Come programmo i led neopixel?

Salve
Premetto che sono completamente nuovo nel mondo di Arduino, infatti fra pochi giorni comprerò il mio primo Arduino (Arduino UNO R3).
Il mio progetto è creare un costume con i neopixel; ma non conosco come programmare i neopixel e tanto meno i vari comandi da dare ad Arduino per creare i miei giochi di luci personali. Ho già visto qualche tutorial sulle librerie di adafruit e alcuni giochi di luce fatti da altri; conosco anche una lieve base delle programmazione python (tipo il ciclo for); ma non so ancora come si programmano i neopixel con Arduino. Per caso avete una sorta di guida che mi spieghi come funziona e che mi dica come funzionano i vari comandi così da potermi creare il mio gioco di luce personale?

ps: sto testando la programmazione dei led e i vari cablaggi sull'editor Tinkercad circuit, ho preso un modello pre-costruito di neopixel, quindi con arduino, codice e cablaggi già inseriti (infatti la striscia si illumina), ma non appena collego l'alimentazione dei led a un'alimentazione esterna e quindi li scollego da arduino, i led non danno più segni di vita. Potreste aiutarmi anche su questo?

Buongiorno,

prima di tutto ti segnalo che, nella sezione in lingua Inglese, si può scrivere SOLO in Inglese ... quindi, per favore, la prossima volta presta più attenzione in quale sezione metti i tuoi post; questa volta esso è stato spostato, da un moderatore della sezione di lingua Inglese, nella sezione di lingua Italiana ... la prossima volta potrebbe venire direttamente eliminato, dopo di che ...

... essendo il tuo primo post, nel rispetto del regolamento della sezione Italiana del forum (… punto 13, primo capoverso), ti chiedo cortesemente di presentarti IN QUESTO THREAD (spiegando bene quali conoscenze hai di elettronica e di programmazione ... possibilmente evitando di scrivere solo una riga di saluto) e di leggere con molta attenzione tutto il succitato REGOLAMENTO ... Grazie. :slight_smile:

Guglielmo

P.S.: Ti ricordo che, purtroppo, fino a quando non sarà fatta la presentazione nell’apposito thread, nel rispetto del suddetto regolamento nessuno ti risponderà (eventuali risposte verrebbero cancellate), quindi ti consiglio di farla al più presto. :wink:

In che senso? Arduino devi lasciarlo sempre collegato alla striscia. Tu programmi arduino e lui "colora" la striscia.

La striscia è collegata ad Arduino tramite 3 cavi: alimentazione 5v (cavo rosso), alimentazione terra (cavo nero) ed il cavo che controlla i LED (cavo verde). Io da Arduino scollego il cavo rosso e nero (ovvero l'alimentazione) ma resto attaccato il cavo logico, ed attacco i cavi rosso e nero a un'alimentazione esterna. Facendo questo Arduino non da più nessun input alla striscia.
Come mai?

Mi scusi :sweat:.
Cercherò di non creare più problemi

hai messo in comune i GND?

Per l'appunto sono completamente ignorante quindi non lo so.
Quello che ho fatto sta nella foto che ho inviato
Ps: ho specificato nel codice di Arduino il giusto pin

Ma lo stai provando solo su tinkercad?
Comunque dovresti collegare il filo nero della batteria anche al GND di arduino.

Si, al momento sto usando tinkercad dato che Arduino non l'ho ancora fisicamente sulla mia scrivania, lo dovrò comprare fra poco. Comunque grazie per il consiglio lo proverò appena posso

Con i neopixel ho sempre fatto riferimento a questo "schema" (trovato in rete):

Premesso che non sono propriamente un elettronico, vedo delle differenze rispetto ai collegamenti che hai postato tu. A parte il condensatore, vedo che tu metti la resistenza sul GND della striscia, mentre nello schema che ho postato io la resistenza è sul pin dati...
Poi vedo anche che usi un'alimentazione a 9V...

Magari se passa qualcuno più ferrato può spiegare a entrambi quale soluzione è da preferire...

Alla fine devo capire come collegare un'alimentazione esterna perché, per il mio progetto, avrò a che fare tipo con 600 led, e dubito che l'alimentazione di Arduino basti. Appena posso testo :+1:

Ho provato a seguire lo schema che mi hai dato, ma non da ancora segni di vita.
Io dovrei ottenere quello che succede nella terza foto, ma con il cavo rosso e nero collegati ad un'alimentazione esterna. Il problema è che se lo faccio Arduino non da più segnale ai led.



Non uso tinkercad e non so quanto sia "affidabile".
In ogni caso credo che ai led serva un'alimentazione di 5Vcc.

Per i 600 led hai calcolato quanto può essere il consumo totale? Sospetto che avrai qualche problema a trovare una batteria adeguata...

Edit: perché metti una resistenza sull'alimentazione della striscia?

perché il vano batterie eroga 6V, infatti se faccio partire la simulazione esplode la striscia. In più considera che dovrò inserire questi led su un costume che dovrò indossare, per questo mi serve anche sapere se posso fare tutto ciò con una batteria; dato che penso che tutta la parte "logistica" dei led la inserirò in una tasca dietro la schiena.
Riguardo a tinkercad, al momento è l'unico strumento che ho per testare

Abbassare la tensione di alimentazione con una resistenza non va bene. Il perché magari te lo spiega qualcuno più bravo.

Quanto è il consumo massimo di un singolo led?

Ogni neopixel dovrebbe consumare circa 60 mA (cercato su internet)

0,06 x 600 = 36A se non sbaglio i conti...
Anche se accendi solo la metà dei led in contemporanea hai ancora un consumo notevole. Mi sa che ti conviene usare una prolunga bella lunga...

Il mio progetto è ispirato a un ragazzo di instagram.
Non credo che posso dirti il suo nome qui ma lui aveva un costume riempito di led (non neopixel ma i classici led dei cinesi), si, si vedevano i cavi belli grossi un pò in giro ma non aveva nessun tipo di prolunga :man_shrugging:

Se usava 600 led invece di 600 neopixel aveva un consumo di un terzo rispetto al tuo.
In ogni caso, io non sono quello più ferrato per questioni hardware. Secondo me a batteria è molto dura, ma aspetta pareri più autorevoli.

E con una sezione di rame sufficiente, (AWG).