ATmega328 su breadboard

Salve a tutti e grazie in anticipo per i suggerimenti che vorrete darmi.
Per poter svolgere alcune esperienze a scuola dove già usiamo la schedina Arduino UNO (USB/SMD) avevo pensato di montare un Arduino su breadboard usando la seriale invece della USB. Mi sono procurato il materiale, ho montato il tutto ma, al momento del collaudo, ho il problema seguente:

Al primo tentativo (ma non sempre) la sketch viene caricata senza problemi. Successivamente non riesco più a caricare nulla ed ottengo un messaggio di errore come se la COM1 fosse occupata o assente.
Talvolta, togliendo e rimettendo qualche componente, per esempio il MAX232, riesco a caricare di nuovo per una volta, dopodiché si ripianta tutto. Premendo il tasto RESET, il led 13 lampeggia sempre regolarmente.

Ho fatto le prove seguenti senza risultato:

Ho controllato il cablaggio decine di volte pensando si trattasse di un “falso contatto”.

Ho usato MAX232 con capacità 2.2uF e MAX232CPE con capacità 100nF.

Ho provato a connettere il circuito tramite cavo null-modem.

Ho provato con versioni più vecchie dell'IDE.

Lo schema è simile al “Freeduino serial” che però usa un ATmega8. Io ho usato un ATmega328 con bootloader precaricato (UNO) acquistato alla RS.

Ho fatto un po' di ricerche ma non sono riuscito a trovare nulla.
Forse dovrei usare un bootloader differente?

Ringrazio chi vorrà darmi qualche suggerimento.

Mah ricaricare il bootloader non sarebbe un idea malvagia, chissamai non sia aggiornato, questo però in linea generale. In questo caso si puo sottolineare che il MAX232 richiede condensatori da 1uF, forse sarà quello?
La tua RS232 che caratteristiche presenta? Arriva ai 12V? O è una versione castrata da 7V?

La RS232 è quella del PC, ho provato anche su PC completamente diversi ma si comporta nello stesso modo. Il MAX232 dovrebbe essere abbastanza di "bocca buona" per i condensatori. Non è la prima volta che lo uso, altre volte ho messo capacità da 2,2uF.
Boh, ho preso alla RS un paio di ATmega8, proverò con quelli. Ho preso anche un adattatore USB/Seriale, così almeno dovrei accertare se è un problema di interfaccia o di bootloader.
Sicuramente verrà fuori che era una sciocchezza...

Comunque ho fatto qualche test con la sonda logica ed ho visto che il TX del micro (scollegato) è flottante, e la cosa non mi torna molto... forse ho "fritto" involontariamente l'uscita.

Grazie, spero di poter risolvere presto.

McMurphy59:
Salve a tutti

Ti invitiamo a presentarti (dicci quali conoscenze hai di elettronica e di programmazione) qui: Presentazioni
e a leggere il regolamento se non lo hai già fatto: Regolamento
Qui una serie di link utili, non inerenti al tuo problema:

Finalmente ho risolto:

in effetti era una sciocchezza.

Era un problema di SICUMERA!

Siccome io dovrei essere "esperto", ho tralasciato di documentarmi bene e quando ho collegato il circuto al pc non ho collegato l'EXT RESET pensando fosse un "optional" usato solo in certe applicazioni.

Così solo ogni tanto riuscivo a caricare gli sketch, magari quando premevo il reset al momento opportuno.

Però ricordo di aver letto che in alcuni casi viene tolto il condensatore da 100nF dell'EXT RESET... andrò a studiare meglio.

Grazie per le risposte, adesso passo al reparto presentazioni...

p.s.: grazie nid69ita, link utili e interessanti!