Collegamento di tanti sensori.

Salve , per collegare ad Arduino molti sensori e per evitare di superare il limite dei 200mA come si può fare? Si devono utilizzare delle resistenze oppure è necessario alimentare i sensori esternamente? Se si come? Per sensori intendo anche attuatori come per es. servi,motori dc, ventole da 12v, buzzer ecc. Grazie.

bhe se son ventole o motori di ogni genere, relè e altro, si devi alimentarli esternamente, almeno quelli che assorbono fiumi di corrente.

buzzer... di solito non è propriamente alimentato.. lo alimenti con il segnale...

insomma devi un pò dividere le cose...

chi assorbe tanto va alimentato autonomo, chi assorbe poco, sempre nei limiti, poi andare diretto.

devi vedere le specifiche e farti 2 conti.

Alimentarle esternamente con il pin Vin? Ad esempio per alimentare più servi motori? E se dovessi collegare una decina di led utilizzo resistenze per non arrivare ai 200mA?

le resistenze sui led vanno usate in ogni caso se sfori come corrente puoi alimentare direttamente i led con un alimentatore (che se poi prendi da vin se non ricoedo male è lo stesso.

occhio però a non andare troppo su in tensione che il regolatore poi piange

Salve , per collegare ad Arduino molti sensori e per evitare di superare il limite dei 200mA come si può fare?

Per primo sensori non prendono corrente da un pin percui non c'é problema.

Visto che chiami "sensori" anche dei attuatori o output: la maggior parte dei "...,motori dc, ventole da 12v, buzzer ecc." non puoi mettere direttamente su un pin di arduino perché consumano troppa corrente che un solo pin non puó dare. devi mettere sempre dei transistori in mezzo. I servo non hanno bisogno di corrente sul pin di comando ma molta corrente sulla loro aliemntazione. Per dei servo serve sempre un alimentatore esterno.

Se la corrente complessiva supera i 450mA non puoi aliemntare il tutto con la USb ma devi metter un alimetnatore e alinentare le pati direttamente da quello.

Ciao Uwe.