Arduino bootloader la saga continua :D

Allora ho aperto anche in passato topic tipo questo, solo che adesso sono leggermente disperato. Vi spiego il problema, ho dei microcontrollori atmel 2 atmega168 e 1 atmega 8 in formato PDIP, sono tutti vergini e devo scriverci il bootloader arduino. Comprai tempo fa l'usbasp di finchl qualcosa e su windows vista funzionava alla grande infatti scrissi il tutorial http://calamarocorp.blogspot.com/2010/03/scrivere-bootloader-arduino-con-usbasp.html#comment-form Ora a causa della rottura del mio pc utilizzo un Acer Aspire 5630 con windows xp, ho installato i driver consigliati con il risultato che tutte le volte che vado in system32 e mi apro il prompt di dos appare la Blue Screen of Death. La cosa non è molto piacevole........

Bene le soluzioni che ho provato con insuccesso sono MegaISP e anche il tutorial del mitico nathanvi http://zuccala.blogspot.com/2009/08/mini-tutorial-per-usare-arduino-come.html ma nulla. Sto aspettando il tinyusb di ladyada per vedere se in quel modo funzionerà ma nel frattempo avete qualche altra idea da suggerirmi? poi mi interessa anche un'altro aspetto, se volessi scrivermi da 0 un bootloader come potrei fare? che programmi si usano?

questo tutorial è perfetto http://www.geocities.jp/arduino_diecimila/bootloader/index_en.html

che pesata son riuscito a revitalizzare i miei arduini mega e a programmarli semplicemente togliendo il micro dal diecimilla e collegando reset tx rx e alimentazione.... ora rifunzionano.... che idolo!

Dì un po' non è che apriresti un post su come diventare ricchi sfondati senza fare nulla, ti rispondi da solo e poi dividiamo? :D

ahahah beh se lo sapessi sarei ricco perderei tempo sul forum dei microprocessori Arm7, o forse no ;D Comunque il timer per il bromografo è pronto!

eh, ho visto :) appena riesco te lo copio, al momento sono un po' nella cacca con illavoro... lavoro, mangio e dormo :P