Arduino e auricolari

Ciao a tutti E' possibile riprodurre suoni collegando ad Arduino degli auricolari? A quale tensione funzionano? In pratica come posso dire agli auricolari "suonami la frequenza 2000 Mhz"? E' possibile suonare brevi pezzi di musica magari proveniente dalla porta seriale?

Grazie a tutti

PS Non voglio usare i piezo ma proprio gli auricolari

Usando la libreria Tone si riproducono suoni su un altoparlante. Dato che gli auricolari altro non sono che piccoli altoparlanti, con le dovute accortezze (ossia dimensionare un circuito che lavori alle tensioni ed alle correnti giuste) non credo sia impossibile.

Attenzione: non si puó regolare il volume del segnale. Ciao Uwe

Con un potenziometro ho regolato il volume, in che senso non si può regolare? La cosa strana è che il volume è più alto quando il potenziometro ha resistenza minima o massima... qualcuno sa perchè?

Non ho capito...

Collegando il pin del tone() e mettendo la terra tramite un potenziometro si ottiene questo strano effetto di cui non capisco bene le cause. Collegando invece il pin del tone al potenziometro e la terra direttamente all'auricolare tutto va bene e il potenziometro diventa una manovella del volume

I misteri dell'elettronica...

Ma difatti il pot lo devi mettere prima che il segnale arrivi all'auricolare dato che devi ridurre la tensione in ingresso all'altoparlantino degli auricoli.

Il solito errore da principiante :slight_smile:
Grazie a tutti per aver contribuito a svelare l’arcano

Quindi sei riuscito a usare delle banali cuffiette tipo ipod per suonare con tone?

Immagino basti mettere in serie all'uscita controllata da tone un potenziometro e collegare un capo della cuffietta all'uscita di tone e l'altro a massa. Ma hai dovuto utilizzare qualche resistenza per limitare la corrente in ingresso alle cuffiette?

Grazie, ho risolto. Gli auricolari erano in realtà più delle minicasse e funzionavano con il solo potenziometro, mettere una resistenza è anche meglio comunque funziona lo stesso. Peccato che la decodifica di mp3 sia troppo esosa di calcoli altrimenti ci saltava fuori qualcosa di bello.