Come collegare una pompa ad arduino?

Vorrei creare un sistema d'irrigazione con arduino controllato possibilmente da smartphone, ma non sò da dove iniziare :confused:
Ci tengo a precisare che non ne capisco niente di elettronica.
Che componenti mi servono?
Potete farmi uno schema chiaro per capire i vari collegamenti?
E sopratutto come genero il codice se non so programmare :frowning:

Pensavo di collegarci una delle seguenti pompe:

https://www.amazon.it/XCSOURCE-JT-500-sommergibile-Immersible-TE484/dp/B01GH82NQ2/ref=sr_1_3?s=electronics&ie=UTF8&qid=1499891797&sr=1-3&keywords=pompa+acqua+12v

Che ne pensate?

carmel99:
Ci tengo a precisare che non ne capisco niente di elettronica.
Che componenti mi servono?
Potete farmi uno schema chiaro per capire i vari collegamenti?
E sopratutto come genero il codice se non so programmare

>carmel99: … emmm … ti prego poi di considerare che, purtroppo qui NON funziona così … :confused:

… qui nessuno scrive software per conto terzi o realizza schemi su ordinazione, ma si aiuta chi viene qui a correggere/ottimizzare il software che lui scrive o gli schemi che lui realizza :slight_smile:

Se non hai mai sviluppato su Arduino, o hai sviluppato molto poco, puoi cominciare con studiare QUESTO proseguire con QUESTO e/o acquistare qualche buon libro (es. QUESTO) … dopo di che puoi cominciare a scrivere il tuo programma, metterlo qui (… mi raccomando, sempre racchiuso tra i tag CODE che, in fase di edit, ti inserisce il bottone </> … primo a sinistra) e chiedere aiuto sui punti che non ti funzionano o che non capisci.

Se invece ti mancano le basi dell’elettronica … puoi fare questa ricerca con Google “imparare l’elettronica partendo da zero pdf” … sicuramente troverai un bel libro, in .pdf, che pubblico molto tempo fa Nuova Elettronica. Non posso metterti il link perché … pur essendo Nuova Elettronica ormai fallita, comunque il materiale è soggetto a copyright … ma vedrai che con una ricerca su Google lo trovi al primo colpo … :wink:

Buono studio e buon lavoro … :slight_smile:

Guglielmo

Grazie per avermi corretto :slight_smile:
Ho programmato qualcosa con arduino, ma non so da dove iniziare per programmare una pompa…
Se sareste così gentili da indicarmi dettagliatamente i materiali che mi servono, provvederò io al codice.
Per quanto riguarda i materiali, mi servono anche elettrovalvole???

Ma quanto è grande la zona che devi irrigare e come pensi di irrigare ?

Perché quelle che hai indicato .. sono piccole pompe che non generano molta pressione e la cui portata in lt/min .. non è un gran che ...

Guglielmo

Dato che Arduino puoi fare praticamente qualsiasi cosa e sostanzialmente ti apre un mondo..se rientri anche tu nella grande maggioranza di chi vuole approfondire Arduino perché è appassionato di tecnologia...ti consiglio un libro:

Su Google comunque troverai in 10 secondi quello che stai cercando

Gianky00:
...ti consiglio un libro:
https://www.amazon.it/Arduino-essenziale-linguaggio-librerie-elettronica/dp/8865374837

>Giancky00: ... ma prima di scrivere .. li vogliamo leggere con attenzione tutti i post precedenti ? ? ? >:(

Guglielmo

Gianky00:
Dato che Arduino puoi fare praticamente qualsiasi cosa

Non è proprio così, con Arduino puoi fare molte cose, ma ha anche molti limiti, sopratutto se parliamo delle versioni a 8 bit di Arduino.
Devo rammentarti che Arduino è solo una scheda per prototipi e sperimentazione, non si può usare direttamente in un prodotto commerciale e non si può usare per modificare un impianto civile/industriale/automotive esistente, ma non si può nemmeno usarlo per realizzare tali impianti perché non risponde alle vigenti normative e comunque non ha gli indispensabili requisiti.

Il problema è sempre lo stesso…

Prima definisci cosa devi fare

Poi definisci la parte fisica che serve per farlo

Poi definisci con cosa rimandarlo

Poi lo programmi

Quanto è grande?
Quanta prevalenza deve avere la pompa?
Che portata?
È per acqua?

Dalle risposte sai come muoverti

Io ad esempio faccio pompe…

400 litri ora
Corpo in alluminio
28vcc
Prevalenza circa un metro
Autoadescante
Immersa

Ti va bene?
Te ne vendo una…

Ops mi sono dimenticato la cosa più importante…

Per gasolio, uso automobilistico

Va bene ancora?

Come vedi certe cose non sono dettagli, vanno saputi prima…

docsavage:
Per gasolio, uso automobilistico

Una pompa gasolio da 400 lt/h è per un carro armato. :smiley:

Complimenti...

Adesso hai capito perché io non sono mai preoccupato....

Devo irrigare 4 alberi da frutto distanti tra loro 3/4 metri. Per quanto riguarda l'acqua, metterò una cisterna vicina da dove prendere l'acqua per la pompa. :slight_smile:

astrobeed:
Una pompa gasolio da 400 lt/h è per un carro armato. :smiley:

... secondo me', ha pure il carro armato in garage ... :smiley:

(nulla di strano, con il traffico caotico dei giorni nostri, un mezzo sicuro per circolare e' indispensabile ... :D)

carmel99:
Devo irrigare 4 alberi da frutto distanti tra loro 3/4 metri. Per quanto riguarda l'acqua, metterò una cisterna vicina da dove prendere l'acqua per la pompa. :slight_smile:

Se la tua cisterna e' piu in alto del terreno, potrebbero bastarti le elettrovalvole ... se e' allo stesso livello, meglio usare una pompa, anche se non troppo potente (perche' se sono solo 4 alberi, suppongo tu voglia fare un sistema di irrigazione a distribuzione mirata, non dei dispersori a pioggia, quindi anche se ne arriva poca alla volta, l'importante e' che l'acqua alle radici arrivi tutta) ... se invece la cisterna e' interrata, ti serve per forza una pompa con una certa potenza, per vincere il dislivello ed avere una portata decente ...

No, niente elettrovalvola...

Le chiamano elettrovalvole, sono valvole pilotate

Hanno una pressione minima per lavorare

Dubito che possa mettere la cisterna così in alto da garantire la pressione minima

O valvola motorizzata o cisterna sotto e pompa, autoadescante....

Si, scusa, intendevo valvola motorizzata ... quelle con il motore che apre e chiude una saracinesca, per intenderci, ho scritto male io ... una cosa tipo questa o simile, anche piu piccola, per capirci ...

gpb01:
>Giancky00: ... ma prima di scrivere .. li vogliamo leggere con attenzione tutti i post precedenti ? ? ? >:(

Guglielmo

Scusami, hai ragione :S

astrobeed:
Non è proprio così, con Arduino puoi fare molte cose, ma ha anche molti limiti, sopratutto se parliamo delle versioni a 8 bit di Arduino.
Devo rammentarti che Arduino è solo una scheda per prototipi e sperimentazione, non si può usare direttamente in un prodotto commerciale e non si può usare per modificare un impianto civile/industriale/automotive esistente, ma non si può nemmeno usarlo per realizzare tali impianti perché non risponde alle vigenti normative e comunque non ha gli indispensabili requisiti.

si hai ragione..è anche vero che arduino, scheda di prototipazione, ti fa conoscere i microcontrollori che stanno alla base dell'elettronica moderna, se utilizzi inoltre basse tensioni mal che vada hai bruciato qualche componente e hai 'perso' un po di tempo..tutto qui

P.S: visto che siamo in tema, c'è per caso differenza tra un elettrovalvola e una valvola motorizzata? :o :o

a solo scopo informativo, ti suggerisco QUESTA elettrovalvola, su aliexpress un po tutto costa pochissimo, unica pecca che arrivano dopo 2 mesi..e visto che ormai siamo in estate, stavolta compra qualcosa che ti arrivi subito..

Etemenanki:
Si, scusa, intendevo valvola motorizzata ... quelle con il motore che apre e chiude una saracinesca, per intenderci, ho scritto male io ... una cosa tipo questa o simile, anche piu piccola, per capirci ...

tu si

Ma altri avrebbero inteso elettrovalvola come quelle che vende leroy-merlin...
Magari in latch ....

Oppure per 24 v

Senza rendersi conto che è 24 volt ac...

avrei la possibilità di mettere la cisterna sollevata perché il terreno è in discesa.
Io pensavo di comandare l'accensione della pompa tramite smartphone, o tramite un semplice telecomandino con arduino. Gli alberi, devono essere irrigati contemporaneamente, e inoltre, visto che nel terreno in oggetto non ho elettricità, pensavo di alimentare il tutto con una batteria, ma siamo sempre al punto di partenza.......non ho la minima idea di come collegare il tutto...

Valvola motorizzata a 12 volt, alimentata da batteria tipo auto

Poi, una volta avuta in mano la valvola sappiamo lo schema di collegamento