Arduino UNO R3 piantato

Ciao a tutti, sono nuovo ed inesperto, dopo dei test con arduino UNO R3 questo non funziona più, lo collego al PC tramite USB e si accendono immediatamente sia il led ON che il led L (che in teroria dovrebbe prima lampeggiare e poi restare acceso fisso).
Non riesco ne a caricare sketches ne a entrare nel monitor seriale, ho un altro arduino UNO R3 e collegato funziona tutto ok quindi escludo problemi di drivers o altro.
Spero possiate aiutarmi, avendo la pazienza di spegare passo passo ad un inesperto.
Grazie

Evidentemente, a parte un problema hardware, l'ultimo programma che hai caricato sulla memoria FLASH manda in blocco il processore.

Puoi provare con la manovra di reset:
1 - carica un programma sull'IDE sicuramente funzionante, ad esempio il classico blink;
2 - clicca con il mouse su download;
3 - poco dopo la compilazione e prima del download vero e proprio, premi il tasto di reset.

Difficilmente la manovra funziona al primo colpo: ripetila più volte.

grazie per la risposta, manovra provata e riprovata più volte (avevo cercato tempo fa soluzioni possibili) senza nessun risultato...

cosa hai collagato ai pin 0 e 1??

Ciao Uwe

io nulla.
l'arduino l'ho testato e ritestato poi spedito ad un amico che doveva cablarlo ai suoi sensori, non era previsto nessun cablaggio su 0 ed 1, mentre su 2 e 3 eran collegati dei conta watt collegati a GND, con PULLUP....non posso escludere che siano stati collegati li..

grazie

Prova con la manovra di emergenza
--> http://forum.arduino.cc/index.php?topic=109568.msg822753#msg822753

Se non dovesse andare, visto che hai un altro Arduino puoi riprogrammare il bootloader di quello non funzionante in modo da eliminare eventuali sketch che occupano la seriale.
Segui passo passo la guida di Michele Menniti --> http://www.michelemenniti.it/arduino_burn_bootloader.php

Giulio Andreotti disse: "A parlare male degli altri si commette peccato, ma spesso ci si azzecca".

Non è che il tuo amico ha commesso qualche errore di cablaggio ed ha bruciato il processore?

Visto che hai un secondo Arduino UNO, perché non provi a sostituire il processore?

penso che la prima manovra sia quella consigliata da Cyberhs qui sopra ....prima di iscrivermi avevo cercato su google e questa l'ho provata e riprovata senza successo....
per il secondo link ho appena provato la manovra descritta a pag 14, arduino>arduino (UNO>UNO), ho collegato e controllato due volte i cavi, se collego arduino UNO "programmatore" (che è quello buono che funziona che ho) il led L non funziona e da iDE non riesco a caricare sketch ISP

sante parole quelle di Andreotti... :smiley:
non posso garantire per altri, quando ho chiesto mi è stato risposto "collegamento perfetto"
Atmega spostato ma senza buoni risultati

Lo sketch "Arduino as ISP" prevede delle spie di stato per verificarne il funzionamento.
Devi collegare all'Arduino UNO "programmatore" tre led con le resistenza in serie da 330 ohm ai pin 7, 8 e 9 con il negativo del led a GND.
Esempio


Non guardare gli altri collegamenti o l'indicazione dei fuse perché non è quello il tuo caso.

Amicodelgjat:
l'arduino l'ho testato e ritestato poi spedito ad un amico che doveva cablarlo ai suoi sensori, non era previsto nessun cablaggio su 0 ed 1, mentre su 2 e 3 eran collegati dei conta watt collegati a GND, con PULLUP....non posso escludere che siano stati collegati li..

Io mi sono perso.
Riassunto: hai fatto collegamenti e sketch, provato e riprovato e tutto okay. Dai la cosa ad un tuo amico, prova da lui non va (ma ha sensori diversi ?!?).
Quindi ti ridà Arduino che ora da te non va più rifacendo stessi collegamenti ?

Io non mi fiderei dell'amico e dei suoi collegamenti. Anche in buona fede ma può aver collegato male le cose.
Inoltre lui ha sensori diversi ? Sei sicuro siano compatibili?

@Paolo, io non ho tolto l'atmega dall'arduino piantato per fare la prova, ho seguito la descrizione a pag 14 del link, per lo schema che mi proponi devo procurarmi led e resistenze e non è cosa immediata.

@nid, come detto non garantisco per nessun altro all'infuori di me, è andata come dici tu, i sensori sono gli stessi identici...anche perchè sono tutti miei....

so che ora le sentirò....ho provato a scollegare il pin 10 del progrmmatore dal pin reset del piantato e sono riuscito a caricare lo sketch ISP su arduino funzionante....

Atmega spostato ma senza buoni risultati

Se il processore è stato sostituito e la scheda continua a non funzionare, è evidente che il problema è qualche altro componente sulla scheda stessa.

Come controprova, sostituisci il processore sospetto sulla scheda funzionante e vedi se il comportamento torna normale.

Se da arduino piantato tolgo atmega e lo monto su arduino funzionante quando provo a caricare lo sketch i led tx ed rx lampeggiano però poi mi da :

avrdude: stk500_getsync(): not in sync: resp=0x00

se su arduino piantato monto atmega di arduino funzionante comunque non funziona.

Paolo, quell’immagine di Fritzing è sconsigliabile! I tre LED assorbono troppa corrente e si rischia di “indebolire” i segnali ISP; le R devono essere minino da 680 ohm

Ok.

perdonate, magari (ancsi di certo) ho letto troppo velocemente il tutorial ma non ho visto che la procedura con atmega montato su bread sia diversa da quella con atmega su arduino....sbaglio? lo dico perchè non avendo i componenti non posso proseguire, ovvio che se non ci son altre vie...

nel mentre nel tutorial ho visto che se si mette un condensatore da 3.3 (+) e reset (-) sull'arduino programmatore dovrebbe funzionare il caricamento dello sketch ISP, infatti funziona.
Ho provato a proseguire dal punto 4a e ha iniziato a fare il burning, su arduino programmatore RX e TX lampeggiavano allegramente, mentre su arduino piantato non faceva nulla....
Procedura andata a buon fine, l'arduino piantato ora quando lo collego al pc si comporta "normalmente", il led L lampeggia un po' e poi resta acceso, però il pc non lo vede ancora.