Batteria per arduino

Salve a tutti, oggi vorrei chiedere l’utilita di un terzo cavo blu in una batteria. Probabilmente è per misurare la carica residua, ma non so come ottenere questo dato. Ringrazio anticipatamente delle risposte.

Probabilmente hanno voluto dividere le celle in due gruppi per poterli bilanciare, prova a verificare se la tensione tra nero e rosso è circa due volte la tensione tra nero e blu.

E' un pacco da 6 celle NiMh, 9.6 V nominali, non esiste il bilanciamento con questo tipo di batterie.
Il cavo blu può essere di tutto, da una presa per una tensione intermedia ad una NTC, montata dentro il pacco, collegata a GND o V+ per misurare la temperatura dello stesso.
Sicuramente la prima prova da fare è misurare la tensione sul cavo blu, sia riferita a GND che a V+.
Il solo modo per misurare in modo attendibile la carica delle batterie NiMh è fare l'integrale della corrente erogata, la misura della tensione non fornisce risultati attendibili, va bene solo per una stima con larghissimo margine di errore.

Astro, piccolo errore: le celle sono 8...

Si hai ragione, sono 8. :slight_smile:

Grazie delle risposte, domani faccio i test e vi comunicherò i risultati

Ho fatto le misurazioni, e tra positivo e negativo vengono 10,9v, tra blu e positivo 2,6 e tra negativo e blu 2,6. Mi viene da pensare che sia effettivamente una tensione intermedia.

Per toglierti il dubbio, puoi anche rimuovere la plastica protettiva, anche solo parzialmente, e vedere cosa c'è e soprattutto come è collegato.

La plastica rimossa puoi ricoprirla poi con un giro di nastro adesivo.