Attivazione relè 12v con carico da 5a resetta arduino

Salve a tutti,

ho un problema con un progetto che sto ultimando: si tratta di un tabellone segnapunti da basket con alcuni display 7-segmenti molto grandi http://www.sureelectronics.net/goods.php?id=721 e Arduino UNO r3.
Qui potete trovare informazione e foto se siete interessati XD
http://code.google.com/p/display-group/
https://plus.google.com/photos/109652469005118520122/albums/5799213099932281809.

Ho deciso di aggiungere una segnalazione di fine periodo tramite un clacson da macchina 12v 5a:
http://www.ebay.it/itm/310690188112?ssPageName=STRK:MEWNX:IT&_trksid=p3984.m1497.l2649

Ho quindi acquistato un scheda con relè da 12v come questa, che ha praticamente tutto quello che mi serve (correggetemi se sbaglio):

La scheda ha un trasistor fotoaccoppiatore quindi piloto il relè da arduino secondo lo schemino che ho allegato. L’alimentazione della scheda la prendo da Arduno (5v e GND). Arduino alimenta anche un partitore di tensione che uso per avere gli input analogici dalla pulsantiera.

L’output digitale 2 attiva il relè.
Se non collego la tromba al relè tutto funziona bene, sento il relè commutare. Quindi credo che il lato “bassa tensione” del relè non abbia problemi.
Con la tromba collegata sul contatto NO del relè, quando eccito la bobina da arduino la tromba suona per un attimo poi tutto si resetta.

Devo precisare che:

  • uso un solo alimentatore da portatili 80w 12v 6.75a, che alimenta arduino, i display e la tromba;
  • i display 7-seg consumano in tutto circa 3a, e sono tutti collegati in parallelo;
  • come già detto la tromba assorbe 5a;

Ho pensato a due possibili cause:

  • alimentatore non sufficiente: la tromba accesa più tutti i display consumano più della corrente erogata dall’alimentatore;
  • disturbi provocati dalla chiusura (o apertura) del relè su un carico induttivo e piuttosto “pesante”: in questo caso potrei provare a mettere un diodo in antiparallelo al carico giusto??;

Avete altri suggerimenti? Fatemi sapere se vi servono altri dettagli!
Grazie mille della disponibilità!

gion86: Devo precisare che:

  • uso un solo alimentatore da portatili 80w 12v 6.75a, che alimenta arduino, i display e la tromba;
  • i display 7-seg consumano in tutto circa 3a, e sono tutti collegati in parallelo;
  • come già detto la tromba assorbe 5a;

3 + 5 = 8 > 6.75 :grin: Cambia l'alimentatore.

Bellissimo progetto. Complimenti.

Già... sospettavo.. :P

Però vorrei essere sicuro prima di comprare un alimentatore da 10a..

Ecco mi è venuta una idea 8).. Proverò a far suonare il clacson con i display scollegati, cosi dovrebbero servire solo 5a!

Grazie!

Credo sia lo spunto del clacson che richiede più corrente di quanto né possa fornire l'alimentatore e quindi la tensione scende sotto la soglia di alimentazione minima dell'arduino

Grazie per le risposte!

Ho provato senza display e con una bella suonata da 1 s di durata. Non si resetta più!

Quindi vado con l'acquisto di un alimentatore più potente e metterò i risultati su questa thread!

Saluti!

Abbondate sempre, con la corrente degli alimentatori, che male non gli fa :wink: XD

Inoltre quando si utilizza un carico che potrebbe richiedere impulsi di corrente, e’ sempre una buona idea aggiungere un bel condensatore elettrolitico all’alimentatore, ad esempio 4700uF 25V o simili, che fa da “serbatoio” di corrente per gli spunti di assorbimento :wink:

Prendine uno da almeno 8 A ed usalo solo per la tromba.
Un 10 A per TUTTO potrebbe essere ancora piccolo.

Dici per la corrente di spunto all'accensione? Purtroppo mi risulta un po complicato montare un altro alimentatore esterno.. e interno ancora peggio..

Gli alimentatori si sovradimensionano sempre. Se hai un'automobile che arriva a 130 e ci cammini sempre a 130 la usuri presto, se vai a 130 con la Ferrari sei ancora con la prima.

Se sono le scatolette cinesi, prendi almeno il doppio di quello che ti risulta dalla somma delle correnti. Altrimenti se è un buon alimentatore (potrebbe anche essere buono e cinese, ovviamente) aumenta almeno del 50%. 3 A display 5 A trombe e siamo ad 8 A poi la scheda... altri fronzoli... diciamo un altro A e siamo a 9 Dovresti mettere un 14 - 15 A buono oppure aggiungere un 10 A così così solo per la tromba. Vedi tu...

Quelli “industriali” in genere sono abbastanza buoni anche se cinesi … ad esempio, http://www.ebay.com/itm/For-5050-3528-LED-Strip-12V2A-3A-5A-10A-15A-20A-30A-Power-Supply-Transformer-/121059785810?pt=LH_DefaultDomain_0&var=&hash=item1c2fb9bc52 o roba simile …

OK ma mi serve in breve tempo, quindi la spedizione dalla Cina potrebbe essere un problema... E poi mi serve che sia un alimentatore da portatili, non quelli industriali, siccome devo montarlo in modo particolare ... :roll_eyes:

Ma una cosa così non ti va bene? --> http://www.ebay.it/itm/Trasformatore-Alimentatore-stabilizzato-power-supply-led-DC-12V-15A-220v-180-w-/360731677953?pt=Ricambi_automobili&hash=item53fd489501&_uhb=1

Secondo me li trovi anche nei comuni negozi di elettronica, ecc..

@ paulus1969 Simpatico!!! :P

ok potrebbe andare bene ma devo ripensare al connettore: adesso ho un connettore dc che ovviamente non andrebbe bene per la 220 che a questo punto arriverebbe direttamente dentro al tabellone. Potrei riciclare un connettore di quelli degli alimentatore dei pc fissi, con i tre poli...

Potresti riciclarlo dall'alimentatore o anche comprarlo, costa pochissimo e sei sicuro che sia nuovo. Ovviamente per sicurezza prendine uno con fusibile ed interruttore integrati.

Una cosa così?

Si una cosa così ma evito l'interruttore siccome non ho spazio per montarlo... tanto la presa dove lo collego è già sotto ad un interruttore della palestra messo apposta per il tabellone!

Ci sono delle novità!

Ho preso questo alimentatore

e l’ho provato: ora Arduino non si resetta più XD
Però rimane una specie di “disturbo” sui dati che arrivano ai display, infatti vedo che non si spengono ma sono tutti accesi (visualizzano il valore 8) per tutto il tempo della suonata della tromba.
Quando poi il relè si disattiva tornano al valore che viene passato da Arduino.

Ho usato entrambe le linee di alimentazione da 12v, una per i display e Arduino e l’altra dedicata per la tromba.

Ho provato anche mettendo un diodo da 6A in antiparallelo sulla tromba, ma non è cambiato niente!

C’è qualcos’altro che posso fare? Ditemi se vi servono altre informazioni!

Grazie a tutti!

Be', potresti postare uno schema elettrico, almeno delle connessioni fra le varie schede se non hai quelli delle schede, cosi da poter controllare se c'e' qualche cablaggio o loop che ti crea il problema ... senza quello, e' difficile tirare a indovinare ;) ...

Etemenanki: Inoltre quando si utilizza un carico che potrebbe richiedere impulsi di corrente, e' sempre una buona idea aggiungere un bel condensatore elettrolitico all'alimentatore, ad esempio 4700uF 25V o simili, che fa da "serbatoio" di corrente per gli spunti di assorbimento ;)

Ma hai seguito il consiglio di Etem?