CNC powered by Arduino

A me piacerebbe avere tutte le schede "specializzate", in modo che se una si dovesse "fumare", potrebbe essere sostituita rapidamente. Una scheda monolitica, la vedo più "delicata".

Avendo 3 schede per i motori, una di controllo, avresti 4 schedine che puoi posizionare nello spazio come ti torna comodo. Viceversa, avendo 1 schedona cicciotta, diventa più impegnativo lo spazio da dedicarle. Uno dei requisiti, non era lo spazio ridotto per l'ingombro? Averne 4, dovrebbe risolverlo :D no?

Secondo me facendo le cose bene basta uno shield da montare su arduino

gli esperi siete voi :D Io le penso, voi le gassate .... :D

vedo che sta uscendo un bel progettino =) potresti postare il file di solidwork ? grazie.

c

Topic aggiornato, nuovi file.

Palermo

Aspettative ? Che il tutto si realizzi e non resti in aria come molti progetti!!!

Avevo già pensato di usarla per tenere un trapano per forare le basette e passare solo il layout generato al pc per farmi forare la basetta, ma se si realizza con strumento intercambiabile(trapano, fresa, segetto circola) diventa utilizzabile per qulsiasi cosa XD

Su che materiale ? Economico, ma resistente e funzionale!!

Budget ? Limitato, senza però risparmiare su robustezza o funzionalità(se non si può usare è inutile)

Possibilità di eseguire lavorazioni da voi e eventuale capacità ? (cacciavite, martello, sega elettrica, trapano a colonna, stazione laser da 80kw ?) Mi fermo ai primi due XD

Sono in attesa di vedere come evolve Ciao!!!!!

Gianni

Zona: Piemonte Aspettative: Funzionale Lavorazione: PCB eventualmente taglio incisione plexi poliver ecc. Budget: Equilibrato Contributo: progetto e sviluppo montaggio attrezzature disponibili

Ho trovato questo sito:

http://buildyourcnc.com/default.aspx

Ci sono dei video tutorial sulla creazione di un cnc in legno.

Forse si può prendere qualche spunto....Magari su come collegare i motori....

Gcode. Visto che è venuto fuori che Arduino deve pilotare i motori. Inizio a studiarmi le specifiche GCODE. Sapete indicarmi le specifiche (i codici con il significato)? Inizio a studiare il parser :D Chi erano gli sviluppatori del gruppo? Abbiamo chi sta studiando la geometria e l'elettronica. Iniziamo anche noi sviluppatori? :D

grazie per i file =) comunque oggi a scuola sono riuscito a recuperare un movimento a 2 assi con dei passo passo dite che e meglio smontare i motori e utilizzarli separatamente o mantenere la struttura?

se vuoi una mano dimmelo, ma preferisco concentrarmi sulla meccanica... sto sviluppando talmente tanti software che mi sta andando in pappa la testa tra la roba di lavoro e quella di hobbie :D

studiatevi il Gcode come funziona, magari prendete qualche software tipo mach3 e vedete l'out come si puo interpretare... comunque sicuramente qualcuno ha gia sviluppato qualcosa. sarebbe bello avere la possibilita di usare un supporto di memorizzazione esterno o di averla connessa via wifi :)

i motori sembrano sufficenti per il nostro scopo, sfortunatamente la trasmissione a cinghia non è il massimo quando si tratta di forze da applicare ... potresti tenerla per qualcosaltro

Sto cercando il sw e documentazione :D L'open source è bello perchè impari da quello che fanno gli altri. Oltre a noi 2 c'erano anche altri che dichiaravano disponibilità per lo sviluppo :D Li sto richiamando :D @xqtm Eri tu la persona alla quale facevo riferimento per l'elettronica e la meccanica :D :D Al posto del WiFi era uscita la SD come opzione di lettura. Ma quella è la parte meno difficile (esistono già le librerie pronte :D) Quello che manca è l'interprete (c++) gcode per arduino. Ho trovato un ReplicatorG, ma traduce il GCode in un eseguibile per Arduino ... non credo sia quello l'obiettivo (e parte dal presupposto che ci siano delle macchine specifiche applicate all'arduino).

quindi dici che e meglio smontare solo i motori? poi un altra cosa ho provato a cercare i datasheet dei motori ma non trovo nulla qualcuno puo aiutarmi? le sigle sono c4102-9012 e l'altra mshf400a21 grazie =)

I motori sono della Panasonic? Non trovo i datasheet :(

cercando su google sembra siano della panasonic ma nn trovo altro a riguardo

Sul sito della panasionic non li conoscono. :D Quindi o non sono della panasonic, o sono mooooooolto vecchi e non sono più in produzione. L'unica cosa che ho trovato è che sono dei motori DC a 12V ... non sono degli stepper?

apro un tread apposta per non spammare qui =)

EDIT: io sono un elettronico ma me la cavo molto bene con il codice quindi se posso dare una mano mandatemi msn o skype in pm che vi aggiungo =)

ISO 6893 Sono queste le specifiche per il gcode .... sempre che non stia prendendo una cantonata. Qualcuno le ha per le mani? :D

EDIT: Vorrei verificare la completezza di http://www.studiomencaroni.it/supporto_codiceiso.html

:D

guarda, degli stepper ce ne sono talmente tanti che trovare i datasheet è un miracolo, prima cosa individui se sono bipolari o unipolari, dopo individui le coppie, e poi vai a tentativi con l'alimentazione. in genere quelli piccoli partono a 6v, altri a 12 e altri a 24.