Collegamento scheda a relè 16 canali

Buongiorno, vi scrivo per chiedervi conferma che la scheda seguente ha bisogno di 12V di alimentazione per comandare i relè: http://www.ebay.it/itm/16-canali-channel-5V-Rele-Relay-Board-Module-AVR-PIC-ARM-DSP-MCU-/170915329028#ht_3009wt_1397 Ha bisogno anche della 5V da arduino, giusto?

Grazie

A me pare che ti servano solo i 12 volt e poi i 5v se li ricava dallo step-down che ha a bordo. Dovresti solo fornire tramite gli I/0 del chip che userai per comandarla....Ti dice che bastano 15/20 mA perchè credo che vai a pilotare gli optoisolatori (quindi dei led) ed il transistor in uscita dell'optoisolatore andrà a pilotare gli integrati che credo siano degli ULNxxxx.

quindi non dovrò collegare i pin 5V della scheda con i pin 5V di arduino? la scheda ne ha 2 di pin 5V

Non penso prorio... Mettici solo il 12volt e poi come al solito usa i pin di arduino per comandare gli noptoisolatori..

Sicuramente devi collegare il GND col GND di Arduino.

sono riuscito a provare la scheda, funziona senza collegare i 5V. Ho collegato solo i pin delle uscite e il GND. La scheda funziona al contrario, con un'uscita 0 il rele si eccita, quando l'uscita passa a 1 il rele si diseccita. Maggiorni informazioni le potete trovare qua http://arduino.cc/forum/index.php/topic,144199.0.html Mi servirebbe piu disponibilita di digital output e stavo pensando di prendere arduino due, ma poi ho letto questo warning Unlike other Arduino boards, the Arduino Due board runs at 3.3V. The maximum voltage that the I/O pins can tolerate is 3.3V. Providing higher voltages, like 5V to an I/O pin could damage the board. da cui mi sembra di capire che quella scheda rele non è utilizzabile con arduino due. Se davvero fosse cosi prenderò arduino mega.

Puoi sempre usare 2 PCF8574 --> http://www.laurtec.it/brief-notes/programmazione-pic/125-bn0013-it-pcf8574-i2c-io-expander-libreria-ed-utilizzo Li comandi con 2 pin (SDA e SCL) e risolvi il problema. Se vuoi una soluzione già pronta --> http://www.ebay.it/itm/PCF8574-IO-Expansion-Board-I2C-bus-to-8-bit-parallel-/250846403731#ht_1311wt_952

perchè cose così complesse uno spartano multiplexer ? :roll_eyes:

Lucailvec:
perchè cose così complesse uno spartano multiplexer ? :roll_eyes:

Si.
hai un modello da suggerire? :wink:

scusa demux decoder errore mio XD in ogni caso è perfetto visto che è ideato appositamente con l'uscita abilitata a livello basso poi non so magari ho capito male :disappointed_relieved: http://www.datasheetcatalog.org/datasheets/208/337810_DS.pdf

sto cercando un modo, un’altra scheda rele, per eccitare i rele con uscite a 1, altrimenti non mi sento sicuro di collegare anche la salita degli avvolgibili perche se spengo arduino mi si energizzerebbe sia salita che discesa e farei un corto.
Però altre schede a rele, basterebbero 12 rele, non riesco a trovarle.
Con un demux decoder riesco a pilotarle correttamente?

Non ho capito una mazza. :roll_eyes:

Per evitare di dare tensione contemporaneamente alla salita e alla discesa ti consiglio lo schema dall’immagine allegata, così se entrambi i relè sono chiusi la tapparella sale e basta, se lo inverti scende.

saliscendi.png

sto cercando un modo, un'altra scheda rele, per eccitare i rele con uscite a 1, altrimenti non mi sento sicuro di collegare anche la salita degli avvolgibili perche se spengo arduino mi si energizzerebbe sia salita che discesa e farei un corto. Però altre schede a rele, basterebbero 12 rele, non riesco a trovarle. Con un demux decoder riesco a pilotarle correttamente?

Devi usare un transistor per ogni ingresso della scheda, lo schema è lo stesso identico a quello consigliato per collegare un relè ad arduino, cerca nel playground.

In questo modo risolvi il comportamento anomalo allo spegnimento di arduino e per eccitare il rele devi fornire un segnale HIGH, non LOW come adesso.

Ciao.

Scusami, ma normalmente quelle schede sono fatte per essere usate sia con un eventuale H=close e sia per H=open. Prova ad invertire i cavi nella morsettiera (a parte il comune) NC->NO o viceversa così dovresti avere con H l' attivazione del tuo carico ciao

superzaffo: Scusami, ma normalmente quelle schede sono fatte per essere usate sia con un eventuale H=close e sia per H=open. Prova ad invertire i cavi nella morsettiera (a parte il comune) NC->NO o viceversa così dovresti avere con H l' attivazione del tuo carico ciao

Il problema con quella scheda è che il segnale di comando fa capo al Katodo del diodo interno al fotoaccoppiatore, l'anodo invece è connesso a vcc tramite R, pertanto il relè si eccità quando porti il Katodo a GND, quando spegne arduino probabilmente la corrente che scorre tra il pin e GND è sufficiente a mantenere acceso il led del fotoaccoppiatore.

Ciao.

Riesumo la discussione perchè mi servono info per il mio problema analogo. Innanzitutto saluto il forum dato che questo è il mio primo messaggio( poi mi presenterò meglio nella sezione apposita).

Dunque, io ho una arduino mega e questa scheda relè a 8 canali: http://www.robot-italy.com/it/itead-8-channels-5v-relay-module.html Il problema è che collegando il vcc della scheda al pin +5v di arduino e il gnd della cheda al gnd di arduino, se attivo tutti è 8 i relè contemporaneamente, arduino va in sovralimentazione e si resetta. Dovrei quindi collegare la scheda a un'alimentazione esterna per non assorbire da arduino troppa corrente.

Per fare un test veloce, ho preso un alimentatore di un vecchio switch eth che eroga 5v 1.2A e ho alimentato la scheda relè con quello, lasciando arduino con la sua alimentazione (altro alimentatore da switch 12v 1,5A). Gli unici fili che vanno da arduino alla scheda relè sono quelli dagli out di arduino agli in della scheda relè. Sembra funzionare a primo impatto però ho notato che i relè a volte non scattano (con il tester ho visto che il contatto N.A del relè rimane N.A anche dopo l'attivazione) Inoltre i led integrati sulla scheda relè non si accendono (ma presumo perchè il gnd del led non fa ritorno sulla scheda arduino).

Il collegamento secondo voi è corretto? Alimentando da pc via usb non ho alcun problema, anche alimentando la scheda relè da arduino con un paio di ponticelli da +5 e gnd.

Non riesco a trovare info poi sull'alimentazione della scheda relè,perchè non mi dispiacerebbe alimentare tutto con un solo alimentatore (magari 12 o 9 V, facendo una giunta sui 2 poli e alimentando la scheda relè direttamente dall'alimentatore senza passare per arduino). Non riesco a trovare appunto info se devo alimentarla per forza a 5V o se supporta voltaggi superiori.

Grazie a tutti. Ivan.

PaoloP: Sicuramente devi collegare il GND col GND di Arduino.

Nel link che hai messo leggo

This is a 5V 8-Channels Relay module

quindi non la puoi alimentare a 9 o 12. Per toglierti ogni dubbio leggi la sigla sopra un relè.

PaoloP: Sicuramente devi collegare il GND col GND di Arduino.

anche se il gnd della scheda relè è il gnd di un'altro alimentatore? In pratica metterei assieme i 2 gnd di due alimentatori?

EDIT: sopra ai relè c'è scritto DC5V.

Soprattutto se sono diversi gli alimentatori. GND è il riferimento zero della tensione. Se non li colleghi assieme non avrai lo stesso riferimento. E come se volessi misurare l'altezza di 2 persone, li metti a piedi nudi sullo stesso pavimento, non una in piedi e l'altro seduto.