Arduino Uno basso amperaggio per motorini

Buongiorno a tutti!
Parto subito con l'idea: sto cercando di realizzare una "macchinetta" che riesca a seguire un percorso preimpostato tramite tasti, per dire "avanti-avanti-avanti-destra-avanti" va avanti di 60cm, ruota di 90° a destra, e va avanti ancora di 20cm. In pratica ogni "passo" è di 20cm. Il tutto deve funzionare senza esser collegato ad un PC, quindi ho pensato di usare una batteria da 9V per l'alimentazione (se necessario anche di più).
Precisazione: i pulsanti "destra" e "sinistra" fanno fare una rotazione su se stesso di 90°, quindi volevo fargli fare lo stesso movimento dei mezzi cingolati.

Ho realizzato la struttura, per il programma non ho problemi, ma da stupido non ho ragionato sulla parte elettronica. Online (non so se posso fare il nome del sito) ho comprato 4 motorini con queste caratteristiche:
● Voltage: 3V
● Unload current: 80mA
● Locked-rotor current: 0.6A
● No load speed: 9000RPM
Il problema ovviamente è che l'arduino non butta fuori abbastanza corrente dai pin per riuscire a dare lo spunto alle ruote per muoversi.
Qualche soluzione? Inizialmente ho pensato ai mosfet, ma la mia ignoranza in elettronica è moooooolto profonda quindi non so da dove partire.

Qualche altro dettaglio:

  • I motorini non devono girare al massimo della velocità, altrimenti il progettino non serve a nulla. Infatti pensavo di collegarli alle uscite PWM. Non so ancora di preciso quanto veloce farlo muovere, comunque deve essere "abbastanza lento".
  • Per il movimento "da cingolato", ho collegato in serie il motorino anteriore sinistro con quello posteriore sinistro, ed ovviamente ho fatto la stessa cosa su quello destro (richiedono 3V per 80mA ciascuno, l'arduino butta fuori 5V per 50mA, quindi alla fine hanno quasi il massimo voltaggio, e circa metà corrente)
  • Per girare stile cingolato, devono poter invertire il senso di rotazione dei motorini.

Stavo cercando una soluzione "piccola", che non sia troppo ingombrante, ma per ora qualsiasi proposta va bene!!

Perdonatemi se ho scritto qualche strafalcione.

So di aver scritto molto, ma spero di esser stato il più preciso possibile !!
Grazie mille in anticipo!!

Usa un ponte H tipo L293D.

Quei motori non vanno bene. Devi usare motori con ingranaggio riduttore. In PWM non rieci a arrivare dai 9000 giri a 200 che abbia anche la forza di muovere qualcosa.

Ciao Uwe

Qualche dettaglio in più??

Per la tua realizzazione ti consiglierei di utilizzare DUE alimentazioni separate: una con una piletta da 9V per l'Arduino, l'altra con 4 pile AA da 1,5V per un totale di 6V per l'alimentazione dei motori.
I motori adatti possono essere questi o questi, che poi sono uguali.
Il ponte H consigliato da uwe e le connessioni ai motori le trovi qui.
I 9V alimentano Arduino e i 6V il ponte H (e quindi i motori). Un po' di elettronica c'è. Se hai bisogno, chiedi.

Ciao,
P.

Attenzione solo ad una cosa ... l'L293, mi sembra, ha una caduta interna di 2V, forse un po di piu ... quindi forse per un'alimentazione a 6V, non e' il massimo ... magari e' meglio prevedere almeno 9V anche per la parte di potenza, in modo da compensare le cadute del ponte ... :wink:

Grazie mille a tutti!!
Cercando a casa ho trovato anche un servo “Tower Pro SG 90 Micro Servo”, che ho scoperto si può modificare togliendo il blocco sulla rotazione (sia fisico, sia saldando due resistenze per bypassare il potenziometro). L’ho provato ed effettivamente funziona, tramite l’analogWrite riesco a farlo andare avanti e indietro, e tramite un paio di pulsanti ho trovato il valore di stop. Il problema è che a livello acustico fa un casino non da poco quando è in movimento. Con le soluzioni che avete postato sopra, la situazione può migliorare?

Se prendi dei Servo di qualitá superiore va meglio, sono meno rumorosi di quelli da 2€.
Ciao Uwe

Buongiorno!! Scusatemi se son sparito, ma gli impegni universitari hanno avuto la precedenza ed ho dovuto accantonare questo progettino.
In questi giorni ho provato a collegare il tutto, compresi i servo modificati per fargli fare giri a 360°. Il problema è che a quanto pare l'arduino non regge 4 motori di questo tipo collegati quindi stavo pensando al ponte H che avete detto sopra.
Cercando, ho trovato questo: può andar bene rispetto l'L293D indicato da uwefed?

Grazie mille di nuovo!!

Ma alla fine hai motori o dei servo?
Ciao Uwe

Sia i motori (quelli del mio primo post) sia i servo (Tower Pro SG 90 Micro Servo)

diegoves:
Sia i motori (quelli del mio primo post) sia i servo (Tower Pro SG 90 Micro Servo)

OK, ma cosa vuoi usare.
Ciao Uwe

Direi quelli che vanno meglio, nel senso che ora come ora l'unica accortezza sulla scelta sia che possa esser regolabile (almeno in parte) la velocità, o che almeno la macchinetta non vada sempre a 100km/h, per questo stavo pensando inizialmente ai servo. Poi se è possibile usare lo stesso i motori normali senza farla correre troppo, ancora meglio!!