Arduino e motore

Ciao a tutti! Ormai io sono quello dalle idee tanto strampalate quanto irrealizzabili :P

Ora, non chiedetemi perchè, mi è saltata in mente l'idea di un motorino elettrico completamente gestito da arduino.. In pratica ho un vecchio ciao distrutto in cantina, la mia idea sarebbe di privarlo del motore a benzina, e al suo posto metterci un bel motore elettrico alimentato da batteria, e gestire il tutto (accensione, accelerazione, autonomia, velocità, kilometraggio, ecc) tramite arduino..

Ditemi almeno che è realizzabile una cosa del genere =( Nel caso la risposta sopra fosse affermativa, posso dire che di motorini elettronici non ci capisco niente.. So come lavorarci su con piccoli motorini ed arduino, ma far muovere il motore per un ciao non so proprio che pesci pigliare.. A partire proprio dalla capacità del motore... :roll_eyes:

AleCune93: Ciao a tutti! Ormai io sono quello dalle idee tanto strampalate quanto irrealizzabili :P

Ora, non chiedetemi perchè, mi è saltata in mente l'idea di un motorino elettrico completamente gestito da arduino.. In pratica ho un vecchio ciao distrutto in cantina, la mia idea sarebbe di privarlo del motore a benzina, e al suo posto metterci un bel motore elettrico alimentato da batteria, e gestire il tutto (accensione, accelerazione, autonomia, velocità, kilometraggio, ecc) tramite arduino..

Ditemi almeno che è realizzabile una cosa del genere =( Nel caso la risposta sopra fosse affermativa, posso dire che di motorini elettronici non ci capisco niente.. So come lavorarci su con piccoli motorini ed arduino, ma far muovere il motore per un ciao non so proprio che pesci pigliare.. A partire proprio dalla capacità del motore... :roll_eyes:

Per pilotare il motore con Arduino ti serve un ponte H, come il L293D o L298.

Oook, fin qua ci siamo.. Però non so dove sbattere per il motore.. Non so da quanti W e V serva.. Cioè, non so come capire la potenza del motore che mi servirà..! Ne trovo in giro tipo da 24V, che vanno dai 200 ai 500W.. Ma non so se vanno bene per la mia idea, e non so quale sia migliore.. Sinceramente su questo proprio non me ne intendo per niente! =(

AleCune93: Oook, fin qua ci siamo.. Però non so dove sbattere per il motore.. Non so da quanti W e V serva.. Cioè, non so come capire la potenza del motore che mi servirà..! Ne trovo in giro tipo da 24V, che vanno dai 200 ai 500W.. Ma non so se vanno bene per la mia idea, e non so quale sia migliore.. Sinceramente su questo proprio non me ne intendo per niente! =(

Metti la foto del motore che stimiamo la potenza

Non ho un motore.. Dovrei comprarlo, ma non so quanta potenza serva per far muovere decentemente il ciao...

alex27riva: Per pilotare il motore con Arduino ti serve un ponte H, come il L293D o L298.

Risposta errata. Per le potenze necessarie ( 500W sono neanche 1 cavallo) non basta uno di quei integrati. Se vai a 24V sono sempre una 20-ina di A se hai un motore a 500W. Il motore originale ha 900W a 5500giri. Un motorino non ha bisogno della retromarcia percui non serve Ponte H ma solo un MOSFET. Dove metti le batterie?

Il problema percui non riuscirai a realizzare l' idea é che devi far collaudare il motorino con le Tue modifiche per poter circolare sulla straa e percui l'assicurazione paghi se succede un incidente. La motorizzazione non te la fará passare oppure per avere tutte le carte per farlo Ti servono troppi soldi.

Ciao Uwe

uwefed: Risposta errata. Per le potenze necessarie ( 500W sono neanche 1 cavallo) non basta uno di quei integrati. Se vai a 24V sono sempre una 20-ina di A se hai un motore a 500W. Il motore originale ha 900W a 5500giri.

Cioè, il motore del ciao è da 900W e 5500 giri max..!? Quindi dovrei trovare un motore elettrico che sia sui 900W e 5500 giri..!?!? Credevo bastasse un 350/500W..!! =(

uwefed: Un motorino non ha bisogno della retromarcia percui non serve Ponte H ma solo un MOSFET. Dove metti le batterie?

In qualche modo mi invento qualcosa.. Penso che questo sia uno dei problemi minori..

uwefed: Il problema percui non riuscirai a realizzare l' idea é che devi far collaudare il motorino con le Tue modifiche per poter circolare sulla straa e percui l'assicurazione paghi se succede un incidente. La motorizzazione non te la fará passare oppure per avere tutte le carte per farlo Ti servono troppi soldi.

Ciao Uwe

Se fosse solo questo che blocca la realizzazione non avrei problemi.. So, purtroppo, che non potrò farlo circolare in strada.. Lo faccio più che altro per sfizio, e al limite per circolare su strade private..!

Cioè, il motore del ciao è da 900W e 5500 giri max…!? Quindi dovrei trovare un motore elettrico che sia sui 900W e 5500 giri…??? Credevo bastasse un 350/500W…!!

Non ho scritto 900W e (EMPOLI) 5500 giri al minuto ma 900W a (ANCONA) 5500 giri al minuto. In un motore a scoppio la potenza varia molto con i giri. A 5500 giri al minuto si ha la potenza massima.

Quelli sono i dati del motore originale. Tu puoi mettere anche uno meno potente, La moto accelerá piú lentamente e la velocitá massima sará minore.

Come arrivi su strade private? Con l’ auto e la moto sul rimorchio?
Cosa succede se sei rieponsabile di un incidente (anche solo un bel graffio di una fiancata di una Automobile)? lo vuoi pagare Tu con i Tuoi soldi?
Questo atteggiamento é irresponsable nei confronti degli altri e nei confronti di Te stesso (O Dei TUoi che devono pagare i danni che Tu produci).
Non Ti rispndo piú perché non voglio essere coresponsabile delle cose che fai.

Ciao Uwe