Arduino shield

Ciao a tutti ragazzi!

Sono un pivellino nel mondo di Arduino (ho fatto anche la rima).
Mi è stato regalato il kit base con 37 sensori Elegoo e l'unica cosa che mi ha veramente interessato sono stati i sensori per una stazione meteo.

Dato che come dicevo sono un noob, ho iniziato solo con il sensore di umidità e temperatura. Ovviamente riesco a vedere i dati attraverso il monitor seriale ma vorrei essere in grado grazie ad una shield di vedere i dati online. Esiste una guida passo passo che mi permetta di svolgere questa operazione? le tante guide su internet delle stazioni meteo ci sono ma non per i più scarsoni.

In alternativa esiste il modo di vedere i dati "offline"? un qualche programma che proietti i dati su un software? :o

Grazie a chi perderà tempo con me! :slight_smile:

Ovviamente per avere dati online o metti una shield/modulino per collegare Arduino alla rete oppure devi mandare i dati da Arduino (via seriale) ad un programma che sta su PC.
In tutte e due i casi ci sono difficoltà ulteriori.
Caso shield ethernet, devi imparare la programmazione di una pagina web che visualizzi i dati
Caso programma su PC, devi imparare a spedire i dati via seriale da Arduino ma devi per forza sviluppare un programma su PC con un altro linguaggio che giri su PC.

Avendo un modulo/shield ethernet ENC28j60 (non la ufficiale scheda che monta il chip WIZ)
puoi leggere questi tutorial: http://www.lucadentella.it/category/enc28j60-arduino/page/3/

Per spedire dati da Arduino a PC dovrai crearti un tuo protocollo, ovvero un "tuo" modo di spedire i dati, esempio invia con Serial.print() i dati dei sensori iniziando i messaggi con un simbolo esempio @, poi i dati (in ordine fisso, magari prima umidità e poi temperatura) e a finire un simbolo esempio #.

Serial.print('@');
Serial.print(umidita);
Serial.print(';');
Serial.print(temperatura);
Serial.print('#');

Da PC puoi usare dei linguaggi tipo Visual Basic Net. Il Visual studio c'e' in versione free per uso privato. Esempi per leggere dati da seriale (e magari fare un grafico) ne trovi molti.