ATmega1284P e 3,3 volt

Avrei la necessità di una board con ATmega1284P alimentato con 3V3 ma con quarzo di 16Mhz.

Sul datasheet non è specificato per il 16Mhz:

Speed Grades – 0 - 4 MHz @ 1.8 - 5.5V – 0 - 10 MHz @ 2.7 - 5.5V – 0 - 20 MHz @ 4.5 - 5.5V

Qualcuno l'ha provato?

Se quelli sono i dati del datasheet, a 3V3 può andare al massimo a 10Mhz. Se lo usi a 16Mhz non è garantito il funzionamento.

Per il funzionamento a 16 o a 20Mhz lo devi alimentare tra i 4.5V e i 5.5V.

EDIT: I valori li leggi: da 0 a 4, da 0 a 10 e da 0 a 20. Affianco ci sono le corrispondenti tensioni di alimentazione. Da.. a...

PaoloP:
Se quelli sono i dati del datasheet, a 3V3 può andare al massimo a 10Mhz.
Se lo usi a 16Mhz non è garantito il funzionamento.

Per il funzionamento a 16 o a 20Mhz lo devi alimentare tra i 4.5V e i 5.5V.

EDIT:
I valori li leggi: da 0 a 4, da 0 a 10 e da 0 a 20.
Affianco ci sono le corrispondenti tensioni di alimentazione. Da… a…

Ho provato un ATmega328P 16Mhz e 3V3 con una radio nRF24L01+ e funziona,

Ora sto facendo delle prove in queste condizioni con il nuovo modulino

ESP8266 con dei problemi specialmente con la seriale SoftwareSerial che utilizzo per

l’invio dei comandi al modulo.

busco: Ho provato un ATmega328P 16Mhz e 3V3 con una radio nRF24L01+ e funziona,

Se il datasheet dice che gli AVR devono funzionare a max 13 MHz a 3.3V ci sarà un motivo, oppure pensi che in Atmel sono scemi e tu sei più furbo di loro ?

Forse spera nella buona stella...............

Se a 16MHz funziona su un esemplare non è detto che funziona anche su 1000 esemplari ...com'è quel proverbio..........ah! Una rondine non fà primavera!

"Funziona" è un'affermazione che comunque si può fare dopo averlo usato nelle possibili condizioni d'uso per un discreto periodo di tempo, e comunque, come hanno detto tutti, le specifiche sono dettate dalla Casa Costruttrice e vanno rispettate.

[quote author=Michele Menniti link=msg=1986064 date=1417600150] "Funziona" è un'affermazione che comunque si può fare dopo averlo usato nelle possibili condizioni d'uso per un discreto periodo di tempo, e comunque, come hanno detto tutti, le specifiche sono dettate dalla Casa Costruttrice e vanno rispettate. [/quote] OK, grazie per la tua risposta. La mia era una necessità che se fosse stata supportata da altre esperienze positive avrebbe risolto i miei problemi.

Cercherò altre soluzioni.