Arduino Ethernet + POE: Si può utilizzare anche l'alimentazione esterna?

Buonasera a tutti, sono un nuovo Arduinomane... Chiedo scusa se contravvengo alla regola presentandomi con una richiesta di aiuto, ma è anche vero che il 90% dei problemi esce fuori il primo giorno in cui uno utilizza qualcosa.... :)

Sarò breve: Ho acquistato una Arduino Ethernet con modulo POE, credendo nella mia ignoranza :blush: che estraesse l'alimentazione dalla rete Ethernet e che non servisse anche un POE injector. Visto che al momento non ho alimentazione sulla mia rete :(, posso utilizzare lo stesso l'Arduino, alimentandolo esternamente con i 9V? Oppure devo disabilitare il modulo POE o addirittura smontarlo? Grazie per la disponibilità e buon lavoro!

Puoi tranquillamente alimentare arduino con un alimentatore esterno. O anche tramite l'adattatore USB che dovrai usare per collegarlo al PC. Il modulo POE non interferisce

Non ho mai provato ad alimentarlo contemporaneamente sia con l'alimentatore esterno che con il POE, chissa' chi sarebbe preferenziato....

Per info. Il Modulo POE genera una tensione di 9 Volts sul Vin

Il modulo PoE procuce dai 48 V del Ethernet (se ha l’ opzione PoE) 9V e le mette su Vin. Viene usato il modulo AG9120S http://elmicro.com/files/arduino/poe-datasheet.pdf

Se alimenti l’Arduino Ethernet con USB e PoE l’ Arduino viene aliemntato con dal PoE
Se alimenti con PoE e con una tensione minore di 9,7V attraverso il conettore nero Arduino viene aliemntato con PoE.
Se alimenti Arduino con una tensione maggiore die 9,7V attraverso il conettore nero rompi il diodo che sta tra il conettore nero e Vin oppure l’ alimentatore esterno.
Se colleghi una tensione su Vin rompi l’ alimentatore esterno o Arduino.

Percui se hai Arduino Ehernet col modulo PoE non é indicato alimentarlo esternamente e tramite PoE

Se hai Arduino Ehernet col modulo PoE senza alimentazione PoE non so risponderti. Il datasheet del modulo PoE non dice niente se possono essere messi in paralello 2 moduli e percui non ho informazioni a riguardo ne del circito interno sul secondario del modulo. Puó funzionare ma anche daneggiare qualcosa. La cosa piú sicura é sicuramente dissaldare il modulo PoE (se hai abbastanza esperienza di riuscirci).

Ciao Uwe

Uwe... sei un mostro di informazioni. ma la domanda era: Dato che non ho un'alimentazione POE, posso comunque alimentare l'Arduino Ethernet nei metodi tradizionali ?

la risposta e' si. O attraverso la USB o con un alimentatore esterno. Non si rovina niente

Ti ho risposto. con USB non ci sono problemi. Per il resto: la risposta é non lo so.

Ciao Uwe

Grazie a tutti per la disponibilità, dovrei supporre che, visto che l'alimentazione esterna viene mantenuta anche sulla board con POE premontato, l'eventualità di un danno sia limitata (altrimenti avrebbero messo un jumper). Per non rischiare, comunque, anziché smontare il modulo POE, ho tagliato i piedini 8 e 9 del modulo stesso (Vout e Vref) con una tronchesina per unghie. Nella possibilità di un utilizzo futuro, dovrebbe essere facile ripristinare il collegamento con una goccia di stagno.

Buon lavoro!