Ci provo a chiedere aiuto

Lo so che potrà sembrare esagerata la richiesta, ma io ci provo, in quanto ammetto che non sono capace.
Vorrei lanciarmi nella realizzazione del progetto word Clock con arduino.

L'idea e la realizzazione mi è chiara ma.. non sono assolutamente capace di fare lo schema per la PCB da inviare successivamente al realizzatore:
il controller contiene come da foto
-Arduino

  • 4 ULN2003A Driver IC
  • 3 4094 Shift Register
  • 2 - 5mm red Led
  • 4 - 1K Resistor
  • 1N4004 Diode
  • 2 Pin PCB Mount Screw Connector
  • 3 Pin PCB Mount Screw Connector
  • 26 way header
    -2 - 8 way header
  • 2 - 6 way Header
  • 7 - 16 Pin IC Socket

Vi invio il file schematic e il pdf della pcb
L'unica cosa che sono riusciuto a fare è convertire il pdf in dxf e poi in schematic, ma in board non so proprio come si fa.
Mi scuso ancora se la richiesta di aiuto è esagerata, come ho premesso io ci provo..
Grazie

word.sch (251 KB)

pcb.pdf (37.4 KB)

Clock.pdf (64.6 KB)

Ma quanti pezzi ne devi fare?
Se sono pochi perchè non la sviluppi tu la PCB col metodo tranfert o fotoincisione?
Non è complicato!

Grazie per aver risposto
Ne devo fare solo uno, ma non è un problema per il costo, giorni fa nel forum mi hanno segnalato una ditta che le realizza a prezzi contenuti.
Il problema è come avrai visto il pdf non è in scala e inoltre non riesco a realizzare un brd con eagle.
Se puoi aiutarmi te ne sono grato.
A presto

Cello62:
Grazie per aver risposto
Ne devo fare solo uno, ma non è un problema per il costo, giorni fa nel forum mi hanno segnalato una ditta che le realizza a prezzi contenuti.
Il problema è come avrai visto il pdf non è in scala e inoltre non riesco a realizzare un brd con eagle.
Se puoi aiutarmi te ne sono grato.
A presto

se è solo uno allora ti conviene farlo su millefori

ma ho quasi tutto, ripeto non è il costo, mi piacerebbe avere una pcb fatta bene da un file se ci riesci è meglio per me.
Grazie

Cello62:
ma ho quasi tutto, ripeto non è il costo, mi piacerebbe avere una pcb fatta bene da un file se ci riesci è meglio per me.
Grazie

Scusa, ma se vuoi un PCB fatto bene lo devi creare, possibilmente partendo dallo schema elettrico; se non lo sai fare e pensi di non voler imparare a farlo significa che stai chiedendo al Forum che qualcuno si prenda la briga di realizzare lo schema in Eagle e disegnarti il PCB?
Non potresti semplicemente salvare il pdf del pcb in formato jpg e renderlo in scala 1:1 per poi stamparlo?

Lungi da me da fare il parassita, volevo solamente sapere se è possibile farlo, il mio casino mentale è se stampo un pdf devo realizzare una bord a mano dopo sul programma giusto? (al di la che non so farlo) magari qualcuno conosce un modo diretto per importare un pdf/jpg etc insegnandomi ovviamente.
Comunque np grazie

Cello62:
Lungi da me da fare il parassita, volevo solamente sapere se è possibile farlo, il mio casino mentale è se stampo un pdf devo realizzare una bord a mano dopo sul programma giusto? (al di la che non so farlo) magari qualcuno conosce un modo diretto per importare un pdf/jpg etc insegnandomi ovviamente.
Comunque np grazie

Scusa, la soluzione semplice te l'ho data: con Adobe Professional (o qualsiasi altra cosa in grado di gestire un pdf, ma non reader, credo non vada bene) apri quel pdf e fai "salva con nome" selezionando jpg come tipo file; l'immagine che ottieni la apri con un buon programma grafico (ho provato con Photoshop e va bene) ritagli la parte esterna all'immagine. A questo punto devi ridimensionare l'immagine (NON il quadro!) in modo proporzionale (quindi deve essere attiva la funzione che ti permette di agire su uno dei lati e che automaticamente adegua le dimensioni dell'altro lato) in modo da ottenere una stampa in cui tra i pin di un qualsiasi integrato ci siano 2,54mm (li devi proprio misurare da foro a foro con un buon righello; per essere sicuro misura i pin estremi di un IC 8+8 pin (per esempio) e devi avere 2,54x7 (7 spazi tra 8 pin) = 17,78cm. Quando raggiungi questa precisione il tuo disegno PCB è pronto per la stampa; ti sembra difficile?

Assolutamente no, quando te lo spiegano, quando parti da zero bisogna rifletterci..., cmq grazie per la cortesia davvero.

ne abbiamo parlato un po in teamspeak, quello che voleva fare cello era di mandare in stampa la scheda ad una azienda competente.
il suo problema è che l'azienda non accettava files pdf o jpg o immagini ma voleva ovviamente files brd o ancora meglio in gerber o macchina necessaria

quindi mi ha chiesto come poteva fare per importare il file in pdf mantenendo i componenti e gli ho spiegato che l'unico modo per farlo era di rifarlo a mano ed è quello che sta facendo ora.

il pdf con la scheda già stampata è quello cche ha usato il creatore del progetto come arduino "shield" per mettere il tutto.

è esattamente quello che voleva replicare cello ma da mandare in stampa ad una azienda, se fosse semplicemente stato da fare la fotoincisione poteva farla stampando direttamente quel file ma non era quello ceh voleva

Sì, questo l'ho capito, ma davvero non vedo altra soluzione che ricorrere ad una stampa artigianale. Lo schema che ha postato è solo un'immagine, quindi dovrebbe rifarlo completamente e, come sai, basta una dimenticanza e finisce a schifìo; considera che, se ho ben capito, non sa usare Eagle, quindi lo schema non riesce a farlo, e la cosa sarebbe anche più semplice di disegnare il PCB. Io temo che con le sue conoscenze non lo realizzerà mai questo circuito, allora ho pensato di farlo ripiegare su quel tipo di soluzione, in fondo è un pezzo solo, se contatta quelche negozio della città lo mettono in contatto con un hobbysta che realizza i propri PCB con fotoincisione o altri metodi e gli costa anche 1/4 della spesa.
In queste condizioni l'alternativa è rinunciare, ma non mi sembra che Cello62 sia così rassegnato :slight_smile:

questo è vero, ma vuole a tutti i costi avere un PCB commerciale, comunque usa kicad in quanto più immediato di apprendimento in confronto ad eagle (che dopo mesi sono ancora dietro a capire che componenti sono in che liberie :sweat_smile:)

superlol:
questo è vero, ma vuole a tutti i costi avere un PCB commerciale, comunque usa kicad in quanto più immediato di apprendimento in confronto ad eagle (che dopo mesi sono ancora dietro a capire che componenti sono in che liberie :sweat_smile:)

Beh, ora finisce che andiamo OT, personalmente ho iniziato con KiCad, semplice nell'immediato, sono letteralmente impazzito per cercare di passare alla fase PCB; su consiglio di diversi esperti sono passato subito ad Eagle; hai ragione le librerie sono infinite, la cosa è dispersiva ma alla fine trovi sempre ciò che serchi e se non lo hai vai sul sito e lo trovi lì, perché sono aggiornate in continuazione. Inizialmente mi sono scritto un file in Word dove appuntavo la sigla di ogni componente particolare che mi aveva costretto a ricerca affannosa, ora sto (sempre ben consigliato) copiando i componenti utili creandomi una libreria personale, da cui attingere direttamente. in compenso, con le guide (in italiano) trovare in rete ho realizzato il mio primo PCB dopo due giorni che avevo installato eagle; con un po' di pazienza in più ho scaricato ed imparato le basi di Pov-Ray, per lo sviluppo di bellissime immagini in 3D, che ti permettono di "vedere" il PCB montato e lavorarci ancora prima di stamparlo. Ergo, se deve spendere tempo ad imparare lo faccia con un software eccellente ed universale.

anche kicad offre il 3D :wink:

comunque no parlo per partito preso io uso solo eagle ad essere sincero :stuck_out_tongue:

però essendo lui nuovo necessitava in un cad più veloce che efficace.

inoltre non ci sono componenti che necessitano di determinati parametri fisici (lunghezza di piste ecc) quindi potrebbe anche lascare fare tutto all'autorute (che lo so è cosa malvagia ma per una schedina così con shift register ed un array darlinghton e neanche un condensatore sono comodi, lui usa la versione non in standalone quindi..)