Cambiare indirizzo ad un sensore mower schield con arduino uno

Salve ragazzi, mi sono rimesso al lavoro sul robot rasaerba solare di Elettronica In. Chiedevo una delucidazione. Sul volume in relazione al cablaggio viene scritto che bisogna cambiare l'indirizzo ad uno dei due sensori ad ultrasuoni in quanto utilizzano lo stesso bus e quindi andrebbero in conflitto. La mia domanda è questa: il cambio indirizzo tramite programma IDE lo faccio quando è tutto giá cablato il robot oppure lo faccio con le schede fuori dal robot, collegandole tutte assieme al PC tramite usb??? Grazie.

Cosa dicono le istruzioni di quella shield? Quelle é la scheda ma non i sensore. Se é un SRF02 allora:

https://www.robot-electronics.co.uk/htm/srf02techI2C.htm: Changing the I2C Bus Address To change the I2C address of the SRF02 you must have only one sonar on the bus. Write the 3 sequence commands in the correct order followed by the address. Example; to change the address of a sonar currently at 0xE0 (the default shipped address) to 0xF2, write the following to address 0xE0; (0xA0, 0xAA, 0xA5, 0xF2 ). These commands must be sent in the correct sequence to change the I2C address, additionally, No other command may be issued in the middle of the sequence. The sequence must be sent to the command register at location 0, which means 4 separate write transactions on the I2C bus. When done, you should label the sonar with its address, however if you do forget, just power it up without sending any commands. The SRF02 will flash its address out on the LED. One long flash followed by a number of shorter flashes indicating its address. The flashing is terminated immediately on sending a command the SRF02.

Secondo me devi cambiare l' indirizzo solo una volta all inizio e il sensore lo tiene finche la rimodifichi. Collega quello da modificare da solo sul I2C del Arduino (da solo o tramite la shield) e carichi lo sketch che cambia l' indirizzo. Una volta modificato l' indirizzo piuo collegare entrambi i sensori al I2C visto che avranno 2 indirizzi diversi. Ciao Uwe

Molto gentile. Scusa per il ritardo ma non ricevo le notifiche di risposte sulla mail. Si, il sensore é un SRF02 come hai detto tu. Sulle istruzioni del volume di elettronica in dice le stesse cose tue e cioè che bisogna cambiare solo l'indirizzo ad un sensore, ma non aiuta a dire altro. Io non sono un professionista ma mi diletto. Questo era il punto. Le schede sono 3 montate a cascata e cioè la prima è arduino uno, sopra vi è montata la "motor schield" e sopra questa è montata la "mower schield" che ospita le connessioni dei due sensori. La procedura per effettuare il cambio indirizzo, una volta che so la cartella che contiene il file, quale sarebbe??? Devo mettere sopra arduino la mower schield con un sensore collegato (quello da cambiare), alimentare arduino (o non serve), collegare il tutto al pc e tramite l'ide fare l'operazione. É corretto tutto ciò? Ti ringrazio dell'aiuto.

Salve ragazzi, vi chiedo gentilmente un piccolo aiuto. Sto finendo di assemblare un robot rasaerba descritto sulla rivista Elettronica In del 2014, quello ad energia solare e che utilizza Arduino. Orbene, sulle istruzioni viene riportato che bisogna cambiare l'indirizzo ad uno dei due sensori in quanto, lavorando sulle stesso bus, andrebbero in confflitto. Sulla rivista viene descritto il procedimento e cioè collegare solo un sensore, caricare lo sketch che sta nella cartella descritta ed il gioco è fatto. La mia domanda è: come faccio a sapere se l'indirizzo è effettivamente cambiato oppure è rimasto uguale a prima e quindi uguale all'altro sensore??? Grazie.

>Burida62: in conformità al REGOLAMENTO, punto 13, il cross-posting è proibito ([u]anche tra lingue diverse[/u]) per cui ho riunito io la tua nuova discussione, sullo stesso argomento, con questa vecchia. Ti prego di continuare qui e di NON aprire più thread relativi alle stesse cose. Grazie,

Guglielmo

Si ringrazia della solerzia ma nel nuovo post era richiesto un nuovo quesito e cioè come controllare se l'indirizzo è stato cambiato. Oltretutto se guarda dall'ultimo post ricevuto, non è stato mai richiesto questo nuovo quesito. Non è polemica ma giusto per precisare. Comunque sarei stato piú cotnento che qualcuno mi avesse risposto invece di essere "redarguito". Grazie.

Burida62: Si ringrazia della solerzia ma nel nuovo post era richiesto un nuovo quesito ...

... se tu avessi letto BENE quello che ti ho scritto, avresti capito che è [u]l'argomento[/u] ad essere sempre lo stesso (indirizzi sensore SRF02) e quindi sempre di cross-posting si tratta !

Guglielmo

Comunque, per leggere l’indirizzo dei devices collegati al bus I2C devi usare il I2C Scanner.

Guglielmo

Grazie della risposta, ma ho giá provato con il piccolo eseguibile ma non mi trova nessun sensore, cerca all'infinito sempre gli stessi indirizzi. Questo perchè l'srf02 non è collegato direttamente al pc tramite interfaccia usb ma il è collegato al mowerschield che è collegato ad arduino. Io penso che sia questo il motivo per cui non lo trova. Io comunque ho caricato lo sketch dove nel listato porta, tra l'altro, il comando: "configure(0x70, 0x79)". A mente dico questo perchè non ce l'ho sotto mano. Penso he voglia dire di cambiare l'indirizzo da quello di default e cioè 0x70 al 0x79. Ma cercavo un modo per capire se il sensore aveva cambiato effettivamente l'indirizzo in parola senza andare in conflitto con l'i2c. Grazie.