Arduino e surriscaldamento

Ciao ragazzi,
vorrei chiedervi delle info.
Ho fatto un circuito come quello allegato e lo alimento con un trasformatore esterno da 12V a 1A. Dopo due giorni che è acceso il display non mi mostra più i caratteri e noto che la scheda dentro allo scatolo scalda parecchio. Cosa può succedere secondo voi?
E’ una scheda che mi controlla dei relè a stato solido e che dovrà stare accesa per parecchio tempo per cui voglio che sia affidabile. Sono i primi test che faccio.
Mi conviene togliere l’alimentazione al display ed inserirla quando serve?
Posso usare qualche dissipatore?

Grazie

E aggiunto che il display prima di non mostrare più i caratteri li mostra strani e non mi visualizza correttamente i valori del DHT11.
Grazie

Ciao, se puoi, se il display è retroilluminato spegni l'illuminazione quando nn serve. Cosa sono quei cosi a 3 piedini con la N? Le resistenze quanto valgono? Come facciamo ad aiutarti se non metti uno schema il più possibile esaustivo?
e poi.... con 125 post devi upgradarti ad Eagle :slight_smile:

Stefano

Visto la Tua scarsa conoscenza Ti sconsiglio vivamente di lavorare coi 230VAC.

Visto che alimenti Arduino con 12V quello il 60% della potenza dissipa in calore e con la mancante aieazione chiuso in un contenitore si é surriscaldato lo stabilizzatore montato su Arduino.

Alimentalo con 5V!!

Ciao Uwe

[/quote]

cam9500:
Ciao, se puoi, se il display è retroilluminato spegni l'illuminazione quando nn serve. Cosa sono quei cosi a 3 piedini con la N? Le resistenze quanto valgono? Come facciamo ad aiutarti se non metti uno schema il più possibile esaustivo?
e poi.... con 125 post devi upgradarti ad Eagle :slight_smile:

Stefano

Buongiorno,
Grazie per l'aiuto. Più tardi posto i valori. Non conoscevo eagle. Oggi me lo studio un pochino :slight_smile:

Buongiormo

uwefed:
Visto la Tua scarsa conoscenza Ti sconsiglio vivamente di lavorare coi 230VAC.

Visto che alimenti Arduino con 12V quello il 60% della potenza dissipa in calore e con la mancante aieazione chiuso in un contenitore si é surriscaldato lo stabilizzatore montato su Arduino.

Alimentalo con 5V!!

Ciao Uwe

Buongiorno,per evitare di acquistare un altro alimentatore posso fare qualcosa per sfruttare questo da 12?

Potresti acquistare uno step down che ti porta i 12V a 5V, oppure un lm7805 e annessa componentistica, oppure più semplicemente un alimentatorino usb 5V quello per caricare i cellulari.

khriss75:
Potresti acquistare uno step down che ti porta i 12V a 5V, oppure un lm7805 e annessa componentistica, oppure più semplicemente un alimentatorino usb 5V quello per caricare i cellulari.

Il 7805 riscalda uguale come lo stabilizzatore sulla scheda Arduino. Der dissipare la stessa energia. Non ha senso usarlo.

Se non hai bisogno dei 12V é meglio che compri un alimentatore da 5V. Se ahi bisogno dei 12V allora usa un Convertitore Dc/DC Step Down.

Ciao Uwe

Ciao, se riduci al minimo i consumi su 5v (esempio tenendo la rereroilluminazione dell'lcd spenta quando non serve) dovresti attenuare notevolmente il problema mantenendo l'alimentazione a 12v

Stefano

Acquisterò un 5v mi sa...per evitare problemi. Grazie