Chiarimento rispetto a caricamento bootloader/sketch su Atmega Stand-Alone

Salve a tutti, avrei bisogno di fare chiarezza a proposito di quanto in oggetto. Mi spiego meglio. Ho un Arduino mini che uso esclusivamente come ISP, montato su una basetta e ci programmo gli AtTiny85 (funziona perfettamente). (Il collegamento è ISP quindi con MOSI/MISO etc)
Ho provato a collegare un Atmega328P-PU e non ottengo alcun errore sia dal caricamento del bootloader sia dallo sketch, ma la domande sono:

Se carico il bootloader in ISP dopo dovrei tassativamente caricare dalle linee Tx ed Rx lo sketch altrimenti il bootloader viene sovrascritto, corretto?

Ammesso che sovrascrivo il bootloader, non riesco a capire se lo sketch sull'Atmega328 sta funzionando. Ho provato lo sketch blink ma non si accende nulla

Grazie a tutti

Benvenuto. Essendo il tuo primo post, nel rispetto del regolamento, ti chiediamo cortesemente di presentarti QUI (spiegando bene quali conoscenze hai di elettronica e di programmazione … possibilmente evitando di scrivere solo una riga di saluto) e di leggere con attenzione il su citato REGOLAMENTO… Grazie.
Qui una serie di link utili, non inerenti al tuo problema:

Salve Igor, questo non è il mio primo post, secondo il pannello di controllo ho già postato la prima volta nel 2015, comunque mi presento subito.

Marco

Posto la risposta alla mia domanda, alla quale ho risposto da solo..

Se carico lo sketch attraverso ICSP sovrascrivo il bootloader, quindi se voglio avere sia il bootloader che lo sketch devo prima caricare il bootloader via ICSP e poi lo sketch con Tx/Rx.

Grazie a tutti per la collaborazione