tuttto chiare .. chi lingua e' ?

Non capisco; lo capisco perfino io che non mi hanno parlato italiano fino alla tenera etá di 7 anni. Ciao Uwe Federer

astrobeed: No, i segnali marcati con - sono i catodi dei led, quelli con + gli anodi con relative resistenze di limitazione corrente. Quelli col - li colleghi al GND di Arduino, quelli col + ai vari pin di Arduino che userai per il controllo. Quello che non devi assolutamente mettere in comune sono il GND del 33 V, che è fisicamente collegato al GND del controller ma non è collegato in nessun modo ai led degli optoisolatori, e il GND del 12 V che è il GND di Arduino.

Tutto Chiaro :)

astrobeed: Se parliamo di controller commerciali ad uso professionale/industriale fatti come si deve si, per tutti gli altri tocca verificare caso per caso.

Be' questo penso sia professionale/industriale http://www.futurashop.it/allegato/7300-SCHEDA4ASSI.asp?L2=AZIONAMENTI&L1=ROBOTICA&L3=MOTORI%20PASSO%20PASSO&cd=7300%2DSCHEDA4ASSI&nVt=&d=210,00 Solo che non riesco a scaricare il pdf per controllare se i pin sono uguali :( Cmq. in giornata provo , se funziona valuto l'acquisto di questa scheda , cosi' posso alternare sia Arduino che il portatile , cambaindo solo un cavo :) Ovvero RepRap - Emc2 :)

Grazie :) 1000

Funziona .. ora Milano e mi compro l'azionamento della Toshiba :) 1 Scheda .. 4 Motori e basta :)

GRAZIE ANCORA :)

Ciao , mi permetto di usufruire della tua gentilezza chiedndoti info :P

ho preso la seguente scheda :

http://www.futurashop.it/allegato/7300-SCHEDA4ASSI.asp?L2=AZIONAMENTI&L1=ROBOTICA&L3=MOTORI%20PASSO%20PASSO&cd=7300%2DSCHEDA4ASSI&nVt=&d=210,00

ho collegato i motori da 2.2A alla scheda impostanto una riduzione della corrente del 50% ovvero : 1.75A visto che la scheda e' da 3.5A e i motori sono da 2.2A

Assemblato il tutto ho provato con una versione di prova di Mach3 La scheda Funziona , ma i movimenti fanno veramente pena . Non so se e' perche' utilizzo un Vecchio portatile e non ha la velocita' di comunicazione della parallela o del kernel veloce , cmq. a 200mm/min va a scatti . Con il pololu riusciva ad andare a 750 mm/min senza problemi . Detto questo .. penso che la colpa sia del portatile e non della scheda. Per verifica ho preso la definzione dei pin della parallela :

1 = En Enable 2 = Step X 3 = Dir X 10 = Emergenza 18 - 25 = GND

qui non c'e' Step+ e Step - Percio' ho collegato il 25 alla GND di Arduino 10 al pin 10 di Arduino e ho provato sia a Metterlo in Low che in HIGH ma ma non funziona. Forse devo collegare anche Enable ? Provo

astrobeed: Se parliamo di controller commerciali ad uso professionale/industriale fatti come si deve si, per tutti gli altri tocca verificare caso per caso.

Vado a Cercar il vavo e provo a mettere Enable in HIGH

Grazie. Ciao.

Era il problema dell'Enable che non era abilitato :(

Cmq. con 12V 14A di Alimentatore non riesco ad andar oltre ai 750 mm/min . Ora devo cercare i cavo della Z (asse piu' pesante ..) per vedere se riesco a sollevarlo.

Anche se non mi hai risposto .. perche' sicuramente non sarai di fronte al pc o sarai impegnato .. ti ringrazio per tutti i tuoi consigli.

Ciao.