arduino va in palla

ciao,

sono sempre dietro al progetto del pannello led pilotato con max 7219. inizialmente stavo scrivendo l' applicazione con cocoa, poi per problemi sulla seriale son tornato ad usare processing che almeno con semplici test sembra funzionare.

sin dall' inizio del progetto ho avuto problemi enormi con arduino. in breve da arduino piloto il max, tuttavia quando si blocca(il pannello nn risponde alle configurazione inviate e fa cose a caso) riavviando l'applicazione di processing(la uso per il controllo del pannello) continua a non funzionare. l' unica soluzione è riscrivere lo sketch su arduino e anche qui mille problemi, prima di riuscire a caricare lo sketch ci vogliono troppi tentativi. ah ora ho il led "L" (che nn mi ricordo cos'è e non trovo più lo schema) che lampeggia costantemente e quando carico lo sketch mi ritorna "stk500_recv(): programmer is not responding"

la mia board è arduino diecimila, qualche consiglio prima che me la mangio?

inoltre vorrei sapere se qualcuno ha mai avuto problemi con arduino diecimila e comunicazione seriale

Ciao

Due cose importanti:

  1. L'alimentazione dei led (e del max7219) deve assolutamente essere fornita da un alimentatore esterno... se usi l'arduino e cerchi di prelevare troppa corrente la tensione di alimentazione del processore scende molto rapidamente e il processore "va fuori di testa"

  2. Quando apri la porta seriale sull'arduino diecimila ,il processore si resetta. questo fa partire il bootloader... se la tua app in processing manda gia subito dei messaggi può andare tutto in crisi. o aspetti un paio di secondi prima di mandare dati oppure mandi un pacchetto di 35 x e mandi il bootloader in timeout

Il tipo di problemi che mi hai descritto si verificano specificamente quando viene estratta troppa corrente dalla scheda... (tipo uno che aveva collegato una batterie di led ad alta luminosità ad arduino senza resistenze e si lamentava che andava in palla quando li accendeva tutti...)

non ti mangiare l'arduino , se la tratti bene non ti tradisce mai :)

massimo

prima di tutto grazie per la risposta così esaustiva.

penso che molti problemi che avevo(non quelli attuali) derrivassere dal fatto che nn usavo l'alimentazione esterna. tuttavia per l' upload avevo già questo sospetto e spesso provavo a staccare il circuito per caricare lo sketch.

una domanda, quando arduino va in palla come lo si resetto? ho provato a resettarlo col bottone, staccando il cavo usb e via dicendo ma l' unica soluzione sembra quella di ricaricare lo sketch arduino.

la situazione attuale cmq mi sembra più drammatica, come già detto ho il led "L"(che rappresenta?) che lampeggia velocissimo mentre TX e RX nn si accendono proprio, arduino non comunica più con il pc. ho pensato subito al bootloader e a riscriverlo solo ce avendo un portatile nn ho la porta parallela e mi toccherà comprare un programmatore a meno che nn trovi un' altra soluzione(e ne dubito). ah ho anche provato a collegare l' alimentazione esterna (con arduino scollegato dal pannello) per riprogrammarlo ma niente da fare.

per quanto riguarda il fatto che arduino si resetti quando apre la seriale non penso sia un problema, collego arduino e poi lancio l'applicazione, quindi questo non dovrebbe essere un problema, ha tutto il tempo che vuole per resettarsi o almeno spero :]

che dite provo a farmi il parallel programmer e riprogrammare il bootloader?

sto pensando di prendermi un nuovo arduino visto che il mio diecimila al momento sembra fuso e non ho la possibilità di riprogrammarlo(devo comprarmi il programmatore, ho solo un macbook che ovviamente nn ha la parallela).

ora la domanda del giorno è:

meglio diecimila, il mini o son la stessa cosa?

inoltre ho sentito che dovrebbe uscire un arduino con la porta ethernet, è vero? quando uscirà?

Q