Arduino su internet...senza Shield

pochi giorni fa avevo costruito, con l'aiuto di questo forum :D,un rivelatore di luminosità che mi scriveva sulla seriale il valore in percentuale,e si aggiornava con l'invio di un numero. ora voglio che il mio pc si trasformi in un server che invia questi dati.....cioè dal mio smartphone mi collego al IP del mio pc che mi fa vededere il valore in una pagina html o php... si può fare??? :~ se si come?

Certo... io ho fatto la stessa cosa che vuoi fare tu. Ho utilizzato un pc con linux ed ho installato server LAMP poi ho scaricato un programma da no-ip cosi ho l'ip fermo e mi posso collegare al server(casalingo). Infine, con php non sono riuscito a leggere la seriale, quindi ho utilizzato un programma processing che fa da ponte e manda i valori letti da arduino in GET al server.

:)

ok...si può fare, uso anche linux, sono a cavallo! Ma io il processing non lo mastico e di conseguenza non sarei capace di scrivere un programma per questo...sto seguendo vari tutorial ma non chedo di averci capito molto però...qualche aiutino?

se il tuo arduino non fa cose troppo complicate, esistono delle librerie che simulano il wiznet, ovvero lo stack tcp\ip. Occupano un sacco di spazio e di potenza di calcolo, ma in tratica con un minimo di circuito che puoi trovare su internet, e che non ti costera' piu' di una decina di euro, avrai una ethernet shield, saltando il bisogno del PC.

lesto:
se il tuo arduino non fa cose troppo complicate, esistono delle librerie che simulano il wiznet, ovvero lo stack tcp\ip. Occupano un sacco di spazio e di potenza di calcolo, ma in tratica con un minimo di circuito che puoi trovare su internet, e che non ti costera’ piu’ di una decina di euro, avrai una ethernet shield, saltando il bisogno del PC.

quindi…se io ho un atmega standalone che ha bisogno di una ethernet shield, senza comprarne una posso mettere un’altro atmega con su le librerie per la ethernet?

in pratica:

atmega in standalone------seriale------atmega con lo stack tcp-ip----------->lan

è fattibile?

ovviamente sì! magari meglio l'i2c della seriale che è più veloce

edit: l'idea l'ho presa da un eth shield che non usa il wiznet, dovresti cercarlo, lo riconosci perchè costa pochissimo

lesto: ovviamente sì! magari meglio l'i2c della seriale che è più veloce

edit: l'idea l'ho presa da un eth shield che non usa il wiznet, dovresti cercarlo, lo riconosci perchè costa pochissimo

sarebbe molto interessante secondo me riuscire a gestire con un atmega o magari un attiny (se a 6 pin IO: 2 per l'I2c e 4 per l'ethernet..dovrebbero bastare) il discorso dell'ethernet con un atmega standalone..il costo sarebbe bassissimo e sarebbe anche molto semplice da fare...

il problema della libreria credo sia la sua dimensione in byte e il suo uso di ram!

edit: Flash – 7700 bytes; SRAM – around 520 bytes

dai un’occhiata quì, c’è la shield che ti dicevo con schemi, librerie etc…

http://www.arduino.cc/cgi-bin/yabb2/YaBB.pl?num=1206024602

lesto: il problema della libreria credo sia la sua dimensione in byte e il suo uso di ram!

edit: Flash -- 7700 bytes; SRAM -- around 520 bytes

dai un'occhiata quì, c'è la shield che ti dicevo con schemi, librerie etc...

http://www.arduino.cc/cgi-bin/yabb2/YaBB.pl?num=1206024602

per lo spazio quindi serve almeno un atmega.. però mi sembra che usi un controller esterno per gestire l'ethernet (ENC28J60)... quindi serve anche altro=( peccato...

l'ENC28J60 costa 4 euro in versione DIP.. direi che è abbordabile!

Ciao qui: http://www.instructables.com/id/A-credit-card-sized-Ethernet-Arduino-compatable-co/ puoi trovare una board che include già ATmega e ENC28J60.

Il costo di realizzazione è molto basso, ma devi avere cmq un minimo di esperienza.

Sottolineo inoltre che, a differenza del W5100, l'ENC28J60 richiede scrittura di molto più codice per funzionare... Considerando di utilizzare la libreria scritta per lo shield linkato da lesto, qui un esempio per accendere un led: http://www.nuelectronics.com/download/projects/etherShield_web_switch.pde :P

Mentre questi ti parlano di alternative Super Fantastiche io ti posto il codice di processing che ho utilizzato :

void invia_valori(){

}

Uhm... direi che con questo codice ci fai ben poco :stuck_out_tongue_closed_eyes:

leo72: Uhm... direi che con questo codice ci fai ben poco :stuck_out_tongue_closed_eyes:

..effettivamente... :grin:

sul sito di processing trovi tantissimi esempi che usano arduino, dagli una sbirciatina!

pitusso: Ciao qui: http://www.instructables.com/id/A-credit-card-sized-Ethernet-Arduino-compatable-co/ puoi trovare una board che include già ATmega e ENC28J60.

Il costo di realizzazione è molto basso, ma devi avere cmq un minimo di esperienza.

Sottolineo inoltre che, a differenza del W5100, l'ENC28J60 richiede scrittura di molto più codice per funzionare... Considerando di utilizzare la libreria scritta per lo shield linkato da lesto, qui un esempio per accendere un led: http://www.nuelectronics.com/download/projects/etherShield_web_switch.pde :P

sembra abbastanza fattibile=) quando ho un pò di tempo ci penso su un pò!

come dice albyy vorrei fare tutto via software, perchè non sono molto bravo nel creare pcb schield e cose varie.... XD idealmente quello che vorrei fare io è questo: arduino | | processing | | php | server LAMP

vorrei aggiungere, sul discorso ethernet senza wiznet, che c'e' questo progetto al quale si puo' fare riferimento per l'uso del ENC28J60

Il progetto ha avuto successo, e quindi ci sono molti esempi da cui prendere spunto

si chiama Nanode http://wiki.london.hackspace.org.uk/view/Project:Nanode#Nanode

Io nche ho questa schield, non so quando ma iniziero' a guiocarci anche io