CNC powered by Arduino

ciao a tutti, premetto che sono arrivato ad arduino da poco e sto ultimando un braccio antropomorfo che avevo pensato di muovere con ubuntu-emc2. ma mi sono reso conto che si potrebbe muovere anche con arduino mega che mi comanda una scheda 5 assi. il progetto sarebbe quello di muovere con il joy stik il braccio, memorizzare su una schedina il percorso e poi farlo muovere su quel percorso. per la meccanica non ho problemi, disegno con solidworks, poi una officina che posso fare quello che serve. secondo voi si può fare questo? file:///L:/Robot.bmp

Modifica il link in modo da poterelo vedere tutti :D L:// è la tua macchina.

non inquiniamo troppo la discussione perfavore ...

La parte di elettronica? Solo i booster? Come organizziamo la gestione dei Booster? Hanno un bus di 12 Linee. 4 Sono fisse, ma le altre potrebbero essere indirizzabili? Penso al 4051.... Cosa ne dite?

Oppure, realizziamo una scheda compatibile con I2C? In questo modo non dobbiamo passare 200 linne ma solo 4... Che ne pensate? Compatibile con il tipo di applicazione che stiamo pensando?

@xqtm

Ciao se hai già i pezzi quotati li metti a disposizione che voglio provare a farmi fare un offerta del taglio e del materiale.

ciao a tutti ragazzi. Ma perchè non usiamo dei motori encoder ottici DC? non viene piu' semplice che usare gli stepper? Il rapporto potenza/costo è piu' basso e sono piu' facili da trovare e interfacciare. Tanto se il controller va cmq costruito, potremmo fare la schedina e poi EMC2 e via.

sono riuscito a recuperare altri motori

CRUZET SERVO
82.970.001         R:1,3 ohm
STEP: 1,8          P:10,4 W

dite che potrebbero andare bene?

Booster. Stavo controllando in rete. Ci sono degli schemi interessanti con i 555. Renderebbero meno cari i nostri buster :D http://neil.fraser.name/hardware/stepper/ttl.html

Ragazzi, leggendo le specifiche GCODE, ho notato che i motori devono essere pilotati in modo "sincrono". Pensate a dover tracciare una circonferenza sul rame. Se muoviamo un motore alla volta, viene "dentellato". Per averlo "tondo" bisogna muovere gli assi in contemporanea.

be ovvio ... ma cosa intendete per booster?

La parte finale che pilota il motore.

Disegni della meccanica finiti (Rev 1.0) . potete scaricare il rar dal primo post.

il booster nel playground su come pilotare con 2 fili, lo ripeto qui, secondo me è sbagliato... nei prossimi giorni mi compro quell'integrato e provo... ma mi pare impossibile che funzioni perchè il transistor non è alimentato!

@xqtm allora ho guardato la rev 1.0 del disegno ed e fatta davvero bene, ma le misure che ci sono li sono le misure reali che vuoi dare alla cnc ?

un altra cosa, le viti trapezioidali che diametro e passo devono avere?

le misure sono misure reali, teoricamente precise al quarto di millimetro.

ho lasciato uno spazio utile per la lavorazione dei pcb con anche una buona altezza, volendo si possono lavorare parti fino ai 3 o 4 cm, di piano di lavoro dovrebbero esserci una 20ina di cm quadri... teoricamente il formato medio di una lastra di vetronite è di 16x10. il piano porta attrezzo è regolabile, lo sviti e lo avviti piu su o piu giu a seconda dell'esigenza di lavorazione.

le viti l'avevo lasciato scritto nel primo post, cmq sono calcolate per essere 12mm passo 3

le guide lineari, 10mm

la lavorazione da eseguire sulle viti di manovra è una tornitura da un lato a vanno portate a 10mm per circa 10-12mm, dall'altro va portata sempre a 10mm ma per almeno 40mm di lunghezza ( vi si monterà l'accoppiamento col motore ) poi nel legno da ogni parte verranno montati dei cuscinetti a sfera da 10mm interno e con spessore di 8mm

la lavorazione da eseguire sulla guida lineare puo essere di due tipi, o tornitura a 8mm per almeno 20mm e poi filettatura della parte tornita, per poi essere imbullonata dall'altro lato del legno e quindi mantenere in pressione le parti. oppure puo essere tornita a 8mm per 12mm di lunghezza, poi forata al centro con una punta 5.5mm e maschiata a 6mm per alloggiare una vite, che farà la stessa cosa della lavorazione superiore ma con una vite invece di un bullone ...

Anche le chiocciole necessiteranno di una lavorazione, in quanto l'asse x e z non sono molto spesse e quindi la parte intorno alla chiocciola va asportata o acquistato un modello simile a questo :

ok perfetto!! ma si puo ipotizzare di raddoppiare tutte le misure per chi ne vuole una piu grande? sempre però mantenedo le dimensioni delle viti trapezioidali e delle guide lineari costanti?

puoi aumentare le misure del piano di lavoro, quindi asse X e Y, naturalmente ricordati che avrai una flessibilità maggiore, quindi per fare un lavoro fatto bene dovresti mettere 4 guide lineari, e magari pensare di passare a una vite di manovra da 14mm (essendo maggiore il peso da spostare)

e in caso considerare di montare una riduzione sul motore se monti un'utensile molto pesante

allora credo che rimarro sulle misure normali ;D tu hai gia trovato dove comprare viti e chiocciole a poco prezzo ?