Arduino Nano Every e I2C

Buongiorno a tutti,
Nel mio progetto ho impiegato un arduino nano every a cui è connesso un display (1602) tramite I2C usando una interfaccia I2C -> parallela.
Il progetto sembra funzionare in modo corretto, da giorni non ci sono problemi nella visualizzazione su LCD. Però dopo compilazione e caricamento su arduino l'ide restituisce un messagio che vi ho copiato per intero:

ATTENZIONE: la libreria LiquidCrystal_I2C dichiara di funzionare sulle architetture avr e potrebbe non essere compatibile con la tua scheda che utilizza l'architettura megaavr
Lo sketch usa 23485 byte (47%) dello spazio disponibile per i programmi. Il massimo è 49152 byte.
Le variabili globali usano 999 byte (16%) di memoria dinamica, lasciando altri 5145 byte liberi per le variabili locali. Il massimo è 6144 byte.
avrdude: jtagmkII_initialize(): Cannot locate "flash" and "boot" memories in description

Quello che vorrei è un vostro consiglio su come gestire il problema LCD. Esiste una libreria dedicata per arduino nano? Bisogna impostare alcuni parametri?
Inoltre il messaggio avrdude cosa indica? E' un errore critico? come risolvere anche questo?
Grazie a tutti e buon inizio settimana. :smiley:
Andrea M.

Molto semplice, come ho detto e ripetuto sino alla nausea, la Nano Every (megaAVR 0), a dispetto del nome, è del tutto differente dalla Nano (AVR) e monta una MCU di nuova generazione (ATmega4809) difatti ti viene chiaramente indicato ...

ATTENZIONE: la libreria LiquidCrystal_I2C dichiara di funzionare sulle architetture avr e potrebbe non essere compatibile con la tua scheda che utilizza l'architettura megaavr

Quella libreria è stata scritta per lavorare solo su architettura AVR e protrebbe, date le differenze di architettura, non funzionare, o creare dei problemi, su megaAVR 0. Naturalmente "potrebbe" ... quindi è tutto da verificare a seconda di cosa fa al suo interno quella libreria.

Guglielmo

Grazie Guglielmo,
Su questo aspetto c'ero arrivato e dato che l'arduino nano every è già presente da tempo mi aspettavo di trovare delle soluzioni dedicate a questa architettura.

Bah … a parte che di librerie LiquidCrystal_I2C ce ne sono un’infinità di versioni, speso anche incompatibili tra loro (difatti, per tagliare la testa la toro, io ti consiglio di usare invece la libreria allegata, manutenuta ad un utente di questo forum … i metodi sono li stessi, dai un’occhiata agli esempi), comunque dubito che possa creare problemi sulle varie architettiure … difatti, queste librerie, utilizzano il bus I2C attraverso la libreria “Wire” che è implementate in tutti i vari “core” e non usano accessi diretti alle porte che … potrebbero dare problemi :wink:

Guglielmo

PCF8574_HD44780_I2C.zip (503 KB)

This topic was automatically closed 120 days after the last reply. New replies are no longer allowed.