Batteria tampone 9 volt + interrupt

Vorrei che se dovessero mancare i 12 volt dell’alimentatore intervenga la batteria 9 volt e si attivi l’interrupt sul pin 2.
Ho allegato lo schema (mi scuso per la qualità): la resistenza sulla batteria 9 volt sarà da 270 ohm.
È corretto come ho impostato il tutto?

Sottoporre una batteria da 9V (suppongo sia di quelle tipo transistor) a una corrente di carica COSTANTE di circa 11 mA non le fa bene, nel migliore dei casi. Dovresti prevedere un tipo diverso di batteria o un regolatore di carica, il che complicherebbe il tuo circuito. Inoltre l’interrupt per la mancanza rete puoi ottenerlo direttamente dalla 12V tramite un partitore resistivo sul pin D2.

Ciao,
P.

Grazie dell'attenzione.
Al partitore non avevo pensato ed è più semplice.
Riguardo alla batteria con resistenza 270Ω dovrebbe assorbire 8-9mA e considerando la sua capacità di 200mA siamo sotto ad 1/20. Il tutto resterebbe acceso per qualche ora un paio di volte a settimana quindi un poco di autoscarica credo che si verifichi: è tanta la corrente di carica considerato quanto detto?

Sto leggendo "di sfuggita" sul bus, ma scusate, non si può semplicemente risolvere mettendo due diodi (ne basterebbe anche uno solo forse) e basta?

Ossia massa in comune tra l'alimentatore 12V e la batteria, ogni pin positivo va al Vin tramite un diodo, l'anodo al positivo ed entrambi i catodi su Vin. Quando l'alimentatore è attivo, il diodo della batteria non conduce, staccando l'alimentatore invece il diodo della batteria andrà in conduzione.

O ho fatto troppo "di fretta"? :slight_smile:

Piu che altro, quella batteria e' ricaricabile ? ... se non lo e', elimina la resistenza ed il suo diodo ...

docdoc:
Ossia massa in comune tra l'alimentatore 12V e la batteria, ogni pin positivo va al Vin tramite un diodo, l'anodo al positivo ed entrambi i catodi su Vin. Quando l'alimentatore è attivo, il diodo della batteria non conduce, staccando l'alimentatore invece il diodo della batteria andrà in conduzione.

Sicuramente funzionerebbe anche con 2 totali ma ho usato una coppia 1N4007 per avere più caduta di tensione sui 12 volt invece uno scottky sulla batteria.

Etemenanki:
Piu che altro, quella batteria e' ricaricabile ? ... se non lo e', elimina la resistenza ed il suo diodo ...

Giuro che è una transistor ricaricabile 200mAh NI-MH :grinning: