ATmega328 e ENC28J60 standalone

Ciao a tutti,

sto realizzando un progetto con ATMega328 che prevede una connessione ethernet. Avrei optato per l'ENC28J60 perché al momento non ho la possibilità di saldare un W5100.

Cercando in rete ho visto che alcuni progetti (tipo questo per esempio) inseriscono un paio di porte inverter tra i piedini del ATMega328 e quelli del ENC28J60. Altri progetti invece (tipo questo) fanno un collegamento diretto.

Per contenere le dimensioni della PCB mi farebbe comodo la seconda soluzione ma ovviamente non a scapito di un corretto funzionamento.

Qualcuno sa consigliarmi qual è la soluzione circuitale migliore?

Grazie a tutti. Vittorio

hanno messo un paio di porte su 2 uscite del ENC28J60 per traslare i livelli 3.3V a 5V, se non le metti è a tuo rischio e pericolo

Il ENC28J60 ha bisogno che il ATmega gestisca la connessione. Per queesto un Atmega328 arriva velocemente ai limiti di RAM. é meglio che usi un W5100 oppure un ATmega2560.

Ciao Uwe

Grazie ad entrambi per le risposte.

@icio Si, avevo immaginato si trattasse di un problema di adattamento di livelli. A questo punto, come suggerisci, sceglierò la configurazione che prevede le due porte. Se puoi, però, mi chiarisci una cosa? Poiché le porte sono rivolte verso la MCU mi viene da pensare che il problema sia dovuto ad un errato riconoscimento dei livelli non ad una protezione dell'ENC28J60. Giusto?

@uwe In effetti sapevo che il W5100 implementa lo stack TCP/IP a livello hardware mentre con l'ENC28J60 deve provvedere la libreria. Tuttavia, la mia applicazione deve soltanto inviare ad un server web i dati raccolti da alcuni sensori (pochi bytes). Speravo quindi di potercela fare con l'ENC28J60 che posso saldare nella versione PDIP. Se dovessi avere problemi posso usare una soluzione intermedia ossia il ATmega1284. Che ne pensi?

Ciao. Vittorio

Sì esatto, sono solo le 2 uscite del ENC28J60 ad avere questo problema perchè devono essere traslate da 3.3V a 5V , come avevo già scritto

grazie icio… le metterò per evitare funzionamenti precari.

Ciao.
Vittorio.

Ti serve la ethernet o puoi passare al Wifi?

ciao...

no, purtroppo ho necessariamente bisogno di ethernet perché dove va montato l'oggetto non è detto che arrivi il Wi-Fi. Avevo infatti pensato anche io ad un ESP8266 che avrebbe a bordo anche una MCU da programmare direttamente. Purtroppo non va bene...

Grazie e ciao. Vittorio

E installare sopra la tua scheda uno di questi? --> http://www.ebay.it/itm/USR-ES1-SPI-to-Ethernet-TCP-IP-Module-W5500-Chip-in-/301506426468?hash=item46332ef664 Cosi usi la libreria ufficiale di Arduino e non sprechi memoria RAM. |500x500 Forse li trovi anche da altri negozi online.

Consoco queste breakout, tuttavia ho paura di vincolarmi a prodotti che oggi esistono e domani potrebbero non esistere più o non esistere con il layout attuale con il conseguente problema di dover rivedere la mia scheda.

Considerato che la ethernet mi serve solo per inviare verso un sito web pochi bytes di dati (i valori letti da alcuni sensori) e che ho deciso di utilizzare un ATmega1284 direi che il problema della Flash e della RAM è diventato di secondaria importanza.

Grazie comunque per i suggerimenti.

Ciao. Vittorio.