Batteria tampone.. al piombo

Ciao a tutti ho un trailer per trasportare la mia cavalla che ha solo una luce al suo interno che funziona solamente se è agganciato alla macchina con i fari accesi. Il problema è che spesso il trailer lo sgancio per poter usare la macchina in libertà e quindi di sera non si vede una cippa.. Volevo quindi collegarci una batteria da scooter in parallelo solo che non so se le fa bene rimanere continuamente sotto carica... e poi se non uso il trailer per un po' e mi dimentico di ricaricarla non è che mi brucia i cavi o scarica la batteria della macchina?

Edit: Intanto che ci sono potrei anche collegarci un arduino da utilizzare come antifurto GPS..

Puoi metterci all'interno una di quelle lampade di emergenza che hanno già all'interno una batteria piuttosto potente, che di solito restano sempre collegate alla presa accendisigari. Puoi chiedere in un autoaccessori o in un negozio di fai da te. Arduino, uno shield gps e uno gsm mettiamocelo giusto per non andare OT, eh? :D

Perchè il progetto sarebbe diviso in 3: - Alimentare il trailer - Mettere le luci temporizzate - Allarme con GPS Così se qualcuno prova a ciularmi la sella (o tutto il trailer) si accendono le luci ed inizia a suonare mentre alla sera quando metto via la roba come apro la porta mi si accende la luce per poi spegnersi da sola

Però ho letto su internet che due batterie al piombo collegate in parallelo (macchina + trailer) di diverso amperaggio (una 80A e l'altra 4A ) tendono a bilanciarsi a vicenda.. quindi quella a 80A molto probabilmente farebbe esplodere quella da 4... Quindi penso che sia impossibile farla ricaricare con l'alternatore della macchina.