Configurazione scheda

Salve a tutti, sto usando Arduino 1 R3 e sono a digiuno di Arduino elettronica e programmazione. Quindi ho questi 2 dubbi:

1)E' normale che dopo la verifica della scheda nel device, cioè nel pannellino scuro in basso nell'ide Arduino, il led della scheda che prima di tale verifica lampeggiava ora sia fisso?

2)Siccome sto ai rudimenti l'altra volta ho fatto la verifica su esposta poi ho staccato la scheda e ho riposto la scatola di Arduino, adesso credo che dovrei programmare la scheda, quindi chiedo, debbo ripetere l'operazione effettuata per verificarla con il device? Vedete, datosi che mi ha cambiato lo stato del LED potrebbe essere anche un'operazione per riconoscerla!

Buongiorno,
essendo il tuo primo post nella sezione Italiana del forum, nel rispetto del nostro regolamento, ti chiedo cortesemente di presentarti QUI (spiegando bene quali conoscenze hai di elettronica e di programmazione ... possibilmente evitando di scrivere solo una riga di saluto) e di leggere con MOLTA attenzione il su citato REGOLAMENTO ... Grazie. :slight_smile:

P.S.: Ti ricordo che, purtroppo, fino a quando non sarà fatta la presentazione nell’apposito thread, nessuno ti potrà rispondere, quindi ti consiglio di fare il tutto al più presto. :wink:

Dopo la presentazione:
"La verifica della scheda nel device"? ? ? A che dispositivo ti riferisci?

fabpolli:
Buongiorno,
essendo il tuo primo post nella sezione Italiana del forum ...

Appena fatto!

>al1970: allora, se ho ben capito tu hai una scheda Arduino UNO ... l'hai collegata al PC ed il led L lampeggiava, dopo di che tu hai fatto il caricamento di non si sa cosa, magari un codice vuoto ed il LED è fisso ... giusto?

Allora, quando tu compri la scheda, di base, c'è caricato sopra il programma Blink, che è quello che fa lampeggiare il LED ... e chiaro che se tu ci carichi qualche altra cosa (anche un codice vuoto), cancelli il programma originale e ci scrivi sopra qualche altra cosa.

Se vuoi ripristinare la scheda con il LED che lampeggia, apri gli esempi del IDE, schegli gli esempi base e ne troverai un che si chiama Blink ... se carichi quello vedrai che il LED riprenderà a lampeggiare e, se studi cosa fa quel programma, capirai anche perché.

Ah, per finire, ho letto la tua preentazione e pertanto ... ti suggerisco di cominciare con lo studiare QUESTO proseguire con QUESTO e acquistare un buon libro (... questo: QUESTO) ... vedrai che ti si chiariranno molte cose :slight_smile:

Guglielmo

Grazie, quindi sospetto che quell'operazione va fatta una sola volta, visto che serve solo a leggerne i contenuti per pura verifica, e quindi se dopo stacco la scheda dal PC e ad esempio voglio proseguire in un secondo momento per programmarla, non dovrei più ripeterla. Giusto?

Nell’IDE, in alto a sinistra, ci sono due bottoni … uno rappresenta una V (come il simbolo di spunta), l’altro ha al suo interno una freccia che punta a destra; il primo bottone ha il compito di compilare e verificare il codice, segnalando gli errori o se tutto è a posto ed è il bottone da uasre normalmente per verificare il codice che si scrive; il secondo bottone va usato quando sei sicuro che il cidce è corretto, completo e pronto ad essere scritto nella scheda … esso fa le stesse cose del primo, ma in più, scrive fisicamente il codice nella MCU di Arduino.

Ti rammento che la MCU di Arduino ha un numero di programmazioni limitato (garantite 10’000, spesso di più) quindi, il tasto con la freccia verso destra va usato veramente quando si vuole caricare il codice sulla MCU e non tanto per fare prove, perché, ogni volta, si diminuisce di uno la vita della MCU.

Guglielmo

Certo, 10000 sono tante... Basta non usare sempre la stessa scheda (lo stesso microcontrollore) per sperimentare e una scheda (microcontrollore) nuova quando si realizza :slight_smile:

Ok verificare e compilare sono 2 operazioni indipendenti, ed è importante è non compilare troppo con la stessa scheda. Grazie!

La compilazione viene effettuata nella verifica; la differenza sta nel caricamento sul microcontrollore.

Datman:
La compilazione viene effettuata nella verifica; la differenza sta nel caricamento sul microcontrollore.

Scusami, sono inesperto e non mi esprimo ancora bene, ma mi riferivo al caricamento e non alla compilazione. Ho confuso i 2 termini.

Praticamente hai le seguenti fasi ...

File Sorgente
     |
 COMPILATORE
     |
  LINKER
     |
File eseguibile
     |
 CARICAMENTO
     |
Esecuzione su
   Arduino

... il "File Sorgente" è quello che scrivi TU, il "File eseguibile" è quello che viene prodotto sia quando premi il primo che il secondo bottone, la fase invece di "CARICAMENTO" avviene SOLO se premi il secondo bottone (quello con la freccia a destra).

Guglielmo

gpb01:
Nell'IDE, in alto a sinistra, ci sono due bottoni ...

Grazie, la guida fa chifo, ho ricontrollato indica proprio di premere il tasto freccia e non il tasto "V" per verificare la scheda.

--- Quando si quota un post, NON è necessario riportarlo (inutilmente) tutto; bastano poche righe per far capire di cosa si parla ed a cosa ci si riferisce. Gli utenti da device "mobile" ringrazieranno per la cortesia :wink: - gpb01