Attiny85 analog read 3.3V

Salve a tutti, vorrei creare uno sketch per attiny85 per utilizzare 8 pulsanti su un pin analogico. Con arduino alimentato a 5V ho usato un selettore 1-8 con un partitore resistivo in modo da dividere l'ingresso analogico in 8 livelli di tensioni. Vorrei fare lo stesso con l'attiny 85 ma avendo bisogno di una tensione di 3.3V in uscita ho pensato di alimentarlo direttamente a 3.3V, essendo la prima volta che lavoro a queste tensioni ho pensato di chiedervi un parere. Il mio dubbio è: l'analog IN dell'attiny ha un ADC a 1024 anche con 3.3V in ingresso oppure se la quantizzazione ne risente? Ho cercato informazioni sul datasheet ma non ho trovato un reference per l'ADC a 3.3V a parte il punto 17.11.1 a pag 132 di http://www.atmel.com/images/atmel-2586-avr-8-bit-microcontroller-attiny25-attiny45-attiny85_datasheet.pdf Secondo quando leggo l'ADC dovrebbe fare una quantizzazione a 1024 bins anche a 3.3V e quindi ho fatto i seguenti calcoli con resistenze da 2.7K : Secondo voi il comportamento sarà corretto con queste soglie e queste tensioni? Ringrazio chiunque voglia aiutarmi.

La "quantizzazione" (più precisamente il numero di bit del ADC) NON ha nulla a che vedere con la tensione di alimentazione e, se leggi bene, vedrai che Atmel NON parla mai di 5V, ma parla sempre della tensione di alimentazione in generale Vcc.

Guglielmo