Arduino, camper e pannello solare....

Un saluto a tutti :P come da titolo vorrei utilizzare arduino per un pannello solare da montare su un camper... Ora, come da presentazione non è che non so nulla..... ma di più e sto dedicando il mio tempo a cercare di capire questa tecnologia low-cost applicabile a tutto... l'unico limite è la fantasia 8) A parte questo il progetto è ancora in fase embrionale.... anzi lo sto ancora concependo :grin: :grin: L'idea è questa : immaginate un pannello solare installato sul tetto di un camper. Ok.? Questo funziona abbastanza bene d'estate ma in inverno ha dei grossi limiti. Per aumentarne l'efficienza vorrei renderlo girevole di 360° e inclinabile di 70/80° perché quando parcheggi non sai mai come ti posizioni.. Per fare questo pensavo di montare un motoriduttore dc 12v da 33rpm con riduzione da 1 a 4 tramite pulegge, e un altro motore (forse lo stesso ) per movimentare l'inclinazione tramite un leveraggio tipo cric auto. Il pannello con struttura pesa diciamo circa 12-15 Kg (pannello da 100W) Pensavo anche a dei motori passo passo ma da quel che leggo forse ho dei problemi in più e devo comprare altre schede. Scusate la lunghezza ma prima di acquistare materiale così, alla pene di levriero ]:D, vorrei prima definire il tutto e capire, e poi muovermi di conseguenza... Naturalmente si saranno anche i micro, bussole e quant'altro ma a questo ci penso in seguito.... Prima un problema alla volta altrimenti non ne esco vivo| Ora a voi la parola cosa mi consigliate come primi acquisti? E' corretto quello che ho scritto oppure ho detto delle gran ca...te ed è meglio che continuo a leggere? Grazie anticipatamente a coloro che mi vorranno aiutare e speriamo che questo post sia d'aiuto anche ai postero... Roberto

Come tutte le cose se non sai le basi, non puoi costruire il Colosseo. Devi iniziare da cose semplici. Suggerirei un Kit con progetti semplici (e con i componenti già pensati per quei progetti). Questo ti permetterà di capire cosa è un MCU come Arduino (che non è un PC con microprocessore). Imparerei la programmazione e imparerai un pò di cose sull'elettronica. Poi potrai andare su progettini più complessi, sempre nell'ottica di arrivare a gestire motori e passo passo. Ma un passo alla volta. Questo è il mio pensiero. :)

Per non aprire un'altro topic, vorrei aggiungere una domanda: Usare un pannello solare per ricaricare batterie al piombo oppure delle batterie NiCd/NiMh (si lo sò sono 3 cose diverse) ha senso? Non essendo i pannelli capaci di erogare ampere/volt a valori costanti, si rischia di diminuire la capacità di carica delle batterie?

... ha senso se al pannello segue una corretta logica (... elettronica intendo, non di pensiero :grin:) per la gestione della ricarica della batteria ... ;)

Guglielmo