Arduino Yún

PaoloP: Non ci sono altre novità sulla scheda. =( Tutto tace anche sul fronte github. Se stanno lavorando sul codice, come pensao che stiano facendo, al momento non hanno pubblicato neanche mezza righetta. :| Forse ad Ottobre al MF a Roma. :grin: :grin:

Veseo, il porting di Soulis sulla YUN, mi pare d'obbligo. Per la Domotica/HomeWebServer questa scheda diventerà un MUST.

E' sicuramente un oggetto interessante, sopratutto per realizzare dei webserver da interfacciare ad Arduino. Il vero valore sarà dato dalle librerie che legheranno la Linino all'AVR.

Saluti, Dario.

Ma i sorgenti di Linino sono closed?

essendo linux sarebbe illegale tenerli closed, saranno nascosti :)

Ok. E' che non li trovo da nessuna parte. =(

credo che l'illegalita' parte nel momento della distribuzione, a me sembra che non e' scaricabile linino, e quindi non e' illegale tenere nascosti i sorgenti. il sito ufficiale e' ancora vuoto http://linino.org/

Linino dovrebbe essere una variante di OpenWRT creata a posta per la Yun, quindi avrà una libreria (script???) per la gestione dello stack IP e dei servizi cloud direttamente dal microcontrollore AVR, non penso che aggiungeranno altro.

Se questa è l'ottica, mantenere chiusi i sorgenti sarebbe solo controproducente.

Saluti, Dario.

Testato: essendo linux sarebbe illegale tenerli closed, saranno nascosti :)

non è vero, chi lo dice?

edit: forse fai confusione tra implementeare il codice GPL nel tuo e interfacciarsi ad un programma in GPL. Nel primo caso devi rilasciare il codice in licenza compatibile, nell'altro non hai alcuna limitazione. Dunque devono rilasciare il SO modificato, ma la libreria che interfaccia arduino a linux può essere chiusa.

infatti se non erro c'è qualche versione closed e a pagamento di linux o mi sbaglio?(tipo red hat o una cosa del genere)

Spetta lesto, qui si parla di linino, la libteria arduinica è altro discorso. Linino essendo un derivato di openwrt, a sua volta derivatovda linux, dovrà per firza essere open. La libreria da installare sul 32u4 potrebbe essere closed, ma visto che parliamo di arduino sarà per forza open anch'essa

X mad, red hat è gratuita puoi scaricarla dal sito. Non mi risultano distribuzioni linux a pagamento, dovendo rilasciare per forza il codice che senso avrebbe farle pagare ? A pagamento è il supporto, sia fisico che come assistenza.

red hat fa pagare l'assistenza e l'uso dei loro repository per gli aggiornamenti.. ma il SO, essendo basato su codice GPL modificato, è open-source e free, ma nessuno ti vieta di usare repository alternativi e risorse per l'assistenza alternative.

Come puoi vedere, al contrario di quanti molti affermano, GPL e profitto economico sono compatibili.

Testato: Spetta lesto, qui si parla di linino, la libteria arduinica è altro discorso. Linino essendo un derivato di openwrt, a sua volta derivatovda linux, dovrà per firza essere open. La libreria da installare sul 32u4 potrebbe essere closed, ma visto che parliamo di arduino sarà per forza open anch'essa

linino per la parte SO deve essere open, il driver per il chip e/o la libreria sia lato arduino che lato SO possono essere closed. Ma sarà sicuramente tutto open, non rilasciano solo per evitare che qualcuno sviluppi un'accozzaglia al volo e li batta sul tempo, credo.

yes :) appena entra nei negozi la Yun vedremo apreto Linino.org per il download

Testato: yes :) appena entra nei negozi la Yun vedremo apreto Linino.org per il download

e venti minuti dopo linino.cin :grin:

non credo, i cinesi non replicano cose dall'alto prezzo, e' rischioso, perche' non ci sono cloni abusivi della wi-fi shield ad esempio ? probabilmente non si puo' scendere sulla 15 di euro, immagino che anche lo jun non sara' replicato

Testato: non credo, i cinesi non replicano cose dall'alto prezzo, e' rischioso, perche' non ci sono cloni abusivi della wi-fi shield ad esempio ? probabilmente non si puo' scendere sulla 15 di euro, immagino che anche lo jun non sara' replicato

arduino 2 è stato fatto a 1/4 del prezzo :grin:

non esagerare, il prezzo ufficiale e' 47, al massimo la trovi a meta' e comunque sulla Due si ci sono buttati visto il nome, credevano vendesse piu' della UNO :)

invece ripeto, trovami una wi-fi shield, niente, e nememno la yun io credo, poi vedremo :)

ci sono i chip economici, ma mancano le librerie pronte. E se gli "imitatori" si mettono a farle perdono il vantaggio economico, che hanno proprio dal copiare senza ingenierizzare :D

Testato: non esagerare, il prezzo ufficiale e' 47, al massimo la trovi a meta' e comunque sulla Due si ci sono buttati visto il nome, credevano vendesse piu' della UNO :)

invece ripeto, trovami una wi-fi shield, niente, e nememno la yun io credo, poi vedremo :)

Perché c'è qualcuno che compra la Wi-Fi Shield Arduino? :cold_sweat:

Ci sono diverse Wi-Fi Shield disponibili da prima dell'ufficiale, si basavano su un approccio diverso ed erano meno costose.

Saluti, Dario.

se i cinesi l'avessero replicata a 15euro sarebbe lo standard :)

Testato: se i cinesi l'avessero replicata a 15euro sarebbe lo standard :)

Ti piace assai questa WiFi :D

mai usata, ma l'accoppiata Ufficiale/Economico prende il sopravvento in questo settore, se il modulo bluetooth usato su ArduinoBT si trovasse a 5€ nessun altro modulo BT si sarebbe visto su questo forum :)