Chiarimenti su Servo 360°

Salve, ho un problema con il reperimento di un servo 360° che possa essere programmato basandosi sui gradi di spostamento. Cerco di spiegarmi meglio: per una scuola di vela per bambini vorrei creare una carta navale con, sull'isola di Malta, un quadrante che raffiguri la Rosa dei Venti. Su questo quadrante agirà un indicatore, guidato da un servo 360°, che si posizionerà in corrispondenza dei principali venti che, come noto, distano tra di loro di 45°. Ho già creato il prototipo usando un comune servo (di quelli con una rotazione di 180°), ma, ovviamente, non riesco ad andare oltre l'Ostro. Qualcuno saprebbe indicarmi un servo 360° che possa essere programmato per arrestarsi in base ai gradi oppure suggerirmi un'idea di sketch che possa farmi ottenere lo stesso risultato? Ringrazio fin d'ora chi vorrà dedicarmi un po' del suo tempo.

Un normale "servo a rotazine continua" (quelli che possono fare 360°), non è in realtà un vero servo, ma un motorino in cui i "gradi" dati alla librerie Servo vengono interpretati come "velocità di rotazione" e, a secondo del segno, "verso di rotazione", senza alcun controllo esatto della posizione. Se usi uno di questi devi necessariamente accopiarci un encoder e, leggendo quest'ultimo, sapere la posizione esatta in cui ti trovi.

Esistono veri servo che fanno 360°, ma sono dei "servo digitali" con i quali si colloquia tramire una linea seriale e che hanno un costo proprozionato alla loro qualità e precisione ... un esempio è il Dynamixel MX28T, ma, come vedi, parliamo di un oggetto da 270€ (IVA inclusa) !!!

Guglielmo

Ti ringrazio, Guglielmo. Credo che rinuncerò all'idea.
Grazie, buon we

Usa uno stepper. Anche un economicissimo 28BYJ-48